Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Gli artisti viaggiatori dalla Toscana e dal Veneto nel '400, secondo incontro organizzato da Unicam

San Benedetto del Tronto | L'evento fa parte del ciclo di appuntamenti dal titolo "Viaggi degli artisti nelle Marche in età rinascimentale e barocca", organizzato dalla Scuola di Scienze e Tecnologie dell'Università degli Studi di Camerino e si svolgerà il 3 maggio.

"Gli artisti viaggiatori dalla Toscana e dal Veneto nel '400" è il tema oggetto del secondo appuntamento, nell'ambito del ciclo di incontri dal titolo "Viaggi degli artisti nelle Marche in età rinascimentale e barocca", organizzato dalla Scuola di Scienze e Tecnologie dell'Università degli Studi di Camerino. Il CUP - Consorzio Universitario Piceno rende noto che l'incontro si svolgerà il prossimo giovedì 3 maggio, con inizio alle ore 15, ad Ascoli Piceno presso l'Auditorium del Polo Didattico della Scuola di Scienze e Tecnologie in via P. Mazzoni.

Gli incontri sono coordinati dal professor Gabriele Renzi, Responsabile del Corso di Laurea in Tecnologie e diagnostica per la conservazione e il restauro dell'Università degli Studi di Camerino mentre la relatrice è la dott.ssa Roberta Giorgi, specializzata in Storia dell'Arte Medievale e Moderna, allieva di Giulio Carlo Argan, Augusto Gentili ed Angiola Maria Romanini ed autrice di numerosi saggi su artisti, dipinti e monumenti di età rinascimentale e barocca.

"Il Corso di Laurea in Tecnologie e diagnostica per la conservazione e il restauro - ha dichiarato il Presidente del CDA del Consorzio Universitario Piceno, Ing. Renzo Maria De Santis - fornisce un importante contributo allo sviluppo di una città ricca di storia e cultura come Ascoli Piceno, anche nell'ottica del progetto regionale che individua questo luogo come primo laboratorio del distretto culturale evoluto". Il terzo ed ultimo incontro, dal titolo "Viaggi ed opere nelle Marche dei maestri tra '500 e '600", è previsto giovedì 10 maggio.

30/04/2012





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

21/11/2014
Accordo AREA VASTA 5 - Sindacato (segue)
21/11/2014
Recupero ICI, BIM del Tronto ed Enel produzione firmano l'ultimo atto (segue)
21/11/2014
Sul rischio frane troppe esitazioni del sindaco Polini (segue)
20/11/2014
Le certificazioni mediche: COMPETENZE, DEONTOLOGIA E RISCHIO MEDICO-LEGALE (segue)
19/11/2014
Ripatransone festeggia l’albero con i ragazzi dell’Isc (segue)
19/11/2014
Esercito: Progetto Martina al 235° "Piceno" (segue)
19/11/2014
Acquaviva Picena: Gruppo Comunale di Protezione Civile (segue)
19/11/2014
Mario Mancini è il nuovo presidente della Camera di Commercio Italo Araba (segue)

Cultura e Spettacolo

23/11/2014
De Signoribus ha rivisitato, in chiave filosofica e psicoanalitica la letteratura popolare (segue)
22/11/2014
Leggere o non leggere, è il problema (segue)
21/11/2014
"Anche il mare in terracotta"di Paolo Annibali nella due giorni di Tipicità in blu (segue)
21/11/2014
Le scuole del Piceno incontrano l'esperienza formativa di Reggio Emilia (segue)
21/11/2014
Il 27 novembre esce in tutta Italia “Mio Papà” (segue)
21/11/2014
“23 anni prima di Mitòsis”, un viaggio verso il futuro e il cuore dell'umanità (segue)
20/11/2014
Alla sala polifunzionale una due giorni per riflettere sulla violenza sulle donne (segue)
20/11/2014
Al Ristorante Borgo Spoltino in scena proprietà benefici e gusto del topinambur (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Lega Araba: priorità all'immigrazione

Foad Aodi
Foad Aodi racconta come i flussi migratori siano al centro delle politiche del summit.

Martina Oddi


Io e Caino