Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Presentato il libro di Massimo Brighindi "SWIM SWITCH amori pericolosi".

San Benedetto del Tronto | Tanta gente al Soriano curiosa di conoscere la nuova veste di scrittore di questo bel personaggio, atleta della Polisportiva Porto 85, appassionato di gare sportive faticose ed estreme, sempre in in competizione con la sua stessa forza fisica.

di Lucia Bergamaschi

Massimo Brignindi

Martedì scorso, presso il Caffè Soriano a San Benedetto del Tronto, è stato presentato il libro di Massimo Brighindi "SWIM SWITCH amori pericolosi".

L'evento è stato organizzato da Mimmo Minuto, presidente dell'associazione I luoghi della scrittura, e curato nella conversazione da Dino Brutti, definito dall'autore come "l'Amico che conosce le mie passioni e le molteplici sfaccettature della mia personalità".

Tanta gente nella sala del Soriano, parenti, amici, compagni di allenamenti e di gare, tutti curiosi di conoscere la nuova veste di scrittore di questo bel personaggio, atleta della Polisportiva Porto 85, appassionato di gare sportive faticose ed estreme, sempre in competizione con la sua stessa forza fisica.

Ha emozionato con il racconto della 100 km del Sahara, regalo della moglie per il 40° compleanno, portata a termine con una caviglia rotta, e commosso con il ricordo di Giacomo Balducci, il famoso maratoneta ascolano centenario, deceduto di recente a 48 ore dalla scomparsa della cara moglie.

Swim Switch è un romanzo erotico che parte da uno spunto biografico, il protagonista è un appassionato nuotatore che insegue il sogno di diventare professionista ed arrivare a far parte della squadra nazionale. Il messaggio che ha tenuto a trasmettere l'autore è di seguire con forza e cercare di realizzare i propri sogni e le proprie passioni.

Non ha nascosto la speranza di potersi riproporre in veste di scrittore ed anche per questa ragione ha pensato di lasciare nel suo primo romanzo un finale che chiude si la storia ma che sembra voler riaprire un seguito.
A chi gli ha chiesto come faccia a coordinare le sue molteplici attività sportive con la famiglia, il lavoro e la scrittura, ha risposto che riesce ad organizzare tutto con semplicità e spontaneità. Di mestiere fa l'artigiano orologiaio, l'ottimizzazione del tempo sarà sicuramente un'altra delle sue specialità.

28/05/2014





        
  



2+4=
Massimo Brignindi
Massimo Brignindi
Massimo Brignindi

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji