Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ancora una falsa partenza per l'Ascoli 0-3

Ascoli Piceno | I bianconeri incassano una sonora sconfitta in casa contro il Torino

di Federica Poli

ASCOLI (4-4-2): Micillo (21 st Maurantonio); De Martis, Cudini, Brevi, Modesto; Capparella (14 st Antonelli), Cristiano, Monticciolo, Fini; Bucchi (30 st Eliakwu), Colacone A disp. Speranza, Ascenzi, Martinelli,. All. Silva

TORINO (4-3-3): Sorrentino; Comotto, Mezzano, Mantovani, Balzaretti; Conticchio, Codrea (41 st Carbone), De Ascentis; Pinga (26 st Franco) Quagliarella, Marazzina (33 st Humberto) A disp. Fontana, Peccarisi, Mudingayi, Maniero All. Ezio Rossi

Arbitro De Marco di Chiavari (assistenti Titomanlio, Carretta , quarto uomo Mannella)

Reti: 2’ Marazzina (T) 12’ st De Ascentis (T) 20’ st Quagliarella

Note: spettatori 5193 paganti; 1862 abbonati

Ammoniti: Conticchio, De Martis, Fini, Modesto, Mezzano

Recupero: 1+3

Angoli: 7-3


L’Ascoli perde la prima partita in casa dopo appena due minuti di gioco. Marazzina su indecisione dell’ex Cudini spinge la palla in rete con una facilità disarmante.

Comincia, in salita, il cammino dei bianconeri che per tutto il primo tempo cercano di trovare il gol del pareggio.

La difesa appare troppo distratta e al 34’ minuto potrebbe subire la seconda segnatura con De Ascentis. Proprio l’ex Bari manda la palla in rete al minuto 14’ della seconda frazione dopo pochi minuti da un clamoroso palo colpito dal bianconero Bucchi che ha tagliato le gambe alla formazione di casa.

Al raddoppio dei piemontesi segue la terza rete ben confezionata dal solito Marazzina che imbecca l’accorrente Quagliarella. Azione da manuale dell’attaccante granata che concede la gloria del gol al compagno al 17’ st .

0 a 3 tondo che rispecchia le reali potenzialità delle squadre in campo e ridimensiona le velleità dell’Ascoli.

Per la squadra marchigiana trasferta difficile martedì  in Toscana contro l' Arezzo uscito vittorioso questa sera dal campo del Treviso (1-4).

19/09/2004





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji