Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I Sacerdoti della Diocesi incontrano Luigi Alici

Ascoli Piceno | Dopo il convegno di Verona, il presidente nazionale di azione cattolica relazionerà al primo ritiro mensile in programma il prossimo 9 novembre.

Luigi Alici

I Sacerdoti della Diocesi di Ascoli Piceno si ritroveranno giovedì 9 novembre, presso il Villaggio S. Marta, per il primo ritiro mensile di aggiornamento e riflessione. Il tema scelto dal Vescovo Silvano Montevecchi non poteva non essere l’approfondimento del grande evento vissuto dalla Chiesa italiana dal 16 al 20 ottobre scorso a Verona: il IV Convegno Ecclesiale Nazionale sul tema “Testimoni di Gesù risorto, speranza del mondo”.

In mattinata sarà presente un relatore d’eccezione che ha fatto parte della Giunta Nazionale di preparazione ed attuazione del Convegno: il prof. Luigi Alici, Presidente Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana.

Il prof. Alici, originario di Grottazzolina (AP), Professore ordinario di Filosofia morale presso l’Università di Macerata, e docente di Filosofia teoretica presso la Lumsa, ha ricoperto dal 2001 al giugno 2005 il ruolo di direttore di Dialoghi, la rivista culturale dell’Azione Cattolica e da circa un anno e mezzo è Presidente Nazionale dell’Associazione.

Nel suo intervento, racconterà l’esperienza di Chiesa vissuta a Verona e soprattutto le conclusioni del Convegno con le ricadute sulla vita della Chiesa italiana e delle Chiese locali per dare poi spazio ad un dibattito per vederne le applicazioni concrete per la realtà diocesana locale per dare continuità al vasto lavoro capillare che è stato svolto nelle vicarie e nelle parrocchie in preparazione al Convegno di Verona.

Successivamente il Vescovo presiederà la S.Messa, concelebrata da tutto il Presbiterio, per commemorare tutti i sacerdoti defunti della Chiesa ascolana.

 

08/11/2006





        
  



5+3=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji