Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Samb:imbattuta anche a Meda!

San Benedetto del Tronto | I rossoblu raggiungono il pari grazie ad una rete di De Paoli. Ora lunga sosta di campionato. Si ricomincia il 19 Gennaio 2019 affrontando al Riviera il Teramo.

di Guido Favelli

RENATE-SAMBENEDETTESE: 1-1

RENATE (4-4-2) Cincilla; Caccin, Priola, Saporetti, Vannucci; Anghileri (39's.t. Venitucci), Simonetti, Pavan, Piscopo (39's.t. Finocchio); Spagnoli, Gomez (28's.t. Rada). A disposizione: Lazzaroni, Doninelli, Pattarello, :Frabotta, Rossetti, Pennati, Guglielmotti. Allenatore: Diana.

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Sala; Gelonese, Miceli, Zaffagnini (1's.t. Celjak); Rapisarda, Ilari, Caccetta, Rocchi, Gemignani (26's.t. De Paoli); Di Massimo (10's.t. Russotto), Calderini A disposizione: Bove, Brunetti, Islamaj, Panaioli. Allenatore: Roselli.

La Samb non si ferma più!!! Conquista, con il pareggio di oggi, il nono risultato utile consecutivo dopo un avvio di campionato non davvero esaltante. Il primo squillo del match è di marca rossoblu grazie a Calderini che tira di sinistro, ma Cincilla fa sua la sfera. Al 12' si slocca la gara grazie a Piscopo: Caccetta perde palla a centrocampo a favore di Caccin che vede l'australiano in area e gli serve la sfera che l'esterno deve solo insaccare a rete. Ci si aspetta la reazione rossoblu che stenta ad arrivare al cospetto di un Renate che si impegna nel gestire il vantaggio, senza però creare ulteriori pericoli a Rapisarda e compagni.
Un avvio di ripresa molto frammentato: solo al 22' c'è la reazione della Samb, con Rocchi che calcia alle stelle un pallone arrivato sul suo destro dagli sviluppi di un corner, mentre due minuti dopo Priola contrasta bene Calderini, che prova a destreggiarsi in area arrivando a calciare un pallone che Cincilla fa suo senza conseguenti problemi. Il pari rossoblu arriva al 33':Ilari arriva sul primo palo a tu per tu con Cincilla, che devia il tiro tenendo però la palla in area, con un seguente batti e ribatti che favorisce il tocco di De Paoli, autore del pareggio. Poco altro, poi, da segnalare. Ora la pausa - si riprenderà il 19 gennaio 2019 - che permetterà ai rossoblù di recuperare uomini e forze aspettando, nel frattempo, buone notizie dal mercato di riparazione!! Buon anno a tutti i tifosi rossoblu dalla redazione sportiva.

29/12/2018





        
  



3+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Sport

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji