Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Enzo Iacchetti sarà il direttore artistico della XXVIII edizione di "Cabaret, amoremio!"

Grottammare | Il festival dell'umorismo in programma per l'estate a Grottammare, sarà dedicato alla memoria di Pepi Morgia, direttore artistico prematuramente scomparso lo scorso settembre

Pepi Morgia con Enzo Iacchetti

Enzo Iacchetti è il direttore artistico dell'edizione speciale del Festival nazionale dell'umorismo "Cabaret, amoremio!". È questo l'esito di un incontro tenutosi a Grottammare recentemente, tra l'artista, il sindaco Luigi Merli e l'assessore alla cultura, Enrico Piergallini.

Nella stessa riunione, sono state chiarite anche le linee guida della prossima edizione della manifestazione, che verrà interamente dedicata alla memoria del direttore artistico Pepi Morgia, scomparso prematuramente nel settembre scorso. Data l'eccezionalità dell'edizione, per quest'anno il concorso per nuovi comici è sospeso.

Musica e cabaret saranno le uniche due anime della XXVIII edizione del Festival. Contenuti che da sempre hanno fatto parte di "Cabaret, amoremio!" e sui quali Pepi Morgia ha intrecciato tutte le sue regie grottammaresi, sin dalla prima, datata 2000.

"L'amicizia con Pepi Morgia mi rende fiero di omaggiarlo con due serate di musica e cabaret di livello eccezionale. L'esigenza di questa edizione di Cabaret, amoremio! - precisa Enzo Iacchetti - è quella di ricordare un grande artista mancato così presto che ha reso pregio a questo paese con regie importantissime degli show più acclamati dal pubblico: da Fabrizio De Andrè, Gianna Nannini e Claudio Baglioni, ecc...."


Per approfondimenti: http://www.pepimorgia.it/ e http://www.enzoiacchetti.com/.

30/04/2012





        
  



3+2=

Enzo Iacchetti sarà il direttore artistico della XXVIII edizione di "Cabaret, amoremio!"

Grottammare | Il festival dell'umorismo in programma per l'estate a Grottammare, sarà dedicato alla memoria di Pepi Morgia, direttore artistico prematuramente scomparso lo scorso settembre

Pepi Morgia con Enzo Iacchetti

Enzo Iacchetti è il direttore artistico dell'edizione speciale del Festival nazionale dell'umorismo "Cabaret, amoremio!". È questo l'esito di un incontro tenutosi a Grottammare recentemente, tra l'artista, il sindaco Luigi Merli e l'assessore alla cultura, Enrico Piergallini.

Nella stessa riunione, sono state chiarite anche le linee guida della prossima edizione della manifestazione, che verrà interamente dedicata alla memoria del direttore artistico Pepi Morgia, scomparso prematuramente nel settembre scorso. Data l'eccezionalità dell'edizione, per quest'anno il concorso per nuovi comici è sospeso.

Musica e cabaret saranno le uniche due anime della XXVIII edizione del Festival. Contenuti che da sempre hanno fatto parte di "Cabaret, amoremio!" e sui quali Pepi Morgia ha intrecciato tutte le sue regie grottammaresi, sin dalla prima, datata 2000.

"L'amicizia con Pepi Morgia mi rende fiero di omaggiarlo con due serate di musica e cabaret di livello eccezionale. L'esigenza di questa edizione di Cabaret, amoremio! - precisa Enzo Iacchetti - è quella di ricordare un grande artista mancato così presto che ha reso pregio a questo paese con regie importantissime degli show più acclamati dal pubblico: da Fabrizio De Andrè, Gianna Nannini e Claudio Baglioni, ecc...."


Per approfondimenti: http://www.pepimorgia.it/ e http://www.enzoiacchetti.com/.

30/04/2012





        
  



5+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

24/07/2016
Prevenzione e sicurezza stradale, la Polizia preme sull’acceleratore (segue)
24/07/2016
Buona estate da SMARTEAM (segue)
24/07/2016
Piceno d'Autore 2016: premiato Sandro Ferri; la Venetia di Tiraboschi incanta la Palazzina Azzurra. (segue)
23/07/2016
Scoperto uno scantinato pieno di merce contraffatta (segue)
23/07/2016
Edoardo Albinati, Vincitore Premio Strega 2016 a San Benedetto (segue)
23/07/2016
A Giuseppe Catanzaro il “Premio Giovane Promessa del Panorama Letterario Nazionale” 2016 (segue)
23/07/2016
Filippo La Porta e il suo libro "Indaffarati" a Piceno d'Autore (segue)
23/07/2016
Festa Ultras Samb, sabato 23 luglio al Campo Europa (segue)

Cultura e Spettacolo

24/07/2016
Piceno d'Autore 2016: premiato Sandro Ferri; la Venetia di Tiraboschi incanta la Palazzina Azzurra. (segue)
23/07/2016
Il Battistero di Ascoli Piceno tra arte, storia e simbologia (segue)
23/07/2016
Edoardo Albinati, Vincitore Premio Strega 2016 a San Benedetto (segue)
23/07/2016
A Giuseppe Catanzaro il “Premio Giovane Promessa del Panorama Letterario Nazionale” 2016 (segue)
23/07/2016
Filippo La Porta e il suo libro "Indaffarati" a Piceno d'Autore (segue)
22/07/2016
Palazzina Azzurra gremita per Edoardo Boncinelli ed il suo "Contro il Sacro" (segue)
22/07/2016
Lito Fontana agli “Incontri al Sapore della Luna” (segue)
21/07/2016
Al via la prima edizione di "Val Tordino in festa" a Petriccione (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino