Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ancora giornata amara per il Centobuchi che perde malamente contro una concorrente, la Palmense.

Monteprandone | Al Centobuchi non è bastato l'inserimento di nuovi giovani per risalire in classifica, ma si è rivisto un po di gioco che fa sperare

 Non è bastato al Centobuchi l’inserimento di nuovi ragazzi nello scacchiere di mister Mazzaferro per raggiungere la vittoria che manca da 10 giornate. Di gioco se ne è visto tanto, ma di conclusioni a porta poche. Mentre la difesa lascia troppi spazi agli avversari. Mentre la Palmense ha svolto il normale compitino senza strafare per conquistare la vittoria.

I padroni di casa partono bene alla ricerca del gol con Liberati sulla destra a servire in area Picciola che controlla la sfera, ma stretto tra tre difensori non riesce a girare e calciare a porta. Picciola si ripete subito dopo su servizio del nuovo arrivato Coccia, ma non è fortunato nella conclusione. Il cuoio si alza sopra la porta. Il terreno è pesante e gli ospiti ne approfittano su un rimballo e guadagnare un calcio d’angolo che Cocciaretto al centro della porta devia di testa il cuoio in rete.

I locali cercano la rete del pari ed Aloisi, dopo una pregevole azione di Coccia a Picciola per Liberati, fa barba al palo della porta, ma il cuoio termina fuori. Nella ripresa i ritmi scendono anche per via del terreno pesante ed a fare la gara sono i ragazzi locali, ma gli ospiti ne approfittano per partire in contropiede ed al 20’ dopo un’involata in area Frascerra appoggia per Rapagnano chi supera l’incolpevole Lattanzi. I locali non demordono e seguitano a cercare la rete che arriva al 35’ su un cross dalla sinistra e Diop davanti la porta devia in rete. Ancora i locali alla ricerca del pari, ma sul finire un’altra discesa di Frascerra con al fianco Pelliccetti che riceve solo davanti la porta ed a botta sicura realizza la terza rete.

 Atletico Centobuchi: Lattanzi, Oddi (36’st. Carminucci), Porfiri, Coccia, Piemontese, Piunti, Picciola (26’st. Diarra), Calvaresi, Granito (17’st. Ferranti), Aloisi (17’st. Feliciani), Liberati (32’st. Diop). A disp.:Di Lorenzo, De Castris, Olivieri, Mascitti. All.: Mazzaferro.

Palmense: Osso, Giugliano (14’st. Serantoni), Gentile, Cocciaretto, Pagliarini, Gregonelli, Cameli (16’st. Pelliccetti),Marsili, Rapagnani, Croceri, Frascerra. A disp.:Ciarrocchi, Biancucci, Fagiani, Turhani. All.: Cipolletta. Reti: 13’ Cocciaretto, 20’st. Rapagnani, 35’st. Diop, 43’st. Pelliccetti. Arbitro: Bottin di AN Note: Recuperati 1‘+ 5 ‘. Calci d’angolo 3 a 2 . Ammoniti: Piemontese, Aloisi, Ferranti, Pelliccetti, Rapagnani.

15/12/2018





        
  



3+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

19/09/2019
Fermana-Samb: al via la prevendita dei 700 tagliandi messi a disposizione. (segue)
18/09/2019
Samb-Modena in programma mercoledì 25 Settembre alle ore 18.30: al via la prevendita dei tagliandi (segue)
18/09/2019
Fermana-Samb:arbitrerà Luigi Carella di Bari (segue)
17/09/2019
SASSOFERRRATO GENGA - GROTTAMMARE 0 - 0 (segue)
16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)
16/09/2019
Progetto Ecoriviera del Rotary Club di San Benedetto (segue)
16/09/2019
PROGETTO CREW, analizzati rischi e opportunità di un contratto di area umida per la Sentina (segue)
16/09/2019
Tutto pronto per la quarta edizione del Premio internazionale La Palma d'oro. (segue)

Sport

19/09/2019
Fermana-Samb: al via la prevendita dei 700 tagliandi messi a disposizione. (segue)
18/09/2019
Samb-Modena in programma mercoledì 25 Settembre alle ore 18.30: al via la prevendita dei tagliandi (segue)
18/09/2019
Samb: riapertura straordinaria della campagna abbonamenti (segue)
18/09/2019
Fermana-Samb:arbitrerà Luigi Carella di Bari (segue)
17/09/2019
SASSOFERRRATO GENGA - GROTTAMMARE 0 - 0 (segue)
15/09/2019
Riscatto Samb: Frediani firma la rimonta! (segue)
13/09/2019
Samb-Arzignano: arbitrerà Federico Fontani della sezione di Siena (segue)
10/09/2019
Convegno ADP-UNIVPM - 11/14 settembre 2019 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji