Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Club Scacchi Offida e la Scuola

Offida | Interessante progetto di collaborazione

di Alberto Premici

In una recente nota, l'attivo Club Scacchi di Offida rende noto un progetto di collaborazione con il locale Istituto Scolastico Comprensivo di Offida.

Nel comunicato si legge testualmente che "Il "Club Scacchi Offida",con l'Amministrazione Comunale, e con la Banca di Credito Cooperativo Picena, propone agli alunni delle Elementari e delle Medie un progetto gratuito di gioco-scacchi rivolto al potenziamento delle abilità logiche di base. Tale progetto prevede un rientro settimanale di due ore, da realizzarsi in circa 4-5 mesi, per complessive 20 (venti) lezioni.

E' chiaro che quest'impegno non coinciderà con le lezioni di informatica e di latino. La frequenza, anche se non obbligatoria, è vincolante, salvo giustificata motivazione, per l'alunno che aderirà all'iniziativa. Il Comune di Offida metterà a disposizione sia il servizio mensa sia il servizio di scuolabus. Il progetto prevede, in osservanza del protocollo di intesa C.O.N.I.- Ministero Pubblica Istruzione, quale principale obiettivo, di valorizzare gli aspetti formativi del carattere e educativi della mente giovanile, quale veicolo di cultura ed associazionismo.

L'apprendimento della tecnica di gioco rappresenta un mezzo per facilitare la maturazione dello studente e per accelerare la crescita delle facoltà logiche, divertendo nello stesso tempo. Chi pratica questa disciplina, in generale, acquisisce una più profonda capacità di concentrazione e potenzia senza sforzo le caratteristiche elaborative del cervello, con notevoli effetti benefici anche in altri campi, come l'organizzazione del proprio lavoro o l'appendimento delle materie scolastiche.

Il gioco degli Scacchi agisce positivamente su almeno dieci settori formativi: -Attenzione- Immaginazione e previsione – Pianificazione – Memorizzazione – Capacità decisionale – Efficienza intellettiva – Creatività – Logica matematica (astratta e sintetica) – Impegno formativo – Organizzazione metodica dello studio. E' inoltre incentivato uno sviluppo armonioso delle qualità comportamentali, secondo cui il giovane accetta le regole del gioco e s'impegna a rispettarle. Sono sviluppate qualità come: -L'autocontrollo- La capacità di lavorare in silenzio- L'osservazione globale e la meditazione- Il rispetto dei limiti di tempo e di spazio- La possibilità di misurarsi con i propri avversari in senso "intellettivo" e mai "fisico" -

La visione più obiettiva della propria persona e delle proprie capacità . Infine l'aspetto agonistico conferisce agli Scacchi la qualifica di "disciplina sportiva"; infatti oltre alle qualità logiche e di astrazione, sono necessari prontezza di riflessi, rapidità decisionale, equilibrio psicofisico, grande senso pratico, adeguata sensibilità alla dinamicità delle situazioni, capacità di dominare il proprio stato emotivo."

Il progetto prevede tornei e gare in simultanea durante il corso, torneo di fine corso con l'obiettivo di selezionare giocatori per formare le squadre (quattro alunni) che potrebbero partecipare ai Campionati Studenteschi Provinciali ed ai C.S. Regionali ed il rilascio di un attestato di partecipazione.

L'iniziativa recepice le Circolari Ministeriali prot. n. 2548/A1 del 24/07/98 e 466 del 31/07/97, 184/90 e 257/9 e le Direttive Ministeriali 133/96, 305/96 e 331/97 oltre ai DD.P.R. 309/90 e 567/96.

Info: Prof. Giancarlo Antonelli oppure Giuseppe Amadio (gamad@tin.it).

13/10/2003





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Sport

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji