Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Maremoto chiude con il reggae e l’hip hop

San Benedetto del Tronto | Domenica 28 luglio Mellow Mood e Glory Hole Family si avvicenderanno sul palco dell’area ex galoppatoio.

Mellow Mood

Finale di musica reggae e hip hop per l'edizione 2013 del Maremoto Festival. Domenica 28 luglio a salire sul palco dell'area ex galoppatoio saranno due gruppi che fanno molto parlare di loro nei rispettivi ambienti.

Alle 22 la "GloryHole records", etichetta discografica sambenedettese che produce molti rapper locali, presenta "Black Skillz", mixtape uscito il 22 luglio e scaricabile gratuitamente su www.gloryholerecords.it . Le ambientazioni sono dancehall e le liriche hip hop, un misto di tecnica e divertimento pensato e realizzato per far ballare il pubblico del Maremoto Festival. Alla normale formazione che comprende Claver Gold, Kenzie Kenzie, File Toys, Ganji Killah, Stephkill, Mrgaz & Ramses si aggiunge per l'occasione Mudimbi.

Trenta minuti dopo la mezzanotte (al termine dei fuochi artificiali della Festa della Madonna della Marina), il palco sarà calcato dai Mellow Mood. Se c'è una realtà reggae che, negli ultimi anni, si è imposta a livello italiano ed internazionale, questa è senza dubbio costituita dai Mellow Mood. Una band che ha compiuto grandi progressi, a partire da quando ha partecipato alle finali di Italia Wave 2008 nelle vesti di singolare alfiere della reggae music in una manifestazione spesso votata al rock e un anno dopo è stata ospite del "Rototom Sunsplash": festival reggae più grande al mondo.

Il 2009 è l'anno del debutto discografico "Move!", prodotto da Paolo Baldini (Africa Unite, The Dub Sync, Tre Allegri Ragazzi Morti, ecc.), vende più di 6.000 copie senza una distribuzione ufficiale. Inizia un lunghissimo tour che vede i Mellow Mood esibirsi sui palchi più importanti d'Italia e d'Europa. Prestigiosi passaggi radiofonici, importanti collaborazioni con Africa Unite e Tre Allegri Ragazzi Morti, una miriade di dubplate per i sound system di tutta la penisola, tutte testimonianze di un consenso in forte crescita. Il pubblico della rete premia il video di "Dance inna Babylon" con più di due milioni di visualizzazioni.

A fine 2011 esce "Inna Jail", brano ipnotico e potente, che anticipa il secondo disco. A maggio 2012, ancora una volta con la produzione di Paolo Baldini, i Mellow Mood si preparano a pubblicare il nuovo album, intitolato "Well Well Well", per l'etichetta indipendente "La Tempesta International". Dopo i Mellow Mood la serata continua fino all'alba con il dj Set dei Bass Unity e dei Muccigna Roots che sarà amplificato da un originalissimo impianto autocostruito, in autentico stile anglo-jamaicano. Con loro anche il singer anconetano Marumba che presenterà i suoi nuovi brani durante la dance hall.

Per la parte dedicata agli occhi, dalle 20,30 sarà possibile assistere alle proiezioni di videoclip di Daniela Croci in arte "ZOE TheBeatWoman", sambenedettese che vive da anni a New York dove produce video e documentari per la scena hip hop locale.

La serata, organizzata dalla cooperativa O.per.O. con il contributo dell'Amministrazione Comunale, è ad ingresso gratuito. Per informazioni tel. 333.5099339, www.maremotofestival.it, www.facebook.com/MaremotoFestival, www.twitter.com/MaremotoFest, www.youtube.com/MaremotoFestival

27/07/2013





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
19/11/2019
Doppio appuntamento per “Sentimentál” di Roberto Michilli (segue)
17/11/2019
L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta (segue)
16/11/2019
Se chi ben comincia è a metà dell'opera, sarà un anno di sorprese e conferme per il Liceo Rosetti (segue)
13/11/2019
Roberto Michilli presenta il 16 novembre a Campli “Sentimentál” (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
10/11/2019
Ivano Dionigi apre gli "Incontri" della Partecipazione (segue)
09/11/2019
Renato Minore presenterà il libro "O Caro pensiero" (segue)

San Benedetto

19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
17/11/2019
CASTELFIDARDO - GROTTAMMARE 0 - 1 (segue)
17/11/2019
L'eccellenza accademica italiana fa tappa a Grottammare Alta (segue)
16/11/2019
Se chi ben comincia è a metà dell'opera, sarà un anno di sorprese e conferme per il Liceo Rosetti (segue)
16/11/2019
"Ospedali di qualità per il Piceno e non promesse elettorali" (segue)
10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji