Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Continua il predominio del "Capriotti" nelle Olimpiadi dell'Inglese!

San Benedetto del Tronto | Per l'ennesima volta il nostro istituto si classifica al primo posto per numero di certificazioni PET e risulta altamente competitivo per quanto concerne le certificazioni FCE.

di Prof. Pignati Amedeo

Anche quest'anno la nostra scuola ha partecipato alle "Olimpiadi della lingua Inglese" arrivate alla sesta edizione. Il progetto è rivolto agli studenti del 4° e 5° anno degli Istituti d'Istruzione Secondaria Superiore dei 17 comuni facenti parte del territorio del BIM Tronto e si prefigge di potenziare le competenze linguistiche dei giovani della provincia.

L'iniziativa formativa, organizzata dal C.S.A Centro Studi Alfieri - Centro Provinciale Università di Cambridge e sponsorizzata dal BIM Tronto di Ascoli Piceno, mira al raggiungimento di due livelli di certificazione linguistica: il PET (livello B1) rivolto agli studenti provenienti dalle scuole Tecniche di Indirizzo Economico e Professionali e l'FCE (livello B2) agli studenti dei licei.

Il percorso è iniziato il 16 novembre del 2018 con le prove eliminatorie a cui hanno fatto seguito le semifinali e quindi le prefinali che hanno selezionato gli 80 studenti che avevano totalizzato il punteggio più alto (45 allievi per il PET e 35 per l'FCE). I concorrenti, suddivisi in quattro gruppi, hanno usufruito di un corso gratuito di 20 ore di formazione linguistica con docenti madrelingua specializzati.

A conclusione del percorso di formazione gli alunni hanno sostenuto la prova finale. I primi tre classificati di ognuno dei quattro corsi hanno vinto un viaggio-studio gratuito ad Edimburgo di due settimane, dal 21 luglio al 3 agosto 2019.

Alla cerimonia ufficiale di premiazione, che si è tenuta il 4 giugno 2019 nella suggestiva cornice della Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani in Piazza del Popolo ad Ascoli Piceno, hanno partecipato, per il nostro Istituto, gli studenti interessati, la Dirigente Scolastica prof.ssa Elisa Vita e il referente linguistico prof. Amedeo Pignati. Il presidente dalla BIM, dott. Luigi Contisciani, ha consegnato a tutti i partecipanti alla fase finale l'attestato dell'esame Cambridge.

Gli allievi del nostro Istituto si sono distinti in modo particolare ottenendo tutti la certificazione con ottimi risultati: quindici studenti hanno conseguito la certificazione PET, sei la certificazione FCE e tre sono stati i vincitori del viaggio-studio ad Edimburgo, a conferma della leadership complessiva del "Capriotti".
Inoltre la nostra scuola è stata premiata con la somma di euro 300 per aver raggiunto il maggior numero di certificazioni PET.

Questi risultati eccellenti che qualificano sempre più l'istituto sono stati possibili grazie ad un lavoro capillare ed entusiasta degli insegnanti di lingua inglese che si avvalgono anche dell'appoggio di un insegnante di madrelingua e grazie alla Dirigente Scolastica, prof.ssa Elisa Vita, che si dimostra sempre pronta a promuovere e ad aderire ad iniziative didattiche stimolanti e formative.

"I nostri studenti - dichiara la Dirigente Scolastica, prof.ssa Elisa Vita - riescono sempre ad ottenere brillanti risultati in qualsiasi competizione si cimentino e questo avviene grazie allo studio e all'impegno personale di ciascuno e al lavoro quotidiano, serio e professionale dei nostri docenti che insegnano con grande passione ed entusiasmo.

Anche quest'anno, infatti, la nostra scuola ha ottenuto il maggiore numero di certificazioni PET, a testimonianza delle capacità, della serietà e del senso del dovere di studenti e docenti.".

E il prossimo anno scolastico saremo pronti a ripartire con la settima edizione delle "Olimpiadi dell'inglese" con rinnovata passione e con la stessa determinazione.

08/06/2019





        
  



4+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji