Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Bcc dell'Adriatico Teramano gioiello di provincia

Teramo | Milano Finanza pubblica l'inchiesta sui piccoli istituti italiani. Il Credito cooperativo è al sesto posto per crescita dei volumi e risultati reddituali. Soddisfatta la governance

di Stefania Mezzina

Anno dopo anno la Bcc dell'Adriatico Teramano raccoglie i frutti dell'avveduta gestione e fidelizzazione del territorio, ricevendo dal panorama economico nazionale i riconoscimenti di un azzeccato lavoro e di ottimi risultati reddituali.

In un'inchiesta di Milano Finanza pubblicata alcuni giorni fa, proprio la Bcc dell'Adriatico Teramano risulta essere la sesta, fra i piccoli istituti italiani, ad aver registrato le migliori performance, con una variazione percentuale di utile netto (2016 sul 2015) del 108,27 per cento (32,39 su base triennale).

Significa che in un anno (dal 2015 al 2016) la redditività è stata più del doppio.

Dal confronto è emerso un rating che si basa sulla media ponderata dei punteggi attribuiti alla variazione 2016/2015 e a quella media del triennio per mezzi amministrati, utile netto, margine di intermediazione, risultato di gestione, Roe (Return Of Equity che misura in termini percentuali il rendimento globale dell'impresa per i portatori di capitali di rischio.

Deriva dal rapporto tra il reddito netto e il capitale netto) e Roa (Return On Assets che indica la capacità dell'impresa di ottenere un flusso di reddito dallo svolgimento della propria attività.

Si ottiene dal rapporto del reddito operativo con il totale degli investimenti).

"Questi dati, per noi davvero lusinghieri, sono indice di dinamicità e stanno a significare che la nostra Bcc cresce - commenta il presidente dell'Adriatico Teramano, Antonino Macera - questi obiettivi sono il frutto di un aumento graduale e prudente di conquista del mercato.

Per cui lo scopo continua ad essere la crescita ed il mantenimento dei parametri tecnici raggiunti, perché il mercato offre ancora molte opportunità.

Noi abbiamo costruito una banca basata sui servizi senza operazioni o annunci eclatanti, segnando un'operatività che per l'87 per cento è rivolta ai soci che credono nella banca e nel rapporto.

Insomma, una banca dal volto umano ed i rapporti umani da noi restano e resistono nonostante la tecnologia, applicata anche al mondo bancario, spinga ad allontanare il cliente dallo sportello e, quindi, dai rapporti sociali e diretti.

A noi piace mantenere il contatto stretto senza per questo rinunciare a quanto di buono e utile offre la telematica.

Comunque, anche i prossimi passi della Bcc dell'Adriatico Teramano - conclude Macera - muovono nella direzione di crescita e di stabilizzazione".
 
 

31/10/2017





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
12/02/2018
XIII Premio Racconto breve 2018 Gianmario Sgattoni (segue)
12/02/2018
Messa in sicurezza fiume Tordino. Finanziato primo intervento (segue)
30/01/2018
Arrestato un cittadino tunisino per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. (segue)
30/01/2018
Sabato 3 febbraio Matthew Lee si esibirà in Esclusiva Regionale al Teatro La Perla (segue)
22/01/2018
Alla Vecchia Lampada venerdì 26 gennaio si alza il sipario su Degustando & Decantando (segue)
20/01/2018
Processo a Pinocchio torna a San Benedetto del Tronto (segue)
18/12/2017
Circolo Nautico Sambenedettese in festa per i 50 anni della fondazione (segue)

Fuori provincia

20/02/2018
Polizia di Stato individua esercizio commerciale della droga a Lido Tre Archi (segue)
20/02/2018
La Capitaneria di Porto di Ancona ferma la nave da carico “SEA BIRD” (segue)
14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
12/02/2018
XIII Premio Racconto breve 2018 Gianmario Sgattoni (segue)
12/02/2018
Messa in sicurezza fiume Tordino. Finanziato primo intervento (segue)
12/02/2018
Protezione civile Marche e Comune di Monteprandone firmano protocollo di intesa per le macerie (segue)
30/01/2018
Sabato 3 febbraio Matthew Lee si esibirà in Esclusiva Regionale al Teatro La Perla (segue)
20/01/2018
Processo a Pinocchio torna a San Benedetto del Tronto (segue)

Economia e Lavoro

12/02/2018
Anche Monteprandone tra i candidati per il nuovo ospedale del Piceno (segue)
12/02/2018
Protezione civile Marche e Comune di Monteprandone firmano protocollo di intesa per le macerie (segue)
28/01/2018
START-UP E TURISMO: Bandi di finanziamento ed altre opportunità (segue)
15/01/2018
Giovedì Smart 18 gennaio 2018: opportunità di finanziamento attive a livello regionale e nazionale (segue)
29/12/2017
L'EX ARENA DI GROTTAMMARE SARÀ LA NUOVA "MULINI & PASTIFICI 1875" (segue)
21/12/2017
Indagine sulle imprese marchigiane in tema di innovazione, credito, internalizzazione, sisma (segue)
19/12/2017
Il Comune cerca un revisore contabile per lo SPRAR (segue)
15/12/2017
Comune di Colledara e Arci Teramo presentano Wake Up Camp (segue)

Cronaca e Attualità

21/02/2018
Polizia emette Provvedimenti di Rimpatrio con Foglio di Via obbligatorio a carico di 2 malviventi (segue)
20/02/2018
Illuminazione parco "Nuttate de lune" sul sito di grande azienda (segue)
20/02/2018
Polizia di Stato individua esercizio commerciale della droga a Lido Tre Archi (segue)
20/02/2018
La Capitaneria di Porto di Ancona ferma la nave da carico “SEA BIRD” (segue)
19/02/2018
Grottammare viaggia con i regionali d'Italia (segue)
19/02/2018
Cittadinanzattiva:"Più Sanità meno politica" (segue)
19/02/2018
Polizia di Stato arresta 30enne tunisino autore di una rapina commessa nell'ottobre scorso (segue)
17/02/2018
Operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino