Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Lo sport Piceno trionfa nelle dune del deserto

Ascoli Piceno | L’atleta Fabiola Spinelli premiata dalla Provincia

La premiazione

Dal Piceno alle dune del deserto più alte del mondo: un'avventura sportiva straordinaria che ha visto trionfare lo scorso dicembre Fabiola Spinelli, giovane atleta di Montalto delle Marche nella gara podistica internazionale "100 Km della Namibia" in Sud Africa. Una vera e propria avventura in condizioni estreme sulla sabbia e sui sassi in uno degli scenari più affascinanti del pianeta, vissuta da 36 atleti provenienti da tutto il mondo di cui solo 6 donne.

L'impresa, che onora lo sport del territorio, è stata celebrata stamane a palazzo San Filippo dove il Presidente della Provincia Piero Celani l'Assessore allo Sport Filippo Olivieri hanno premiato con una targa la campionessa che si appresta ad affrontare altre avvincenti competizioni come la partecipazione alla 100 Km del Sahara edizione 2012 ideata della stessa organizzazione della gara in Namibia Zito Way. Alla consegna del riconoscimento erano presenti l'allenatore e preparatore atletico Paolo Barghini ultra maratoneta estremo famoso a livello internazionale, il fratello ed altri parenti della giovane promessa del podismo, altri tecnici della disciplina, i numerosi sponsor che hanno sostenuto e continueranno a sostenere le iniziative della Spinelli e il dirigente del servizio Sport della Provincia dott. Roberto Giovannozzi.

"Mi complimento per un risultato eccezionale conseguito su palcoscenici naturali di rara bellezza ma che mettono a dura prova le capacità non solo sportive ma anche personali di un'atleta. Ho letto infatti il diario di questa gara che mette in luce emozioni, risorse tecniche ed umane e ne sono rimasto colpito - ha commentato il Presidente Celani - sono certo che Fabiola sarà orgogliosa testimonial del Piceno nei grandi ambiti internazionali dove sarà ancora una volta grande protagonista".

"Abbiamo voluto rendere omaggio ad una disciplina come Running che esalta, come altri sport meno noti e che invece meriterebbero maggiore attenzione, le doti psicofisiche e lo spirito di sacrificio - ha evidenziato l'Assessore Olivieri - l'impresa di Fabiola ha portato il nostro territorio alla ribalta di media internazionali e di riviste ai vertici del settore come Runner's World e su questa strada virtuosa vogliamo continuare un'incisiva attività di promozione".

06/02/2012





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Sport

09/12/2018
Samb:la vittoria della sofferenza! (segue)
02/12/2018
PORTO RECANATI - GROTTAMMARE 1 - 3 (segue)
02/12/2018
Samb: prima gioia in trasferta! Sbancata, in rimonta, Verona grazie ad una doppietta di Rapisarda. (segue)
26/11/2018
Cinque buoni motivi per partecipare alla Granfondo San Benedetto del Tronto (segue)
25/11/2018
Samb: con la Triestina finisce 0-0 (segue)
25/11/2018
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1 - 2 (segue)
21/11/2018
Fedeli scrive di nuovo ai tifosi:" Basta con le multe. Con quei soldi un progetto benefico". (segue)
21/11/2018
Samb-Triestina: arbitrerà Luigi Carrella di Bari. (segue)

Ascoli Piceno

12/12/2018
La Polizia denuncia fermano (segue)
11/12/2018
OPERAZIONE ANTIDROGA “BOXER” (segue)
10/12/2018
"Area interna Ascoli Piceno" (segue)
08/12/2018
IV Meeting Alydama 2018 a Villa Boccabianca (segue)
03/12/2018
Presentazione di "MIA! - Memoria, Identità, Ambiente" (segue)
03/12/2018
Violenza di genere i dati della provincia di Ascoli Piceno (segue)
26/11/2018
Guardia di Finanza d San Benedetto dl Tronto: Avvicendamento al Vertice (segue)
26/11/2018
25 novembre 2018: Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino