Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Luca Orsini, il cantautore con il basso

San Benedetto del Tronto | Luca Orsini, classe 1979, racconta il suo punto di vista sulla musica nel Piceno

di Cristian Ciarrocchi

Luca Orsini - Cantautore con il basso

Classe 1979, attivo da oltre 20 anni sulle scene musicali locali, nazionali ed internazionali, Luca Orsini è uno degli artisti indipendenti più rappresentativi del territorio e con lui iniziamo oggi un'inchiesta sulla musica del Piceno tra passato, presente e futuro.

"Da un certo punto di vista, purtroppo nel tempo il modo di fare musica è rimasto lo stesso. Chi si approccia all'attività autoriale si rifà generalmente ai modelli dettati dalle mode, riuscendo raramente a far emergere la propria identità. Dal punto di vista della tecnologia invece il modo di fare musica è cambiato molto. Oggi infatti è molto più facile registrare le proprie tracce a casa con un semplice microfono ed un computer standard, e quindi non è più necessario andare in studio o acquistare costose ed ingombranti apparecchiature. Suonare in giro è sempre complicato, per ragioni di tipo economico e culturale. Per fortuna esistono alcuni appassionati professionisti che sono vere e proprie sacche di resistenza, i quali coraggiosamente si adoperano ogni giorno per far girare della buona musica come il mio manager Alessandro Piccioni, detto il Piccio, che saluto".

Chiediamo a Luca quali sono allora oggi le difficoltà che i musicisti devono affrontare per esibirsi e promuovere la loro musica nel territorio come altrove. Ci viene risposto che principalmente sono di carattere economico poiché le etichette discografiche hanno timore di investire, ma vi sono anche altre cause.
"Negli anni Settanta sono state pubblicate cose che oggi non troverebbero spazio in nessuna radio. La mia polemica però è anche politica. Le istituzioni infatti operano tagli sistematici ai settori che dovrebbero nutrire l'arte. Credo che in questo modo, cioè rendendo povera la cultura, si impoverisce l'intera umanità".

Attualmente Luca Orsini sta lavorando alla composizione di una colonna sonora strumentale per un documentario che riguarda un tema molto attuale e delicato, quello della gestione dei richiedenti asilo. Al contempo sta preparando dei nuovi brani per il nuovo disco che uscirà presto e nel salutarci muove un invito per il 16 Ottobre a Recanati dove si esibirà in un locale del posto. 

04/11/2019





        
  



1+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji