Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Gli artisti viaggiatori dalla Toscana e dal Veneto nel '400, secondo incontro organizzato da Unicam

San Benedetto del Tronto | L'evento fa parte del ciclo di appuntamenti dal titolo "Viaggi degli artisti nelle Marche in età rinascimentale e barocca", organizzato dalla Scuola di Scienze e Tecnologie dell'Università degli Studi di Camerino e si svolgerà il 3 maggio.

"Gli artisti viaggiatori dalla Toscana e dal Veneto nel '400" è il tema oggetto del secondo appuntamento, nell'ambito del ciclo di incontri dal titolo "Viaggi degli artisti nelle Marche in età rinascimentale e barocca", organizzato dalla Scuola di Scienze e Tecnologie dell'Università degli Studi di Camerino. Il CUP - Consorzio Universitario Piceno rende noto che l'incontro si svolgerà il prossimo giovedì 3 maggio, con inizio alle ore 15, ad Ascoli Piceno presso l'Auditorium del Polo Didattico della Scuola di Scienze e Tecnologie in via P. Mazzoni.

Gli incontri sono coordinati dal professor Gabriele Renzi, Responsabile del Corso di Laurea in Tecnologie e diagnostica per la conservazione e il restauro dell'Università degli Studi di Camerino mentre la relatrice è la dott.ssa Roberta Giorgi, specializzata in Storia dell'Arte Medievale e Moderna, allieva di Giulio Carlo Argan, Augusto Gentili ed Angiola Maria Romanini ed autrice di numerosi saggi su artisti, dipinti e monumenti di età rinascimentale e barocca.

"Il Corso di Laurea in Tecnologie e diagnostica per la conservazione e il restauro - ha dichiarato il Presidente del CDA del Consorzio Universitario Piceno, Ing. Renzo Maria De Santis - fornisce un importante contributo allo sviluppo di una città ricca di storia e cultura come Ascoli Piceno, anche nell'ottica del progetto regionale che individua questo luogo come primo laboratorio del distretto culturale evoluto". Il terzo ed ultimo incontro, dal titolo "Viaggi ed opere nelle Marche dei maestri tra '500 e '600", è previsto giovedì 10 maggio.

30/04/2012





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

23/02/2017
Ascoli Piceno: Ape contromano a luci spente sul Raccordo Autostradale (segue)
22/02/2017
Piceno: le Imprese assumono, ma il lavoro rimane precario. (segue)
22/02/2017
“Donne e Politica”, un incontro alla Cartiera Papale di Ascoli (segue)
20/02/2017
“Italia Nostra”: «Le Chiese del Piceno, salviamole prima che sia troppo tardi» (segue)
18/02/2017
Il Colli pareggia 0 a 0 con il Portorecanati (segue)
17/02/2017
Rocambolesco inseguimento nel Centro Storico di Ascoli: giovane in stato d’ebbrezza, denunciato (segue)
14/02/2017
Cambio della guardia alla direzione artistica di Cabaret AmoreMio (segue)
14/02/2017
Flavio Genovesi, nuovo Commissario Capo della Questura di Ascoli (segue)

Cultura e Spettacolo

24/02/2017
E' partito da Zona Ascolani, il Carnevale dei Bambini di Grottammare. (segue)
23/02/2017
Venerdì 24 febbraio torna - anche a S.Benedetto - “M’Illumino di Meno” (segue)
23/02/2017
“La Pajarola racconta”, una mostra ad Acquaviva da sabato 25 febbraio (segue)
23/02/2017
33° Carnevale dei Bambini a Grottammare: oggi, i Cartoni aprono in piazza Carducci (segue)
23/02/2017
Ritorna dal 19 marzo la seconda parte della rassegna In Art (segue)
22/02/2017
Via XX Settembre, si colora di Carnevale, sabato 25 marzo (segue)
22/02/2017
“Donne e Politica”, un incontro alla Cartiera Papale di Ascoli (segue)
22/02/2017
Carnevale 2017 a San Benedetto: un Carnevale speciale ... (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino