Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Seconda amichevole per il Grottammare

Grottammare | Sconfitta di misura col Monticelli

di Roberto Benigni

Ivan D'angelo

GROTTAMMARE -  Seconda amichevole del Grottammare di mister Manolo Manoni, ancora in trasferta per i lavori di zollatura del "Pirani". Questo volta la compagine biancoceleste è stata sconfitta per  4-3 dal Monticelli sul terreno del Comunale di Castignano.

Contro una compagine nettamente superiore, anche di livello, gli undici di Manoni hanno giocato molto bene, con Iovannisci in grande forma, dal cui piede sono partiti due assist e diverse giocate. 

Era passato subito in vantaggio il Grottammare con D’Angelo bravo a farsi trovare dal passaggio millimetrico dopo una travolgente azione di Iovannisci che aveva superato tre avversari.

Gli uomini di Stallone pareggiavano quasi subito, con Terrenzio che insaccava dopo un batti e ribatti in area, per poi passare in vantaggio con Guida che portava in vantaggio i suoi sfruttando anche lui una azione di rimessa.

Ancora uno Iovannisci in stato di grazia, però prima colpiva una traversa su azione personale e poi sfoderava un nuovo assist per la doppietta di D’Angelo.

Nella ripresa girandola di sostituzioni da entrambe le parti con il Grottammare che, infarcito di under, regge per circa 20 minuti prima di subire il nuovo sorpasso con De Vecchis su assist dell’ex De Panicis. Ma nonostante la netta inferiorità tecnica, l'undici di Manoni riusciva a trovare nuovamente l'occasione per il pareggio, con capitan Traini che insaccava sotto la traversa una conclusione da fuori area di Traini.

Nel finale l'altro ex Iachini dava la vittoria al Monticelli, ma il Grottammare aveva ampiamente meritato, giocando alla pari e mostrando uno stato di forma già ottimale.

 


MONTICELLI – GROTTAMMARE 4-3
MONTICELLI (3-5-2)
: Marani (46' Rinaldi); Sosi (46' Castellana), Terrenzio, Pierantozzi (46' Cappelli); Aloisi (46' De Panicis), Bracciatelli (46’ Fazzini), Bontà (46' Iachini), Gabrielli, Guerra (46' Cocchieri); Ninte (46’ Petrarulo), Guida (46’ De Vecchis). All. Stallone.
GROTTAMMARE (4-3-3): Beni (46' Pirozzi); Valentini (46'  Orsini), Carminucci (46’ Belleggia), Di Antonio (46’ Vespasiani), Avellino (46’ Cocci); Traini, De Cesare (46’ Casolla), Ioele (46’ Cameli); Iovannisci, Paregiani, D’Angelo (46’ Vagnoni).All. Manoni.

Reti: pt D’Angelo (G), Terrenzio (M), Guida (M), D’ Angelo (G); st. De Vecchis (M), Traini (G), Iachini (M)

 

11/08/2017





        
  



5+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

17/12/2017
Samb:ancora tabù Riviera. Solo un punto prenatalizio! Occasione mancata per accorciare sul Padova. (segue)
16/12/2017
Open day all'Istituto "Ciccarelli" di Cupramarittima. E' tempo di scegliere il futuro!! (segue)
15/12/2017
Domenica 17 dicembre il sesto appuntamento di In Art (segue)
15/12/2017
MAXI SQUALIFICA PER MISTER MANONI (segue)
15/12/2017
Comune di Colledara e Arci Teramo presentano Wake Up Camp (segue)
15/12/2017
Nel weekend tornano i Mercatini di Natale di Isola del Gran Sasso al Santuario di San Gabriele (segue)
14/12/2017
Davide Giacalone presenta il libro " Viva l'Europa viva".Conversa con l'Autore Gianni Balloni. (segue)
14/12/2017
Giovane neolaureata di Monteprandone tra gli studenti insigniti dalla Camera dei Deputati (segue)

Sport

17/12/2017
Samb:ancora tabù Riviera. Solo un punto prenatalizio! Occasione mancata per accorciare sul Padova. (segue)
15/12/2017
MAXI SQUALIFICA PER MISTER MANONI (segue)
13/12/2017
Il Circolo Nautico Sambenedettese tra Le Stelle del Vento delle Marche (segue)
12/12/2017
Samb-Triestina: arbitrerà Vincenzo Valiante di Salerno. (segue)
11/12/2017
Verso Samb-Triestina: inizia la prevendita dei biglietti. (segue)
10/12/2017
GROTTAMMARE - I. LORENZINI 2 - 0 (segue)
09/12/2017
Un Centobuchi senza idee perde con l'Helvia Recina per 2 reti a 0 (segue)
09/12/2017
Il Colli regala la vittoria al Montefano dopo un rigore sbagliato. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino