Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Riflettori su Milano nel weekend della moda

San Benedetto del Tronto | La prima volta di Federica Pellegrini in passerella e l'iniziativa antiviolenza di Maria Grazia Cucinotta

di Sabrina Cava

Sabato di sfilate a Milano. C’è la settimana della Moda, non che fossi lì apposta ma, perché perdere la ghiotta occasione di dimostrare ancora una volta la mia capacità di imbucarmi nei posti più improbabili?

Allora, allettata dalla temperatura mite, mi son detta perché no? Tanta gente in strada, il traffico che ha paralizzato il centro, via Monte Napoleone allestito come  un set  fotografico, i fan di Federica Pellegrini all'inseguimento, io non l’ho vista per strada e francamente non ne ho sentito la mancanza.

 Milano aperta  alla moda è un viavai di modelle, ospiti, addetti ai lavori, gente comune come me, mescolata insieme a tanti nelle strade del Quadrilatero a caccia di feste e presentazioni. Cocktail e ancora stilisti,  sono capitata qui proprio  all'abbuffata di sabato - passerelle dalle 9.30 fino a tarda sera e negozi aperti .

 Il sindaco Giuliano Pisapia comincia la giornata da White, il salone di via Tortona dedicato alla ricerca e alle nuove tendenze. Un'ora tra ragazzi e creativi. «La settimana della moda - dice - non è solo grandi firme, ma anche talenti emergenti. Per questo sono molto contento di essere qui oggi». Questo recita un comunicato stampa che non so manco io come ho fatto a “rubacchiare” .Con lui, decine di visitatori, conquistati da tessuti, modelli e dalla «Food Experience» di Mondadori.

E mentre in passerella sfilano le collezioni di Bottega Veneta, Roberto Cavalli, Cividini, Gabriele Colangelo, Moschino, Ermanno Scervino in città arrivano le celebrities. Nella giornata dei costumi da bagno servono corpi mozzafiato. Quindi ecco Federica Pellegrini per le creazioni di Raffaela D'Angelo, Melissa Satta per Emamò, Fiammetta Cicogna per Pin-up stars che ad essere onesta non sfigurano tra le modelle professioniste.

In via Monte Napoleone, invece, per rendere omaggio alle (altissime) scarpe di Le Silla, e queste non me le sono proprio volute perdere, arrivano rapper come i Club Dogo, Gemelli Diversi, Juliana Moreira con Edoardo Stoppa e Maddalena Corvaglia. Salgono al secondo piano, salutano dal balcone. Sotto, bloccando il traffico, decine di ragazzine impazzite scatenano i telefonini per una foto ricordo. Non essendo una ragazzina ho pensato bene di farlo notare non scattando manco una foto…Il mio snobismo e antidivismo hanno sempre il sopravvento, anche  sulla curiosità.

Dall'altra parte della strada c'è Maria Grazia Cucinotta che testimonia per Pangea, onlus a favore delle donne maltrattate.

La giornata di sabato si snoda frenetica. Con le presentazioni di Tod's al Pac, quella scenografica con lo show-sfilata di Ludovica Amati al Castello Sforzesco in collaborazione con White e il Comune; quella intellettual-chic per la mostra «Hat-ology» a Palazzo Morando con i cappelli di Anna Piaggi a cura di Stephen Jones; quella lussuosissima di Bulgari nell'omonimo hotel; quella scatenata di Philipp Plein in piazza Vetra con la performance di Iggy Azalea; quella benefica di Amfar. Tutto molto bello, interessante e suggestivo ma poi s’è fatta una certa e avevo gente a cena.

 

23/09/2013





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

25/05/2018
ARTE ITALIANA TRA LE DUE GUERRE. IL PROFESSOR GIUSTOZZI AL LICEO SCIENTIFICO ROSETTI (segue)
25/05/2018
Al Capriotti l’inclusione fa centro in 6 canestri* (segue)
25/05/2018
Virginia Di Saverio presenterà il suo libro "L'attesa" (segue)
23/05/2018
Dal 22 al 27 maggio3^ edizione di Un Castello di Birra (segue)
22/05/2018
"Leggere 5 v.a.v.a.": Educazione alla lettura ad alta voce (segue)
22/05/2018
Grande entusiasmo per la festa della mamma della sezione primavera dell'asilo Merlini (segue)
22/05/2018
Incontro Piceno promozione Consolato Repubblica di Moldova Alberghiero (segue)
20/05/2018
Il 18 maggio al teatro dell’Arancio i luoghi, le persone, le storie letterarie di Filippo Massacci (segue)

Fuori provincia

23/05/2018
Dal 22 al 27 maggio3^ edizione di Un Castello di Birra (segue)
18/05/2018
Arrestato terzo componente della rapina alla farmacia Ciucani (segue)
08/05/2018
34° Cabaret, amoremio! vince Claudio Sciara (segue)
07/05/2018
GIUSEPPE OTTAVIANI, ‘il campione' ultracentenario testimone della longevità delle Marche (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
04/05/2018
Bando del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 sul sito della Regione Abruzzo (segue)
25/04/2018
La 9^ edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Grottammare ha i suoi vincitori (segue)
20/04/2018
Le Marche a Tokyo con Ice per i 50esimi del Rosso Piceno e Verdicchio di Jesi (segue)

San Benedetto

25/05/2018
Samb-Cosenza:info biglietti per la gara di domenica 3 Giugno 2018 alle ore 20:30 (segue)
25/05/2018
ARTE ITALIANA TRA LE DUE GUERRE. IL PROFESSOR GIUSTOZZI AL LICEO SCIENTIFICO ROSETTI (segue)
25/05/2018
Al Capriotti l’inclusione fa centro in 6 canestri* (segue)
25/05/2018
Virginia Di Saverio presenterà il suo libro "L'attesa" (segue)
24/05/2018
Samb: ammenda di € 5.000,00 (segue)
24/05/2018
Cosenza-Samb:info biglietti. (segue)
24/05/2018
Problema pioggia e ed allagamenti (segue)
24/05/2018
Semifinali playoff: il sorteggio (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino