Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Bcc dell'Adriatico Teramano gioiello di provincia

Teramo | Milano Finanza pubblica l'inchiesta sui piccoli istituti italiani. Il Credito cooperativo è al sesto posto per crescita dei volumi e risultati reddituali. Soddisfatta la governance

di Stefania Mezzina

Anno dopo anno la Bcc dell'Adriatico Teramano raccoglie i frutti dell'avveduta gestione e fidelizzazione del territorio, ricevendo dal panorama economico nazionale i riconoscimenti di un azzeccato lavoro e di ottimi risultati reddituali.

In un'inchiesta di Milano Finanza pubblicata alcuni giorni fa, proprio la Bcc dell'Adriatico Teramano risulta essere la sesta, fra i piccoli istituti italiani, ad aver registrato le migliori performance, con una variazione percentuale di utile netto (2016 sul 2015) del 108,27 per cento (32,39 su base triennale).

Significa che in un anno (dal 2015 al 2016) la redditività è stata più del doppio.

Dal confronto è emerso un rating che si basa sulla media ponderata dei punteggi attribuiti alla variazione 2016/2015 e a quella media del triennio per mezzi amministrati, utile netto, margine di intermediazione, risultato di gestione, Roe (Return Of Equity che misura in termini percentuali il rendimento globale dell'impresa per i portatori di capitali di rischio.

Deriva dal rapporto tra il reddito netto e il capitale netto) e Roa (Return On Assets che indica la capacità dell'impresa di ottenere un flusso di reddito dallo svolgimento della propria attività.

Si ottiene dal rapporto del reddito operativo con il totale degli investimenti).

"Questi dati, per noi davvero lusinghieri, sono indice di dinamicità e stanno a significare che la nostra Bcc cresce - commenta il presidente dell'Adriatico Teramano, Antonino Macera - questi obiettivi sono il frutto di un aumento graduale e prudente di conquista del mercato.

Per cui lo scopo continua ad essere la crescita ed il mantenimento dei parametri tecnici raggiunti, perché il mercato offre ancora molte opportunità.

Noi abbiamo costruito una banca basata sui servizi senza operazioni o annunci eclatanti, segnando un'operatività che per l'87 per cento è rivolta ai soci che credono nella banca e nel rapporto.

Insomma, una banca dal volto umano ed i rapporti umani da noi restano e resistono nonostante la tecnologia, applicata anche al mondo bancario, spinga ad allontanare il cliente dallo sportello e, quindi, dai rapporti sociali e diretti.

A noi piace mantenere il contatto stretto senza per questo rinunciare a quanto di buono e utile offre la telematica.

Comunque, anche i prossimi passi della Bcc dell'Adriatico Teramano - conclude Macera - muovono nella direzione di crescita e di stabilizzazione".
 
 

31/10/2017





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Teramo e provincia

15/11/2017
Entrato nel vivo il 9° Premio Letterario Nazionale Città di Grottammare (segue)
13/11/2017
Ventunomila euro per efficientamento e manutenzione delle centrali termiche degli edifici scolasti (segue)
13/11/2017
Il comune sollecita la regione alla pulizia e messa in sicurezza definitiva degli impianti Cirsu (segue)
11/11/2017
San Martino, è tempo di Fiera (segue)
01/11/2017
1° Concorso letterario nazionale per fiabe "Seconda stella a destra" (segue)
01/11/2017
Iniziati i lavori per la nuova sala polifunzionale di Sant'Omero (segue)
01/11/2017
Festa di Ognissanti: il 1° novembre artigianato ed enogastronomia in mostra (segue)
01/11/2017
"Lu pulento' cu lu furbi de le ville gna'" venerdì 3 novembre in scena a Il Piacere del cibo (segue)

Fuori provincia

20/11/2017
Lunedì 20 novembre va in onda Scomparsa, la ficion ambientata a San Benedetto del Tronto (segue)
15/11/2017
Entrato nel vivo il 9° Premio Letterario Nazionale Città di Grottammare (segue)
13/11/2017
Record di tartarughe marine catturate accidentalmente e rilasciate a Marano Lagunare (segue)
11/11/2017
San Martino, è tempo di Fiera (segue)
06/11/2017
Cossignano alla premiazione di "Comuni Fioriti" (segue)
01/11/2017
1° Concorso letterario nazionale per fiabe "Seconda stella a destra" (segue)
01/11/2017
Iniziati i lavori per la nuova sala polifunzionale di Sant'Omero (segue)
31/10/2017
Bcc dell'Adriatico Teramano gioiello di provincia (segue)

Economia e Lavoro

13/11/2017
Ventunomila euro per efficientamento e manutenzione delle centrali termiche degli edifici scolasti (segue)
11/11/2017
"110 e lode" la Banca di Ripatransone e del Fermano tiene la prima lezione al Liceo Rosetti (segue)
31/10/2017
Bcc dell'Adriatico Teramano gioiello di provincia (segue)
26/10/2017
Al via il tour di seminari formativi gratuiti di Gate-away.com dedicati al settore immobiliare (segue)
16/10/2017
Povertà e sovraindebitamento delle famiglie: lunedì 16 ottobre se ne parla all'hotel Calabresi (segue)
08/10/2017
Bandi UE, Nazionali, Regionali e Locali per l'innovazione delle imprese e la ricostruzione (segue)
05/10/2017
Interventi a sostegno dell'Area di crisi complessa Vibrata-Tronto-Piceno (segue)
05/10/2017
Il vino abruzzese lancia la sfida al mercato inglese. (segue)

Cronaca e Attualità

20/11/2017
Lunedì 20 novembre va in onda Scomparsa, la ficion ambientata a San Benedetto del Tronto (segue)
17/11/2017
Polizia di Stato, arrestato spacciatore pregiudicato a San Benedetto del Tronto (segue)
17/11/2017
Polizia di Stato, Squadra Mobile di Ascoli Piceno, arrestato spacciatore sambenedettese (segue)
15/11/2017
"Natale al Centopercento" edizione 2017 (segue)
13/11/2017
Record di tartarughe marine catturate accidentalmente e rilasciate a Marano Lagunare (segue)
13/11/2017
Ventunomila euro per efficientamento e manutenzione delle centrali termiche degli edifici scolasti (segue)
11/11/2017
San Martino, è tempo di Fiera (segue)
11/11/2017
Controlli dei Carabinieri di Ascoli Piceno: 3 arresti. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino