Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

ATLETICO GALLO - GROTTAMMARE 2 - 3

Grottammare | Vittoria super per i biancoazzurri

di Roberto Benigni

ATLETICO GALLO COLBORDOLO-GROTTAMMARE 2-3

di ROBERTO BENIGNI 

ATLETICO GALLO C.: Bacciaglia; Liera, (57’ Ferrini), Bellucci, Mistura, Nobili; Tonucci, Sensoli (57’ Paoli E.), Stambolliu; Paoli T.; Muratori (73’ Eboli), Saltarelli. All. Mariotti

A disp: Ocone, Pipolo, Feduzi e Battisti

GROTTAMMARE: Beni; Cameli (78’ Avellino), Vespasiani, Carminucci, Vallorani; Traini, De Cesare, Ioele (67’ Palladini); D’Angelo (73’ Paregiani 90’ Cocci), Ludovisi, De Panicis (67’ Orsini). All. Manoni

A disp: Pirozzi e Belleggia  

Arbitro: Gagliardini di Macerata (Busilacchi-Bertuccini)
Reti: 26’ Carminucci, 42’ Ioele, 62’ e 70’ Paoli T., 71’ D’Angelo


Note: Espulso: al 87’ Traini; Ammoniti: Liera, Mistura, Cameli, Carminucci; D’Angelo; angoli: 4-6 per Grottammare; spettatori 150, recupero: 1’+5′.

COLBORDOLO -  Splendida vittoria per il Grottammare che riscatta il passo falso casalingo di domenica scorsa e va ad espugnare il terreno dell’Atletico Gallo Colbordolo, forse la formazione più in forma attualmente.

La gara ha avuto due fasi, con il primo tempo saldamente in mano dei biancoazzurri, nonostante gli squalificati Valentini e Di Antonio e l’infortunato Iovannisci, tanto da andare in rete due volte.

Nella ripresa, complice un calo anche per l'espulsione per doppia ammonizione di Traini, i padroni di casa pareggiano. Ma non passa un minuto che D'Angelo mette il sigillo alla gara, infortunandosi nella galoppata decisiva.

La cronaca vede al 23′, Ludovisi ad un passo dal gol ma il suo colpo di testa era respingo dal portiere. Al 26' il primo vantaggio con Carminucci che al volo infila un cross. Al 42’ arriva il raddoppio con Ioele lanciato in area e gol infilando il portiere.

Nella ripresa i padroni di casa reagiscono e giungono al pareggio con Thomas Paoli autore di due gol in pochi minuti.

Neanche il tempo di esultare per i padroni di casa che D’Angelo segna il 3-2 definitivo al termine di una splendida cavalcata. Nell’occasione della rete si infortuna e viene sostituito.

La vittoria rilancia il Grottammare verso la zona play-off, e rida morale. 

12/11/2017





        
  



2+4=
D'Angelo autore del gol decisivo

Altri articoli di...

San Benedetto

13/12/2018
La Di Felice Edizioni è alla rassegna Editoria Abruzzese (segue)
13/12/2018
Natale con l'Autore. Elena Polidori presenta il libro "Amatrice non c'è più. Ma c'è ancora" (segue)
13/12/2018
Presentazione del libro di Fabrizio Di Marzio La politica e il contratto" (segue)
12/12/2018
Convegno " Il doping tra illusione e realtà" (segue)
12/12/2018
Novembre "mese dell'infanzia e dell'adolescenza" 2018 (segue)
12/12/2018
L'IPSSCSS ‘Nicola Ciccarelli' di Cupra Marittima consegna i diplomi agli studenti del corso OSS (segue)
11/12/2018
Con le ali ai piedi al primo incontro della nuova edizione di In Art (segue)
10/12/2018
"Crescere con la musica" (segue)

Sport

09/12/2018
Samb:la vittoria della sofferenza! (segue)
02/12/2018
PORTO RECANATI - GROTTAMMARE 1 - 3 (segue)
02/12/2018
Samb: prima gioia in trasferta! Sbancata, in rimonta, Verona grazie ad una doppietta di Rapisarda. (segue)
26/11/2018
Cinque buoni motivi per partecipare alla Granfondo San Benedetto del Tronto (segue)
25/11/2018
Samb: con la Triestina finisce 0-0 (segue)
25/11/2018
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1 - 2 (segue)
21/11/2018
Fedeli scrive di nuovo ai tifosi:" Basta con le multe. Con quei soldi un progetto benefico". (segue)
21/11/2018
Samb-Triestina: arbitrerà Luigi Carrella di Bari. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino