Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Al via l'edizione 2014 di Cantine Aperte

Controguerra | Sabato 24 maggio (15-21) e domenica 25 maggio (10-20), in provincia di Teramo, saranno 13, le cantine associate del Movimento Turismo del Vino che apriranno le loro porte al pubblico

di Stefania Mezzina

La locandina di Cantine Aperte 2014

Non solo vino, ma anche varie forme di arte, per l'edizione 2014 di Cantine Aperte, perchè l'appuntamento è divenuto un contenitore più ampio, non solo evento enoturistico.

Sabato 24 maggio (15-21) e domenica 25 maggio (10-20), in provincia di Teramo, saranno 13, le cantine associate del Movimento Turismo del Vino che apriranno le loro porte al pubblico, permettendo al pubblico di visitare vigneti e azienda, offrendo la rispettiva produzione, gastronomia locale, in cantina o tra i vigneti, momenti di arte e spettacolo, escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo.

L'iniziativa benefica accompagna l'evento: con l'acquisto di un bicchiere di vetro e della sacchetta personalizzata, al costo di 5 euro, i visitatori potranno accedere alla degustazione di almeno due tipologie di vino e parte del ricavato sarà devoluto a favore di "Ail Onlus - Sezione Interprovinciale di Pescara e Teramo".

Alla Cantina Monti di Controguerra, in Contrada Pignotto, visita guidata, degustazione vini Raggio di Luna, Cerasuolo e Voluptas, mostra collettiva di artiste, incontro con l'enologo Giorgio Ficerai che svelerà i segreti delle riserve Senior, Pignotto e Rio Moro, e degustazioni verticali.

Ecco il programma: visita guidata dell'azienda, degustazione dei vini Raggio di Luna, Cerasuolo e Voluptas, visita al micro museo aziendale "Come si imbottigliava 50 anni fa) dove sono radunati tutti gli attrezzi utilizzati in passato per gli imbottigliamenti, negli anni Settanta.

Altra iniziativa, in linea con la compagine aziendale "quasi totalmente rosa", la Mostra d'arte contemporanea "Sogni, passioni e..." in collaborazione con Piziarte.

Si tratta di una mostra collettiva di nove artiste, nove donne, diverse per età e formazione che si concedono a sogni e passioni esponendo in un luogo inconsueto, una winery in cui la passione permea ogni angolo, la passione del far nascere e crescere un vino.

Si tratta di Daniela Balsamo, Loredana Cacucciolo, Annamaria Centola, Antonella Cinelli, Stefania Mileto, Arianna Piazza, Annalisa Pirovano, Sam Punzina e Gisella Spinella.

Inoltre, con un piccolo contribuito, degustazione guidata delle riserve Monti: Senior, Pignotto, Rio Moro dei quali svelerà tutti i segreti l'enologo Giorgio Ficerai e sempre con un piccolo contributo, degustazione verticale del Pignotto 2007-2003-2000 e anteprima 2008.
 

Il tour prosegue nella stessa contrada, alla De Angelis Corvi, e sulla Via Grande da Stefania Pepe.

A Torano Nuovo sarà possibile visitare e gustare i vini dell'azienda Guido Strappelli: Sabato 24 maggio visite guidate per conoscere la piccola realtà familiare, e passeggiata tra i vigneti, per i visitatori più intraprendenti con montain-bike fornite da bici a nolo dei fratelli Armillei, alle ore 20 degustazione vini con menù ghiotto a base di spaghetti alla pecorara e salsicce con un calice a scelta di vino (10 euro consigliata la prenotazione 0861-8874202) e musica e animazione a cura di Roberto.

Domenica 25 maggio visite e camminate tra i vigneti con nordic walking Teramo asd Riviera Adriatica, passeggiata in montain-bike e alle 13.30 pranzo in cantina (euro 35 previa prenotazione), alle 16.30 musica dal vivo fino al termine di Cantine Aperte.

Da Emidio Pepe, quindi sempre a Torano Nuovo, oltre alla visita guidata nella cantina storica e nei vigneti e la degustazione gratuita delle ultime annate di Montepulciano d' Abruzzo, Trebbiano, Pecorino e Cerasuolo, sarà possibile degustare 5 vini di cui 3 giovani e 2 invecchiati solo su prenotazione e per gruppi (minimo 10 persone euro 25) possibilità di pranzare con il vignaiolo (domenica 25 maggio a pagamento previa prenotazione), pic nic in vigna musica dal vivo, e inoltre saranno presenti stand di altri produttori limitrofi.

Alla Cantina Torri, sempre a Torano Nuovo, oltre alla degustazione della produzione ci saranno momenti di gastronomia locale e visite in cantina.

Anche l'azienda Agricola Luigi Di Ubaldo di Sant'Egidio alla Vibrata, ha aderito, la Vaddinelli di Atri, Faraone di Giulianova e ancora, San Lorenzo vini di Castilenti, la Tenuta Cerulli Spinozzi di Canzano, Centorame di Atri (frazione Casoli), dove i visitatori gusteranno il vino ed effettueranno visite all'azienda e ai vigneti ai ritmi di jazz, con Jack Salasky Duo e Antonio Sorgendone e musica live.

Alla Quercia di Morro d'Oro, infine, le degustazioni a base della produzione di vino e di olio extravergine saranno accompagnate da stuzzicherie tipiche del territorio, visita in cantina e tra i vigneti alternata alla musica (25 maggio) di Rogerio Celestino, voce e chitarra di "AfroSambaReggae" con Marco Pierantozzi al basso e Ivan Di Marcello alla batteria, con i cavalli e pony dell'associazione sportiva Oklahoma Ranch, per quanti vorranno fare una breve cavalcata.

Ospite d'onore la food blogger Adelaide Melles, autrice del libro "Le Ricette di Ady", inoltre, esposizione dei prodotti dell'azienda Berardi di Poggio Cancelli di Campotosto, presidio Slow Food da oltre 10 anni per la mortadella di Campotosto, e infine, esporrà i suoi lavori e darà dimostrazione di decorazioni la ceramista Patrizia Fazzini.

24/05/2014





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
19/11/2019
Doppio appuntamento per “Sentimentál” di Roberto Michilli (segue)
17/11/2019
L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta (segue)
16/11/2019
Se chi ben comincia è a metà dell'opera, sarà un anno di sorprese e conferme per il Liceo Rosetti (segue)
13/11/2019
Roberto Michilli presenta il 16 novembre a Campli “Sentimentál” (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
10/11/2019
Ivano Dionigi apre gli "Incontri" della Partecipazione (segue)
09/11/2019
Renato Minore presenterà il libro "O Caro pensiero" (segue)

Teramo e provincia

19/11/2019
Doppio appuntamento per “Sentimentál” di Roberto Michilli (segue)
13/11/2019
Roberto Michilli presenta il 16 novembre a Campli “Sentimentál” (segue)
24/10/2019
Parte sabato 26 ottobre a Giulianova la rassegna “La pintìca dei libri” (segue)
26/07/2019
Il 28 luglio la premiazione dei vincitori del Premio Letterario “Città di Martinsicuro” (segue)
22/07/2019
Il 25 luglio a Tortoreto Lido fiabe e racconti della Val Vibrata (segue)
16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
15/05/2019
Il 16 maggio a Teramo la presentazione di “La leggenda di S. Giuliano l’ospitaliere” di Flaubert (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji