Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Doppio appuntamento per “Sentimentál” di Roberto Michilli

San Benedetto del Tronto | In occasione della recente pubblicazione di “Sentimentál" per la Di Felice Edizioni, Roberto Michilli sarà protagonista di due prossimi incontri con il pubblico: giovedì 21 novembre a Teramo e sabato 23 novembre a Giulianova.

di Elvira Apone

Roberto Michilli

Roberto Michilli, romanziere, traduttore e saggista abruzzese, in occasione della recente pubblicazione del suo ultimo libro, “Sentimentál", per la Di Felice Edizioni, sarà protagonista di due prossimi incontri con il pubblico: giovedì 21 novembre, alle ore 17,00, sarà a Teramo presso la corte interna della biblioteca Delfico, insieme al presidente dell'Istituto Int. del Teatro del Mediterraneo, Leandro Di Donato, e all'editrice, Valeria Di Felice; sabato 23 novembre, alle 17.30, sarà, invece, a Giulianova, in via Marconi 21, nell’ambito della rassegna letteraria La Pintìca dei libri, organizzata dalla Compagnia dei merli bianchi, insieme alla sociologa Giovanna Frastalli e all’attrice Margherita Di Marco.

Roberto Michilli è nato a Campli nel 1949 e vive a Teramo. Ha pubblicato raccolte di poesia come “Aprire un giorno” (1996), “Attraverso la vita” (con una prefazione di Giuseppe Pontiggia, 2001), “Nuovi versi” (2004), i romanzi “Desideri” (2005), “Fate il vostro gioco” (2008), “La più bella del reame” (2011), “Il sogno di ogni uomo” (2013), “L’attesa della felicità” (2018), il libro intervista “La chiarezza enigmatica-Conversazione su Giuseppe Pontiggia” (con Simone Gambacorta, 2009). Nel 2014 ha tradotto dal russo una raccolta di quaranta poesie di Michail Lermontov, che ha ricevuto la Menzione d’Onore all’VIII edizione del premio letterario internazionale “Russia-Italia. Attraverso i secoli”; nel 2015 ha scritto la biografia di LermontovIl prigioniero. La vita, il tempo e le opere di Michail Jur’evič Lermontov”, la prima pubblicata in Italia. Oltre ad autori russi come Lermontov, Puškin, Tjutčev, Baratynskij, Achmatova, Mandelštam, Pasternak, Roberto Michilli ha tradotto poesia anche dal francese, dall’inglese e dal tedesco. Dal 2006 è nella giuria del premio Teramo e dal 2007 al 2012 ha curato la rassegna internazionale “Perché i poeti…”, inserita nel progetto culturale “Teramo città aperta al mondo”.

Il libro: “Il tempo sospeso”: dopo aver girovagato per il mondo, un medico quarantenne sente il bisogno di fermarsi per una pausa di riflessione. Trova lavoro nell’ospedale di una città di provincia. Scoprirà un mondo e incontrerà l’amore. Durerà?; “Giulia e altre solitudini”: un uomo e una donna, in auto, diretti in un posto che solo la donna conosce, come facevano all’inizio quando lei doveva dirgli qualcosa che riteneva importante. In attesa di arrivarci, l’uomo ripensa alla loro storia, che sente arrivata alla fine. Ma lo aspetta una sorpresa; “La dea nera”: la dea del titolo è una Citroën DS 23 Pallas nera, di proprietà del dottor Aldo P., funzionario di banca cinquantenne, uomo solitario e schivo, nella cui vita tranquilla entra una giovane donna dal passato burrascoso e dal presente incerto, Anna, che ha un bambino di pochi mesi. Riuscirà Aldo a proteggerla dai pericoli che la minacciano?

Un doppio appuntamento, quindi, che sicuramente confermerà ancora una volta l’attenzione e la partecipazione del pubblico a eventi culturali come questo.

 

 

 

19/11/2019





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

19/11/2019
Doppio appuntamento per “Sentimentál” di Roberto Michilli (segue)
13/11/2019
Roberto Michilli presenta il 16 novembre a Campli “Sentimentál” (segue)
24/10/2019
Parte sabato 26 ottobre a Giulianova la rassegna “La pintìca dei libri” (segue)
26/07/2019
Il 28 luglio la premiazione dei vincitori del Premio Letterario “Città di Martinsicuro” (segue)
22/07/2019
Il 25 luglio a Tortoreto Lido fiabe e racconti della Val Vibrata (segue)
16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
15/05/2019
Il 16 maggio a Teramo la presentazione di “La leggenda di S. Giuliano l’ospitaliere” di Flaubert (segue)

Cultura e Spettacolo

05/12/2019
Annalisa Frontalini con la sua “Nota imperfetta” ospite a Roma a “Più libri più liberi” (segue)
05/12/2019
Sandra Petrignani presenterà i libri "Lessico Femminile"e "La persona giusta" (segue)
04/12/2019
Cinzia Carboni porta BATTI CINQUE PINOCCHIO anche a scuola (segue)
04/12/2019
Lunedì 9 dicembre si riaccendono le "fòchere" (segue)
30/11/2019
"Sabbia fine estate", il corto su San Benedetto in concorso ad un festival internazionale (segue)
29/11/2019
Paolo De Debbio presenterà il libro" Cosa rischiano i nostri figli" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji