Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Manutenzioni: a Grottammare, lavori in corso al verde urbano

Grottammare | Opere nelle aree verdi e nelle pinete per “Verde Sicuro”; ed Enel Sole rinnova l’illuminazione.

Palazzo Comunale (Foto di Archivio)

Il programma degli interventi per la sicurezza delle aree verdi è ripreso in questi giorni con opere di manutenzione ordinaria e straordinaria in vari luoghi della Città.

I lavori rientrano nel Progetto "Verde Sicuro", iniziato a fine 2014 con l'impegno di rinnovare l'immagine e la funzionalità e garantire la fruibilità in sicurezza degli spazi pubblici, come pinete e parchi gioco.
Opere urbane anche sul fronte della pubblica illuminazione: questa mattina, addetti di Enel Sole hanno provveduto a sostituire i vecchi corpi illuminanti con nuovi elementi in via Ballestra, sulla base della convenzione in essere tra il Comune e l'azienda fornitrice del servizio.

Per quanto riguarda il "verde", il Servizio Manutenzioni è intervenuto con personale interno in via Bernini, per la ripulitura di un'area incolta di proprietà pubblica e in via Meucci per attività ordinarie di ripulitura dello spazio e straordinarie di potatura di oleandri, lecci e alberi da frutto presenti nell'area verde.
Una serie di potature ha interessato le piante di via Copernico e le palme e gli oleandri del Parco ciclistico "Daniela Calise". Interventi di pulizia e potature sono stato eseguiti anche all'interno delle rotatorie del lungomare e della Statale 16.

"Anche nel 2017 la qualità urbana sarà un pilastro della nostra pianificazione politica" - ha detto l'Assessore Stefano Troli - "con interventi sistematici di messa in sicurezza e di manutenzione del verde urbano. Nei primi giorni del 2017 è stata completata una serie di lavori avviata a fine 2016 e che comprendeva la pineta di via Cilea e di via Brasile, le palme Washington dell'area Tesino Village. In avvicinamento alla primavera, in questi giorni, si è conclusa un'altra tranche di opere. Nel corso dell'anno, saranno oggetto di intervento la pineta di piazza Kursaal e i pini del Lungomare de Gasperi".

Sarà un appalto esterno, infatti, ad occuparsi delle due pinete di piazza Kursaal e della pineta del lungomare della Repubblica, insieme a una serie di potature in programma sulle essenze di via Sant'Agostino, nel centro storico.

16/02/2017





        
  



4+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

28/03/2017
Grottammare Mask: trionfa “La Quinta Dimensione” di Porto San Giorgio (segue)
28/03/2017
Domenica 26 marzo a In Art: quando la passione diventa arte (segue)
28/03/2017
Cittadinanzattiva: “Consiglio Comunale Aperto sulla Sanità alle ore 20” (segue)
28/03/2017
Palmiro Merli sul dibattito relativo all’Ospedale: “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca” (segue)
28/03/2017
“Ludopatie e dipendenze da Social”: un convegno, per capire come fronteggiare l’emergenza (segue)
28/03/2017
Vacanze in Montagna ed alle Terme per gli Anziani (segue)
27/03/2017
FORSEMPRONESE - GROTTAMMARE 3 - 2 (segue)
27/03/2017
Rifondazione Comunista: "Strano che a rispondere non sia l'Assessore competente ..." (segue)

Cronaca e Attualità

28/03/2017
Illustrate le procedure aggiornate del Sistema di Protezione Civile Regionale (segue)
28/03/2017
Ascoli Piceno: nasconde droga nel pacchetto di sigarette, quarantenne arrestato dai Carabinieri. (segue)
28/03/2017
Palmiro Merli sul dibattito relativo all’Ospedale: “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca” (segue)
28/03/2017
“Ludopatie e dipendenze da Social”: un convegno, per capire come fronteggiare l’emergenza (segue)
28/03/2017
Vacanze in Montagna ed alle Terme per gli Anziani (segue)
27/03/2017
Il sistema di emergenza urgenza sanitario: 25 anni dopo (segue)
27/03/2017
La Banca di Ripatransone ha deciso di aderire al Gruppo Bancario di Iccrea Banca (segue)
27/03/2017
Spaccio di sostanze stupefacenti: Carabinieri arrestano un ascolano ed un afgano. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Le opere di Messora alla libreria Del Monte

La natura dell'appennino modenese diventa lo scenario dei quadri in mostra

Andrea Carnevali


Io e Caino