Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Via l’addizionale sulla benzina per l’alluvione del 2011

Ancona | La Giunta regionale, su proposta del presidente Gian Mario Spacca, ha trasmesso all’Assemblea legislativa la proposta di legge che toglie l’addizionale sulla benzina per l’alluvione del 2011.

Un aumento di 5 centesimi al litro che la Regione aveva dovuto imporre per poter accedere ai fondi nazionali della protezione civile e che ora, una volta divenuta legge la proposta presentata, verrà eliminato. "Un ringraziamento - dice il presidente Spacca - va ai cittadini delle Marche che in questi tre mesi, attraverso l'accisa, hanno permesso di acquisire i 5 milioni necessari per far fronte alla fase emergenziale, consentendo di evitare il dissesto finanziario dei Comuni e delle imprese che sono intervenuti in quella fase di difficoltà. Una prova di grande solidarietà che fa onore alla nostra comunità".

La Corte costituzionale ha accolto il ricorso delle Marche e quello di altre Regioni (Liguria, Basilicata, Puglia, Abruzzo e Toscana), dichiarando l'illegittimità costituzionale dell'articolo del decreto Milleproroghe del 2010 che ha introdotto la cosiddetta "Tassa sulle disgrazie". Successivamente la presidenza del Consiglio dei ministri ha stanziato 25 milioni di euro per l'emergenza alluvione delle Marche, dopo l'intesa raggiunta, venerdì scorso, tra ministero dell'Economia e dipartimento nazionale della Protezione civile.

Come anticipato (sabato scorso) dal presidente Spacca, la Giunta regionale ha subito adottato una proposta di legge che modifica l'impostazione del bilancio regionale, eliminando i 5 centesi aggiuntivi imposti dal Milleproroghe. Ora l'Assemblea legislativa dovrà convertire in legge la proposta della Giunta regionale per rendere operativa l'eliminazione dell'accisa regionale, a seguito della quale il prezzo alla pompa in vigore calerà di 5 centesimi al litro.

19/03/2012





        
  



5+3=

Altri articoli di...

Politica

22/07/2014
Vicenda Cooperlat, incontro in Regione con il sindaco Castelli e consiglieri regionali (segue)
22/07/2014
Al via il ciclo di conferenze con la psicoterapeuta Antonella Baiocchi (segue)
22/07/2014
Difesa della costa - La Giunta approva variante al Piano de Gestione delle aree costiere (segue)
17/07/2014
Tweet, tweet e ancora tweet (segue)
16/07/2014
Casa di Alice di Grottammare: Busilacchi presenta una interrogazione urgente (segue)
16/07/2014
Sportello legalità Camera di Commercio: a sostegni alle imprese vittime o testimoni di illegalità (segue)
15/07/2014
Le Marche verso Expo 2015: 5 Chef a Macerata per i 50 anni della lirica (segue)
14/07/2014
Lavori: aggiudicate le opere dell’ex Ospedale (segue)

Fuori provincia

22/07/2014
Vicenda Cooperlat, incontro in Regione con il sindaco Castelli e consiglieri regionali (segue)
22/07/2014
Difesa della costa - La Giunta approva variante al Piano de Gestione delle aree costiere (segue)
22/07/2014
Castelbellino night jazz (segue)
21/07/2014
Omaggio a Marcello Mastroianni (segue)
21/07/2014
Il Restyling delle Reti Cliniche (segue)
17/07/2014
Castelbellino Festival/mostre di pittura e scultura (segue)
17/07/2014
Agriturismo Casa degli Archi: serate all'insegna della buona cucina. (segue)
15/07/2014
Approvato il calendario venatorio: la stagione di caccia inizia il 21 settembre (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Aria nuova

Barack Obama
Il mondo si prepara al cambiamento, tra resistenze e nuove scelte.

Martina Oddi