Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

MONTICELLI - GROTTAMMARE 0 - 4

Grottammare | Poker dei ragazzi di mister Manoni

di Roberto Benigni

Ruggero Lanza

di ROBERTO BENIGNI 

MONTICELLI-GROTTAMMARE 0 - 4

MONTICELLI (4-3-3): Cannella; Aliffi (50’ Manca), Fioravanti, Mancini, Iziegbe; A. Bruni, Tazi, Giantomassi (59’ Bande); Gibellieri (21’st R. Bruni), Cocci (79’ Vespa), M. Capriotti (81’Lazzarini). All. Cao

A disp. Pantaloni, Mariotti, Desideri, Marini.

GROTTAMMARE (4-3-3): Renzi, Orsini (67’ Jallow), Vespasiani, Franchi (63’ Haxhiu), Traini (82’Casolla), Oresti, D’Angelo, De Cesare, Ciabuschi (20’st Ferrari), De Panicis (85’ Maiga Silvestri), Vallorani. All Manoni

A disp. Beni, Ioele, Di Antonio. 

ARBITRO: Bojani di Pesaro 
RETI: 42′ rig,e 58’ Ciabuschi, 65’ De Panicis, 68’ D’Angelo
NOTE: spettatori 70 circa.

Clamoroso poker del Grottammare che conquista la seconda vittoria consecutiva in trasferta sul terreno del Monticelli,  compagine molto rimaneggiata e fanalino di coda. I nuovi acquisti Lanza (Amitermina) e Ferrari (Martinsicuro) non sono ancora pronti alla gara completa, tanto che entra solo il secondo nel finale. Sono partitti invece Ioele e Rapagnani che al momento non trovavano posto nella formazione. 

La partita non ha avuto storia, ed i biancocelesti avrebbero potuto realizzare altrettanti gol. I ragazzi di Cao, in panchina al posto di Zaini che ha lasciato la squadra proprio alla vigilia, hanno dato tutto soprattutto nel primo tempo col risultato che si blocca solo al 42′ e grazie ad un rigore che l’ex Ciabuschi trasforma.

Nella ripresa i ragazzi di mister Manoni iniziano a giocare alla grande e nel giro di 10 minuti realizzano altre tre reti ad opera ancora di Ciabuschi (in diagonale), De Panicis (tiro sotto alla traversa) e D’Angelo (gran gol dal limite con tiro che tocca il palo prima di finire in rete), portando a casa un successo che consente di muovere la classifica e tornare in una posizione tranquilla ma non ancora fuori dalla zona play out. Domenica 23 al "Pirani" scenderà l'Atletico Alma, per un confronto diretto tra due pericolanti da vincere a tutti i costi. 

 

 

16/12/2018





        
  



4+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

16/07/2019
Oltre 250 persone per Ferruccio De Bortoli (segue)
16/07/2019
San Benedetto Tennis Cup: eliminato Musetti (segue)
15/07/2019
Al via la San Benedetto Tennis Cup (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
13/07/2019
Grottammare Calcio riparte per l'Eccellenza (segue)
13/07/2019
Lo Sceneggiatore e Autore Andrea Purgatori presenterà" Quattro piccole ostriche" (segue)
12/07/2019
Premio fedeltà a due turisti trentini (segue)
12/07/2019
Piceno d'Autore, dopo Sergio Rizzo arriva Ferruccio De Bortoli (segue)

Sport

16/07/2019
San Benedetto Tennis Cup: eliminato Musetti (segue)
15/07/2019
Al via la San Benedetto Tennis Cup (segue)
13/07/2019
Grottammare Calcio riparte per l'Eccellenza (segue)
20/06/2019
GROTTAMMARE CONFERMA MANONI (segue)
19/06/2019
La squadra velica del circolo nautico sbanca l'Italia Cup di Civitanova con un bel bottino (segue)
17/06/2019
A Circolo Nautico Sambenedettese si è tenuta la 34esima edizione del Pierin Pescatore 2019. (segue)
10/06/2019
Emma Silvestri Freccia Tricolore Ai Campionati Italiani Di Rieti (segue)
10/06/2019
Campionati Studenteschi di Atletica: il Rosetti di nuovo ‘oro' (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino