Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I ragazzi della Collection in evidenza ai Campionati Regionali

San Benedetto del Tronto | Anthea Pagnanelli nel lungo e Daniele Rossi nel peso, si laureano neo campioni regionali Ragazzi. Oggi, il Mennea Day presso la pista di atletica.

Il giovane atleta Daniele Rossi, campione regionale nel peso ragazzi

Lusinghieri risultati da parte dei giovani atleti della Collection Atletica Sambenedettese nella Categoria Ragazzi e Ragazze in occasione dei Campionati Regionali individuali svoltisi ad Osimo Domenica 11 settembre, valevoli anche come quarta prova del Campionato dei Cinque Cerchi.

Gli Orange hanno vinto due titoli: nel salto in lungo si è affermata Anthea Pagnanelli che è atterrata a 4 metri e 40 centimetri mentre Daniele Rossi, dopo essersi migliorato nei 60 metri ad ostacoli con 10"37, si è nettamente imposto nel lancio del peso sbriciolando il suo record personale con una bordata di 12,02.

Altra protagonista della kermesse osimana è stata Giorgia Di Salvatore che, dopo aver conquistato un ottimo argento nella gara dei 60 metri ad ostacoli con il crono di 10"23, è giunta ad un soffio dall'oro nel lancio del peso giungendo seconda con un lancio da 9 metri e 38 centimetri, superata per pochi centimetri dall'atleta di casa Benedetta Saracchini che all'ultimo lancio ha scagliato l'attrezzo da 2 chilogrammi a 9,41.

Il lancio del peso Ragazze è stato terra di conquista per la Collection dal momento che il bronzo è stato conquistato dall'altra pesista della Collection Emanuela Sartori con 8 metri e 57 centimetri.

Eccellente secondo posto per Irene Pagliarini nei 60 metri con 8"73, a soli due centesimi dal suo personal best; la giovane atleta si migliora nettamente nel salto in Lungo con 4,14, misura con cui è giunta quarta nella gara vinta dalla Pagnanelli.

Tra i ragazzi, oltre agli exploits di Rossi, da segnalare due eccellenti esordi: Luca Patrizi nei 60 metri con 8"53, gara in cui è giunto sesto ed Ivan Damiani nei 1000 metri con il tempo di 3'21"67 con cui ha conqusitato il quarto posto.

L'Asd Collection Atletica Sambenedettese dà appuntamento oggi, 12 settembre con il Mennea Day, a partire dalle ore 16, per celebrare l'anniversario dello storico record mondiale sui 200 metri di 19"72 ottenuto dal grandissimo Pietro Mennea nel lontano 1979.

Nella nuova e fiammante pista di atletica, potranno partecipare tutti i tesserati FIDAL, dagli esordienti ai master, i tesserati di altre Federazioni, i tesserati degli Enti di Promozione Sportiva e tutti gli appassionati che vorranno cimentarsi nella distanza cara al velocista barlettano scomparso nel 2013.

Tutti i concorrenti avranno diritto a un diploma di partecipazione personalizzato, a testimonianza della loro presenza al Mennea Day 2016.

12/09/2016





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Sport

19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)
08/12/2019
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1-2 (segue)

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji