Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Via l’addizionale sulla benzina per l’alluvione del 2011

Ancona | La Giunta regionale, su proposta del presidente Gian Mario Spacca, ha trasmesso all’Assemblea legislativa la proposta di legge che toglie l’addizionale sulla benzina per l’alluvione del 2011.

Un aumento di 5 centesimi al litro che la Regione aveva dovuto imporre per poter accedere ai fondi nazionali della protezione civile e che ora, una volta divenuta legge la proposta presentata, verrà eliminato. "Un ringraziamento - dice il presidente Spacca - va ai cittadini delle Marche che in questi tre mesi, attraverso l'accisa, hanno permesso di acquisire i 5 milioni necessari per far fronte alla fase emergenziale, consentendo di evitare il dissesto finanziario dei Comuni e delle imprese che sono intervenuti in quella fase di difficoltà. Una prova di grande solidarietà che fa onore alla nostra comunità".

La Corte costituzionale ha accolto il ricorso delle Marche e quello di altre Regioni (Liguria, Basilicata, Puglia, Abruzzo e Toscana), dichiarando l'illegittimità costituzionale dell'articolo del decreto Milleproroghe del 2010 che ha introdotto la cosiddetta "Tassa sulle disgrazie". Successivamente la presidenza del Consiglio dei ministri ha stanziato 25 milioni di euro per l'emergenza alluvione delle Marche, dopo l'intesa raggiunta, venerdì scorso, tra ministero dell'Economia e dipartimento nazionale della Protezione civile.

Come anticipato (sabato scorso) dal presidente Spacca, la Giunta regionale ha subito adottato una proposta di legge che modifica l'impostazione del bilancio regionale, eliminando i 5 centesi aggiuntivi imposti dal Milleproroghe. Ora l'Assemblea legislativa dovrà convertire in legge la proposta della Giunta regionale per rendere operativa l'eliminazione dell'accisa regionale, a seguito della quale il prezzo alla pompa in vigore calerà di 5 centesimi al litro.

19/03/2012





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Politica

24/04/2014
25 aprile: il programma delle celebrazioni (segue)
18/04/2014
Adozione internazionale: aperto uno sportello informativo al Centro Famiglia (segue)
18/04/2014
Produzione rifiuti e raccolta differenziata nelle Marche: i dati del 2013 (segue)
18/04/2014
Finanze, le linee guida del Bilancio 2014 (segue)
17/04/2014
Sinergia tra Regione Marche e INPS per ottimizzare gli investimenti sul sociale (segue)
17/04/2014
Missione EKATERINBURG - Consuntivo (segue)
17/04/2014
Aeroporto delle Marche: è on line il nuovo sito internet di Aerdorica (segue)
17/04/2014
Le Marche e la Macroregione Adriatico Ionica: storie di resistenza a 70 anni dalla Liberazione (segue)

Fuori provincia

24/04/2014
Presentato in Regione il Festival del giornalismo culturale di Urbino (segue)
18/04/2014
Produzione rifiuti e raccolta differenziata nelle Marche: i dati del 2013 (segue)
18/04/2014
Venezuela: terra lontana, terra di lotta (segue)
17/04/2014
Sinergia tra Regione Marche e INPS per ottimizzare gli investimenti sul sociale (segue)
17/04/2014
Missione EKATERINBURG - Consuntivo (segue)
17/04/2014
Aeroporto delle Marche: è on line il nuovo sito internet di Aerdorica (segue)
17/04/2014
Le Marche e la Macroregione Adriatico Ionica: storie di resistenza a 70 anni dalla Liberazione (segue)
17/04/2014
Confermata dalla Giunta regionale la stagione balneare 2014 cha va dal 1 maggio al 30 settembre (segue)

Il museo di Caparezza

Caparezza "Museica"

Paolo De Bernardin

Venezuela: terra lontana, terra di lotta

guerriglia urbana
Quando la politica dello scacchiere diventa fede dispensata alla massa e manipola il destino degli uomini.

Martina Oddi