Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Università: "Tutto da rifare"

Offida | Durissimo intervento del Sindaco di Offida D'Angelo.

di Alberto Premici

Il Sindaco Lucio D'Angelo ribadisce con veemenza il ruolo primario che Offida dovrebbe avere nel progetto per l'istituzione della Facoltà di economia presso l'ex Istituto Marino Vannicola.

In un comunicato stampa lamenta la scarsa o nulla considerazione che l'assessore Gabrielli di San Benedetto ha riservato alle lecite rivendicazioni dell'Amministrazione Comunale offidana, proprietaria dell'importante e strategico plesso edilizio scelto per la realizzazione della sede universitaria.

Aggiunge che "dichiarare che il corso di laurea avrà sede nel palazzo Vannicola per il quale a dicembre verrà approvato il relativo progetto, a gennaio si appalteranno i lavori ed a febbraio avranno inizio, è allo stato un'affermazione priva di qualunque fondamento. Ricordo per l'ultima volta all'Assessore Gabrielli che la proprietà della struttura è del Comune di Offida con il quale né lui, né il Comune di San Benedetto né la Provincia hanno mai formalizzato alcun accordo. I vari protocolli d'intesa che sono stati fatti senza il nostro coinvolgimento appaiono del tutto inutili".

Tutto da rifare e questa volta facendo i conti con l'oste insomma, evitando iniziative prive del consenso della proprietà, soprattutto sui tempi, sui costi, sulle modalità e quant'altro.

Aggiunge D'Angelo: "è offensivo per il nostro Comune che neanche si risponda alla lettera che abbiamo inviato ai vari soggetti coinvolti, nella quale abbiamo illustrato la posizione del Comune di Offida. Non si risponde alla lettera ma si fa credere che tutto sia pronto addirittura per il prossimo anno accademico. L'intervento che hanno pensato di realizzare nell'immobile Vannicola è di una complessità tale da richiedere seri approfondimenti, valutazioni tecnico-economiche, urbanistiche e, cosa di non poco conto, certezza delle risorse finanziarie disponibili. Tutto ciò non è stato fatto e finora ci si è mossi con una superficialità ed un'approssimazione disarmanti."

La situazione si complica e dopo un periodo in cui, nonostante le rivendicazioni e le dimostranze fatte in merito all'esclusione di Offida, c'era uno spiraglio concreto per una soluzione del problema, ora le posizione sono fortemente contrapposte.

Il Sindaco D'Angelo infatti conclude la sua nota lamentando il fatto che "ci si è preoccupati più di apparire sulla stampa per rivendicare meriti che non di affrontare seriamente la vicenda. A questo punto ritengo che la misura sia colma: visto che è stata posta in questi termini la questione per noi è chiusa".

28/11/2003





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Politica

02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
22/10/2022
Via libera alla variante al Piano Particolareggiato di Recupero del Centro Storico (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
21/10/2022
Grandi e medi investimenti, chiesto il triplo delle agevolazioni disponibili (segue)
19/10/2022
Al via il progetto sulla sicurezza urbana e sulla legalità (segue)
13/10/2022
Festival dello sviluppo sostenibile (segue)

Economia e Lavoro

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
02/11/2022
Glocal 2022: dove i giovani diventano protagonisti del giornalismo (segue)
02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
24/10/2022
Premi di studio della Banca del Piceno a 59 giovani (segue)
24/10/2022
Clinica Villa dei Pini: arriva l’innovativa Risonanza magnetica (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji