Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il saluto del sindaco Piero Celani ai ragazzi per l’anno scolastico 2005/2006

Ascoli Piceno | Suona la prima campanella.

di Dr. Ing. Piero Celani*

Il Sindaco di Ascoli Piceno Celani


“Cari ragazzi, tra poco il suono della prima campanella vi aprirà le porte della scuola ascolana. La campanella annuncerà il vostro ingresso nel futuro che non è soltanto il futuro vostro personale, ma anche quello della nostra società.
Inizierete oggi a percorrere un cammino che deve portarvi ad una crescente acquisizione di valori, ad una valida preparazione socio-culturale che determinerà il vostro ruolo nella società.
Comprendo benissimo che il suono di questa prima campanella è accolto da voi con un duplice stato d’animo: una comprensibile ansia e tanta aspettativa.

Per l’ansia non dovete preoccuparvi: essa sarà fugata dalla serenità che vi verrà offerta dall’umanità dei vostri insegnanti, dalla collaborazione dei vostri familiari, dal clima scolastico disteso, dall’attività di questa Amministrazione Comunale che già tanto si è adoperata e tanto ancora seguiterà ad adoperasi affinché la scuola possa essere per voi sempre più accogliente e rispondente alle vostre esigenze, anche dal punto di vista delle strutture.

Le vostre aspettative verranno soddisfatte dalla professionalità dei vostri insegnanti, tutti preparati a svolgere ottimamente il loro compito per impartirvi insegnamenti adeguati al conseguimento di una brillante preparazione, indispensabile per progredire in una scuola moderna  che vi vuole come positivi protagonisti. Per una corretta ed armonica vostra formazione, auspico che ci sia la massima collaborazione tra le vostre famiglie, l’intero mondo della scuola le istituzioni.

Da parte vostra attendiamo l’impegno che è necessario sia per fornirvi di una preparazione solida e completa, indispensabile per ottenere un ruolo attivo e professionale nella futura società, sempre più aperta, sia per costruirvi una personalità forte, sicura,serena, entusiasta, aperta al mondo moderno e attenta alla tradizione.
La campanella che sta per suonare sottolinea quindi un momento importante per tutti: è una porta aperta verso il futuro vostro personale e quello della società; varcatela con serenità, con entusiasmo e con fiducia di trovare l’aiuto della scuola (in tutte le sue componenti, direttive, docenti e non-docenti), della famiglia, delle istituzioni”.
 
*Sindaco di Ascoli Piceno

10/09/2005





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Politica

02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
22/10/2022
Via libera alla variante al Piano Particolareggiato di Recupero del Centro Storico (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
21/10/2022
Grandi e medi investimenti, chiesto il triplo delle agevolazioni disponibili (segue)
19/10/2022
Al via il progetto sulla sicurezza urbana e sulla legalità (segue)
13/10/2022
Festival dello sviluppo sostenibile (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Si torna a SCUOLA (2005-2006)

22/10/2005
Gianfranco Fini domani al Teatro delle Muse (segue)
13/09/2005
L’esercito dei duecentomila da giovedì sui banchi di scuola (segue)
12/09/2005
Il Ritorno a Scuola: Meno le famiglie in attesa di un posto (segue)
10/09/2005
Il saluto del sindaco Piero Celani ai ragazzi per l’anno scolastico 2005/2006 (segue)
09/09/2005
Il 12 settembre riaprono le scuole marchigiane (segue)
09/09/2005
Da lunedì tutti a scuola! (segue)
09/09/2005
Non subiscono variazioni i prezzi dei servizi scolastici (segue)
08/09/2005
Si torna a scuola. Nuovo Dirigente per l'ITC Capriotti. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji