Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Franco Battistini espone le sue ultime creazioni

Offida | Mostra personale presso il chiostro di S.Agostino.

di Alberto Premici

Durante tutto il mese di luglio, nella suggestiva cornice del chiostro attiguo la Chiesa di S.Agostino, nel cuore di Offida, sarà possibile ammirare le ultime produzioni di Franco Battistini, in una mostra a cura dell'Assessorato alla Cultura del Comune di Offida e della Provincia di Ascoli Piceno.

Nato in Offida nel 1946, inizia la sua formazione artistica a Monza sotto la guida del Prof.Giuseppe Colombo, docente dell'Accademia di Belle Arti di Brera. Successivamente si trasferisce a Parigi, poi a Blois ove rimane per 10 anni durante i quali perfeziona gli studi, le tecniche pittoriche ed accresce le proprie esperienze. Rientrato in Italia, dopo un periodo in cui si dedica con passione alla fotografia, riprende l'attività artistica negli anni '80 fino ad oggi, in cui proprio nella sua Offida espone parte della sua ultima produzione.

"La mia pittura - dice Battistini - è una risposta a quella americana, le mie tele sono emanazioni intellettuali e luministiche della sensibilità europea. Mi considero un surrealista e non un astratto: la forma non è mai astratta, è sempre un segno di qualcosa. Sempre un uomo, un uccello o qualcos'altro. La mia opera va inserita nel modernismo. Seguo un mio ordine personale opposto all'ordine della deliberazione formale. L'arte di oggi continua a realizzarsi in un contesto di rinnovamento, sperimentazione e ribellione i cui principi vennero attuati ottanta anni fa. La loro origine è l'intervento dell'immigrazione personale dell'artista. Ciò che realizzo adesso è legato a tali idee e può mutare il mio modo di percepire ciò che è stato creato in precedenza."

L'esposizione resterà aperta dal 1° al 31 luglio, tutti i giorni, dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 19,00.
Per contatti: Franco Battistini, in Via Cipolletti, 22.- tel./fax 0736-880867- e-mail:battistini.f@libero.it

07/07/2003





        
  



1+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cultura e Spettacolo

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)
29/12/2019
A Martinsicuro “Natale con le tradizioni” (segue)
29/12/2019
500 anni dalla morte di Papa Sisto V, nel 202 si celebra la ricorrenza (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji