Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“Il trasporto scolastico riorganizzato costa 37 mila euro in più!”

San Benedetto del Tronto | Polemiche anche dal coordinatore comunale dell’Ulivo Gaspari. Lunedì volantinaggio davanti alle scuole

di Giovanni Desideri

Lunedì 20 settembre i gruppi consiliari dell’Ulivo e di Rifondazione di San Benedetto effettueranno un volantinaggio davanti alle scuole dell’obbligo, per denunciare i disagi subiti da studenti e genitori dal riorganizzato servizio di trasporto scolastico. Da quest’anno è stato infatti ridotto il numero dei “punti raccolta” degli studenti e circoscritti i percorsi degli autobus. Questi ultimi servono soltanto le zone di competenze di ciascuna scuola: nonostante l’autonomia scolastica e la conseguente libertà di scegliere in quale scuola iscrivere i propri figli, non viene più garantito il trasporto dalle vicinanze di una scuola ad un’altra, come invece accadeva in passato.
 
Secondo l’amministrazione comunale si tratterebbe di una razionalizzazione che permetterebbe di risparmiare soldi, rispondendo a criteri di buon senso. Per Giovanni Gaspari, coordinatore comunale dell’Ulivo si tratterebbe invece di “una cervellotica e macchinosa operazione messa in piedi dall’amministrazione senza che i genitori ne fossero stati avvertiti al momento dell’iscrizione dei bambini e dei ragazzi a scuola.”
 
“Solo chi vive questa realtà può capire la gravità della situazione – aggiunge Gaspari – per esempio il limite di 300 metri dalle scuole entro il quale i bambini perdono il diritto al trasporto gratuito. Limite di 300 metri come risulta da una delibera di giunta, e non di 200, come dice qualcuno, senza che vi sia un atto in cui sarebbe stata sancita tale modifica. Un sistema di trasporto, infine, che costa circa 37 mila euro in più di quello che sin qui rispondeva alle esigenze delle persone.”

18/09/2004





        
  



5+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Si torna a SCUOLA (2005-2006)

22/10/2005
Gianfranco Fini domani al Teatro delle Muse (segue)
13/09/2005
L’esercito dei duecentomila da giovedì sui banchi di scuola (segue)
12/09/2005
Il Ritorno a Scuola: Meno le famiglie in attesa di un posto (segue)
10/09/2005
Il saluto del sindaco Piero Celani ai ragazzi per l’anno scolastico 2005/2006 (segue)
09/09/2005
Il 12 settembre riaprono le scuole marchigiane (segue)
09/09/2005
Da lunedì tutti a scuola! (segue)
09/09/2005
Non subiscono variazioni i prezzi dei servizi scolastici (segue)
08/09/2005
Si torna a scuola. Nuovo Dirigente per l'ITC Capriotti. (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji