Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il progetto del Circolo per il futuro degli offidani

Offida | Una lista civica con cui si è "Liberi di cambiare"

"Il Circolo” è un punto d’incontro e confronto politico-culturale. L’iniziativa intende porsi come riferimento per tutti coloro che vogliono contribuire liberamente al rinnovamento ed alla crescita della cittadina di Offida, attraverso iniziative, proposte, dibattiti e suggerimenti, cogliendo ogni opportunità di partecipazione diretta alla vita politica, culturale e sociale.

“Il Circolo” orienta la propria azione nel mondo produttivo, in quello della libera associazione, delle politiche agricole, della cultura, dell’istruzione, della promozione turistica e nel campo sociale in genere, con particolare riguardo alle problematiche dei giovani. Prerogativa fondamentale è quella della libertà espressiva di ciascuno, al fine di produrre una sintesi che armonizzi progetti politici, sociali a beneficio della collettività, dei bisogni e delle aspettative comuni. “Il Circolo” si pone l’obiettivo di un costante monitoraggio dell’attività politico - amministrativa comunale, provinciale e regionale, valutandone efficacia ed opportunità elaborando, al contempo, valide proposte alternative.

Con questi presupposti, la compagine elettorale che la lista civica  n° 2 "Il Circolo" si propone al giudizio degli offidani, fortemente caratterizzata da persone competenti il cui impulso è frutto di un nuovo senso civico e di amore per la cittadina di Offida ed il suo territorio. Il progetto politico-amministrativo è libero da vecchie logiche che in decenni hanno disatteso i bisogni reali, limitando di fatto la crescita economica e culturale.

I candidati, convnti che la politica sia l’arte del bene comune e come tale debba essere spesa, hanno la volontà di dedicare gli anni a venire alla crescita di questa nuova consapevolezza, mettendo a disposizione capacità, volontà, idee nuove, determinazione, onestà intellettuale, passione ed entusiasmo.

Per dimostrare ciò chiedono il consenso e sostegno, affinché Offida possa cambiare, recuperando la dignità che merita. Il gruppo del Circolo è deciso a mettere il merito al primo posto, convinto fortemente della forza e della valenza del proprio programma, già valutato positivamente da tutte le componenti partitiche che hanno dato totale appoggio alla nostra iniziativa.

Il giudizio favorevole che aspettano dall'elettorato offidano permetterà di concretizzare quel futuro che tutti desiderano da troppo tempo.

Vagnoni Massimo – CANDIDATO SINDACO – agente di commercio
Brandimarti Giuseppe - laureando in ingegneria civile
Ciabattoni Rita - laureanda in giurisprudenza
D’Angelo Maria - pensionata
D’Ercoli Moreno - dottore in agraria
Grandoni Marco - meccanico
Mattoni Massimo - imprenditore
Nespeca Gianluca - artigiano
Palmaroli Elisabetta - avvocato
Peroni Moreno - studente universitario
Premici Giancarlo - libero professionista
Recchi Mauro - studente universitario
Rossi Donatella - coltivatrice diretta
Simonetti Alessandra - impiegata
Svizzeri Umberto - enologo
Tamburrini Giuseppe - pensionato, invalido del lavoro
Vannicola Mario - cultore di storia patria

La legge elettorale assegna la maggioranza dei consiglieri alla lista che ottiene più voti, indipendentemente dalla percentuale raggiunta e senza ballottaggio. Il 12 e 13 giugno, partecipando numerosi e votando la lista "Il Circolo" si avrà la possibilità di manifestare il vostro dissenso sia nei confronti di chi ha già amministrato che nei confronti di chi non si è opposto.

IL CIRCOLO
Borgo G.Leopardi, 35/a - 63035 OFFIDA (AP)
coordinamento: 338 6597638
il.circolo@virgilio.it
http://web.tiscali.it/il.circolo/

23/05/2004





        
  



5+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Speciale: Elezioni 2004

05/12/2006
L'Ascoli si prepara per la trasferta di sabato a Reggio Calalabria, anticipo della 15ma giornata (segue)
03/12/2006
Ascoli: due lampi nella notte poi torna il buio. Con il Catania finisce in parità: 2-2 (segue)
02/09/2004
Marchigiane a Miss Italia: si presenta Lara Fares (segue)
04/08/2004
Musica dal vivo per una notte di mezza estate (segue)
23/07/2004
Campagna “decoro urbano” (segue)
06/07/2004
“Cittadinanza Attiva” ha incontrato L’Ingegner Mario Maresca (segue)
01/07/2004
Le riflessioni del dopo voto (segue)
30/06/2004
Intervista al Presidente dell’industria calzaturiera Aldo Bruè s.p.a. (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji