Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Miss felici, genitori felicissimi: Miss Italia continua con le finali.

San Benedetto del Tronto | Appena il tempo di scendere dal palco, via dal Palacongressi: stamattina alle 7 la partenza per Salsomaggiore delle 100 finaliste.

di Giovanni Desideri

Le ragazze che hanno partecipato alle prefinali di Miss Italia a San Benedetto sono tutte molto giovani. Due di esse entrano proprio oggi, 1 settembre, nella maggiore età: 18 anni attesi sul palco del Palacongressi e festeggiati con l'ammissione in finale. Si tratta della marchigiana Irene Bellabarba, Miss San Benedetto (ma residente a Montappone), e di Rosanna Cirella, Miss Triumph Basilicata.

Irene 'ci deve pensare': "non ho ancora aspettative legate al concorso, ci devo pensare. Ho partecipato perché mia nonna Maria ci teneva tanto. È stata proprio lei ad iscrivermi!". E la nonna Maria non tarda ad arrivare sul palco del Palacongressi, al termine dello spettacolo, per salutare sua nipote. Le regole però sono severissime e nonostante i 18 anni appena compiuti, Irene è già andata via insieme alle altre ragazze. Nonna Maria è un po' delusa.

La madre di Irene, la signora Loredana, è felicissima: "sono doppiamente emozionata. Da un lato per i 18 anni che mia figlia compie proprio oggi [è ormai trascorsa la mezzanotte nel Palacongressi, n.d.r.], dall'altro per la promozione alle finali di Salsomaggiore. Mia figlia era tesa stasera, lei non ama affatto la competizione. Per questo in questi giorni mi diceva che voleva ritirarsi, ma io l'ho sostenuta. Il risultato ormai le farà dimenticare il dispiacere per l'eliminazione di ragazze che erano diventate sue amiche".

I genitori di Rosanna, la signora Luciana e il signor Federico, sono a San Benedetto insieme al ragazzo di Rosanna, Giovanni. Proprio quest'ultimo ha insistito perché la sua ragazza si iscrivesse a Miss Italia, mentre lei non era entusiasta dell'idea. Ora sono tutti felicissimi, ma senza nutrire aspettative per il mondo dello spettacolo: "Rosanna frequenterà quest'anno il quinto anno all'Istituto Tecnico Industriale e per il momento non ha aspettative. È già un sogno essere a Salsomaggiore", dicono i suoi genitori.

Finita la serata che le ha dato accesso alle finali del concorso, Caterina Ercoli (Miss Deborah Marche) è felice e basta: "non ho aspettative. Per il momento non riesco ancora a credere di essere arrivata a Salsomaggiore: ho partecipato al concorso di Miss Italia proprio su consiglio di una mia amica che lo scorso anno era arrivata in finale".

Martina Micozzi (Miss Eleganza Marche) è sulla stessa lunghezza d'onda: "sono già contenta così. Arrivare alle finali mi sembra un sogno. Tutto ciò che seguirà sarà qualcosa in più".

La signora Giovanna, madre di Enrica Pintore (Miss Cinema Sardegna), confessa che l'iscrizione a Miss Italia è stata una sua iniziativa: "Enrica era indecisa, ci dice, quest'estate voleva lavorare. Ma abbiamo insistito in molti: oltre a me, i parenti, gli amici e alcuni professori a scuola. Così l'abbiamo convinta e alla fine ha accettato". Aspettative? "Per il momento nessuna".

Ilaria Ciarrocchi (Miss Rocchetta Bellezza Umbria) rappresenta un piccolo 'caso', ma come ce ne sono tanti nel concorso di Miss Italia: pur essendo marchigiana (risiede a Jesi), Ilaria partecipa per l'Umbria, perché studia a Perugia ('Comunicazione internazionale' presso la Facoltà per stranieri). "A Miss Italia mi ha iscritto il mio ragazzo Paolo, di Catanzaro. Per il momento non ho aspettative, ma si vedrà".

La signora Antonia è invece la madre di Laura Mazzei (Miss Cinema Lombardia): "mia figlia è una ragazza molto determinata e crede sempre in quello fa. Lei stessa ha deciso di partecipare al concorso. Da anni coltiva la passione per l'equitazione e partecipa a molte gare agonistiche, ma Miss Italia può esserle utile per soddisfare altre sue aspettative: sfilare come modella o lavorare nel mondo dello spettacolo in generale. Prima di arrivare qui riteneva che quest'esperienza l'avrebbe fatta maturare, grazie al contatto con le altre ragazze. E certamente è stato così".

Anche altri 'reduci' dal palco esprimono la loro soddisfazione per la serata. È il caso di Cecilia Felici, presentatrice più che all'altezza della situazione: "per tutta l'estate ho presentato selezioni regionali. Ora finalmente sono in ferie! Il prossimo impegno, se tutto va bene, è per il 13 settembre, ma non voglio parlarne, è un piccolo segreto. Presentare Miss Italia è stata un'esperienza bellissima: sarei pronta a rifarlo anche subito… ma dopo aver dormito per due settimane!".

Non resta che augurare buona fortuna alle ragazze che stanno raggiungendo Salsomaggiore: "è un sogno", certo, ma per molte, più di quante otterranno una 'fascia' durante le finali, potrebbe trattarsi dell'inizio di una nuova vita.

01/09/2003





        
  



1+3=
Anastasia Mazzoni Miss Marche
Ilaria Ciarrocchi

Altri articoli di...

San Benedetto

16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
San Benedetto Tennis Cup: eliminato Musetti (segue)
15/07/2019
Al via la San Benedetto Tennis Cup (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Grottammare Calcio riparte per l'Eccellenza (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)
12/07/2019
Premio fedeltà a due turisti trentini (segue)
12/07/2019
Piceno d'Autore, dopo Sergio Rizzo arriva Ferruccio De Bortoli (segue)

Miss Italia 2004

25/04/2005
Miss Italia chiude il BEA (segue)
20/09/2004
Miss Italia 2004 è Cristina Chiabotto (segue)
19/09/2004
Miss Italia: Stasera il verdetto (segue)
18/09/2004
Lara Fares conquista la fascia di Miss Miluna 2004. Sfiorate altre tre fasce (segue)
18/09/2004
Miss Italia: Assegnata la fascia di “Miss Favorita” (segue)
18/09/2004
La cultura delle Miss (segue)
16/09/2004
Miss Italia, eliminate nelle due serate: Rosa, Antonietta, Camilla, Annalisa (segue)
06/09/2004
Le parole "rubate" alle miss (segue)

Cultura e Spettacolo

16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
Il 19 luglio Shai Maestro al Cinquecento Jazz per il premio “Alfredo Impullitti 2019” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)
12/07/2019
Piceno d'Autore, dopo Sergio Rizzo arriva Ferruccio De Bortoli (segue)
12/07/2019
Paolo Colagrande presenterà il libro "La vita dispari" (segue)
08/07/2019
Piceno d'Autore ospita Sergio Rizzo (segue)
06/07/2019
CERIMONIA PASSAGGIO DEL MARTELLETTO 5 LUGLIO 2019 AL ROTARY SAN BENEDETTO DEL TRONTO (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino