Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Rumore dei Poeti, in mostra le creazioni dei ragazzi delle medie

San Benedetto del Tronto | Inaugurazione il 6 maggio alle ore 11 nella Sala Consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto. Il progetto promosso da Ass. Pastrocchio con il contributo di Fondazione Carisap, Archimede Sabelli e Gate-away.com.

Sabato 6 maggio gli alunni delle seconde classi delle scuole medie di San Benedetto del Tronto danno appuntamento alla cittadinanza per partecipare all'inaugurazione della loro mostra nella Sala Consiliare del Comune, a partire dalle ore 11.
L'esposizione è il traguardo dedicato al progetto per le scuole "Il Rumore dei Poeti", il percorso di scrittura creativa poetica che in questi mesi li ha visti protagonisti e alle prese con il metodo Caviardage, ideato e diffuso in Italia da Tina Festa.

A seguire i ragazzi in questa esperienza sono state Giovanna Grossi e Nicoletta Pezzuoli dell'Associazione Pastrocchio: il progetto introdotto in tutte le seconde classi delle scuole secondarie della città e nelle quinte elementari è stato patrocinato dal Comune di San Benedetto del Tronto e ha visto il supporto della Fondazione Carisap, della bottega Archimede Sabelli e di Gate-away.com, sponsor principale del progetto.

"Dopo la mostra dei bimbi delle quinte classi delle scuole primarie - commentano Giovanna e Nicoletta - adesso è la volta dei ragazzi più grandi che avranno come spazio espositivo quello della sala consiliare. Ringraziamo a questo proposito l'Amministrazione comunale che ci ospita: la mostra sarà aperta dal 6 al 13 maggio, l'invito a partecipare è rivolto a tutti, grandi e piccini".

"Dopo l'emozionante appuntamento di aprile con i bimbi delle scuole elementari - commenta Annalisa Angellotti, vice direttore generale e referente dei progetti di responsabilità sociale d'impresa di Gate-away.com - ora è la volta dei ragazzi più grandi che hanno sperimentato questa tecnica espressiva. Sebbene la nostra attività sia quella immobiliare legata agli acquirenti esteri in cerca di una casa in Italia, siamo particolarmente attenti alle giovani generazioni e cerchiamo di supportare progetti nel Piceno a loro dedicati, anche se esulano dal settore lavorativo".

Il secondo appuntamento espositivo del Rumore dei Poeti è quindi per il 6 maggio e l'inaugurazione avrà inizio alle ore 11. Sarà presente anche una delegazione scolastica composta da quattro classi delle scuole medie aderenti al progetto e protagonisti della mostra saranno ben 200 Caviardage realizzati dai ragazzi.
L'ingresso è libero e l'esposizione sarà visitabile tutti i giorni, tranne i festivi, dalle 9 alle 19.

04/05/2017





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)
16/09/2019
Progetto Ecoriviera del Rotary Club di San Benedetto (segue)
16/09/2019
PROGETTO CREW, analizzati rischi e opportunità di un contratto di area umida per la Sentina (segue)
16/09/2019
Tutto pronto per la quarta edizione del Premio internazionale La Palma d'oro. (segue)
15/09/2019
Le due chiese di Santa Maria della Neve (segue)
10/09/2019
Convegno ADP-UNIVPM - 11/14 settembre 2019 (segue)
08/09/2019
Tanti sguardi, un unico orizzonte: San Benedetto del Tronto (segue)
31/08/2019
ANTONIO FUSCO presenterà il libro "Alla fine del viaggio" (segue)

San Benedetto

19/09/2019
Fermana-Samb: al via la prevendita dei 700 tagliandi messi a disposizione. (segue)
18/09/2019
Samb-Modena in programma mercoledì 25 Settembre alle ore 18.30: al via la prevendita dei tagliandi (segue)
18/09/2019
Fermana-Samb:arbitrerà Luigi Carella di Bari (segue)
17/09/2019
SASSOFERRRATO GENGA - GROTTAMMARE 0 - 0 (segue)
16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)
16/09/2019
Progetto Ecoriviera del Rotary Club di San Benedetto (segue)
16/09/2019
PROGETTO CREW, analizzati rischi e opportunità di un contratto di area umida per la Sentina (segue)
16/09/2019
Tutto pronto per la quarta edizione del Premio internazionale La Palma d'oro. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji