Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

ATLETICO GALLO - GROTTAMMARE 2 - 3

Grottammare | Vittoria super per i biancoazzurri

di Roberto Benigni

ATLETICO GALLO COLBORDOLO-GROTTAMMARE 2-3

di ROBERTO BENIGNI 

ATLETICO GALLO C.: Bacciaglia; Liera, (57’ Ferrini), Bellucci, Mistura, Nobili; Tonucci, Sensoli (57’ Paoli E.), Stambolliu; Paoli T.; Muratori (73’ Eboli), Saltarelli. All. Mariotti

A disp: Ocone, Pipolo, Feduzi e Battisti

GROTTAMMARE: Beni; Cameli (78’ Avellino), Vespasiani, Carminucci, Vallorani; Traini, De Cesare, Ioele (67’ Palladini); D’Angelo (73’ Paregiani 90’ Cocci), Ludovisi, De Panicis (67’ Orsini). All. Manoni

A disp: Pirozzi e Belleggia  

Arbitro: Gagliardini di Macerata (Busilacchi-Bertuccini)
Reti: 26’ Carminucci, 42’ Ioele, 62’ e 70’ Paoli T., 71’ D’Angelo


Note: Espulso: al 87’ Traini; Ammoniti: Liera, Mistura, Cameli, Carminucci; D’Angelo; angoli: 4-6 per Grottammare; spettatori 150, recupero: 1’+5′.

COLBORDOLO -  Splendida vittoria per il Grottammare che riscatta il passo falso casalingo di domenica scorsa e va ad espugnare il terreno dell’Atletico Gallo Colbordolo, forse la formazione più in forma attualmente.

La gara ha avuto due fasi, con il primo tempo saldamente in mano dei biancoazzurri, nonostante gli squalificati Valentini e Di Antonio e l’infortunato Iovannisci, tanto da andare in rete due volte.

Nella ripresa, complice un calo anche per l'espulsione per doppia ammonizione di Traini, i padroni di casa pareggiano. Ma non passa un minuto che D'Angelo mette il sigillo alla gara, infortunandosi nella galoppata decisiva.

La cronaca vede al 23′, Ludovisi ad un passo dal gol ma il suo colpo di testa era respingo dal portiere. Al 26' il primo vantaggio con Carminucci che al volo infila un cross. Al 42’ arriva il raddoppio con Ioele lanciato in area e gol infilando il portiere.

Nella ripresa i padroni di casa reagiscono e giungono al pareggio con Thomas Paoli autore di due gol in pochi minuti.

Neanche il tempo di esultare per i padroni di casa che D’Angelo segna il 3-2 definitivo al termine di una splendida cavalcata. Nell’occasione della rete si infortuna e viene sostituito.

La vittoria rilancia il Grottammare verso la zona play-off, e rida morale. 

12/11/2017





        
  



3+1=
D'Angelo autore del gol decisivo

Altri articoli di...

San Benedetto

23/06/2018
Presentata la ricerca sui 66 caduti della 1° G.M (segue)
23/06/2018
Nel Paese del Gusto dal 22 al 24 giugno Festa della Lonza e della sframicata di salsiccia (segue)
23/06/2018
Sensi, per non perdere di vista il senso autentico della Sagra Giubilare (segue)
23/06/2018
Ecco i vincitori del 13° Premio Sgattoni (segue)
23/06/2018
Francesco Lamazza è il nuovo direttore sportivo della Samb. (segue)
23/06/2018
"Un Castello DiVino e Sapori" dal 21 al 24 giugno nel centro storico (segue)
23/06/2018
Samb:in panchina arriva Magi (segue)
22/06/2018
A Offida la settima edizione di Hors Lits (segue)

Sport

23/06/2018
Francesco Lamazza è il nuovo direttore sportivo della Samb. (segue)
23/06/2018
Samb:in panchina arriva Magi (segue)
19/06/2018
Emma Silvestri Campionessa Italiana Allieva nei 400 metri ad ostacoli (segue)
18/06/2018
Happy Car Samb beach soccer supera anche Nettuno (segue)
15/06/2018
Torna la Ragnoliade: iscrizioni al via! (segue)
15/06/2018
Con "Sport al Parco" tutti in forma a Centobuchi (segue)
11/06/2018
Pierin Pescatore al Circolo Nautico Sambenedettese (segue)
09/06/2018
Pattinaggio Artistico: Kevin Bovara Campione Nazionale a Calderara di Reno (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino