Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sconfitta assurda che è costata la retrocessione.

| BENEVENTO - La Fermana perde per 1 - 0 sbaglia due calci di rigore e retrocede in C2 senza passare tra i play out.

di Fabrizio Ferri

Benevento - Fermana  1 - 0  

Benevento: Lotti, Colletto ( 60 Cutolo ), Vanacore, Tchangai, Monetta, Luisi, Imbriani, Cerchia, Sergi, Di Nardo, Bruno ( 71' Ferrante ). All: Di Costanzo.

Fermana : Chiodini, Masini, Farina, Zaminga ( 76' Ceccobelli ), Ceccarelli, Lacrimini, Macrì, Di Deo, Pittaluga, De Silvestro, Pettinà, Soro. All: Puccìca

Arbitro: Squillace di Catanzaro

Rete : 41' Di Nardo

Note: Ammoniti Masini. Spettatori 2300 circa Angoli 10  1 per la Fermana. 

Benevento  La Fermana non c'è l'ha fatta; Fermana all'inferno. La compagine di Mister Puccìca è uscita sconfitta dal Santa Colomba di Benevento per 1 - 0. Una sconfitta assurda al limite della credibilità, sbagliando due rigori e molte altre occasioni. E pensare che in base ai risultati delle dirette concorrenti, sarebbe bastato anche un pareggio per giocarsela ai play out contro il Paternò. Ed invece, non sono stati sufficienti neanche due rigori, il secondo addirittura a tempo praticamente scaduto.

La Fermana va vicino al vantaggio già all'11' con De Silvestro che colpiva l'incrocio dei pali.  Di Nardo, in buona vena in un paio di occasioni si faceva vedere dalle parti di Chiodini. Al 41' è proprio lui a sorprendere con un lob l'estremo difensore canarino da posizione decentrata. Tempo di mettere palla a centro e Pittaluga veniva atterrato in area, rigore. Lui stesso si incarica della battuta ma, Lotti riusciva a respingere. La Fermana continuava a spingere e la reazione continua. Ci provano un po' tutti, Lacrimini, De Silvestro e ancora Pittaluga, ma Lotti è sempre pronto. E proprio l'estremo difensore locale che all'88', priva la Fermana della grande gioia neutralizzando il secondo Penalty concesso da Squilace per atterramento di Lacrimini.
Finisce così, capitolo chiuso, non c'è altro da aggiungere

11/05/2003





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Fermo

05/04/2007
I prodotti di Fermo al Cibus 2007 (segue)
30/03/2007
Le nuove aperture per la Banca Picena (segue)
09/03/2007
Erbe spontanee patrimonio da salvaguardare: se ne parla in un seminario di Asteria (segue)
22/02/2007
Monterinaldo, senso unico alternato sulla SP 174 Cuma (segue)
22/02/2007
Due sedute consiliari a Fermo e ad Ascoli per approvare il Bilancio (segue)
12/02/2007
Carmen Consoli il 15 febbraio al Teatro dell’Aquila di Fermo (segue)
08/01/2007
16a edizione della gara sociale del PORTO 85 (segue)
18/12/2006
Cna, doppia struttura e raddoppio degli associati (segue)

Sport

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji