Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sconfitto 2 a 1 il Grottammare fuoricasa dai canarini fermani

Fermo | I biancocelesti sono stati battuti dalla Fermana grazie alle reti di Paris al 29' su rigore e di Mariani al 41'.

Fermana - Grottammare

FERMANA: Cionini, Lazzerini, De Reggi, Del Tongo, Cudini, Brizzi (78' D'Angelo), Facciaroni 6 (36' Mangiola), Parlato, Mariani, Piccirillo, Paris (89' Fabiani).

A disp. Quondamatteo, Casino, Bagalini, Veroli. All. Scarafoni.

GROTTAMMARE: Calvaresi V., Adamoli sv (17' Ramadori), Ruggeri, Gaibo (67' Calvaresi M.), Valentini, Capriotti, Frinconi, Adorante F., Ludovisi, Adorante R. (74' Ze' Peres), Iachini.

A disp. Damiani, Silvestri, Marcatili, Nardini. All. Zaini.

Arbitro: Perrotti di Campobasso (Galli di Ascoli Piceno-Vitali di Pesaro).

Reti: 21' Iachini, 29' rig Paris, 41' Mariani.

Note. Spettatori 350 circa; ammoniti: Cudini, Iachini, Ruggeri, Ramadori, Adorante F.; angoli: 2-3; recupero: 3'+4'.

 

Cronaca: È il Grottammare a partire in avanti con Adamoli che al 9' dalla destra costringe Cionini a parare a terra. Al quarto d'ora Gaibo servito da Ludovisi dal limite centrale manda di poco alto. Il gol del momentaneo vantaggio arriva al 21' con una punizione veloce di Ludovisi dal vertice dell'area di rigore con cui va a servire Iachini, che appostato in area trafigge in diagonale Cionini. Al 29' il guardalinee Vitali segnala un fallo di Ruggeri su Piccirillo in area e comunica all'arbitro che è rigore; sul dischetto si porta Paris che non sbaglia, Calvaresi intuisce la traiettoria, ma non arriva sulla palla.

Al 41' i locali raddoppiano: Mariani conclude in scivolata, Valentini respinge corto e lo stesso nove fermano rialzandosi gonfia la rete. Al 48' Ludovisi ha due occasioni per pareggiare: Frinconi crossa dalla destra per il capitano che di testa si vede deviare in angolo da Del Tongo, sullo stesso corner battuto da Ramadori il bomber rivierasco ci arriva ancora di testa e manda fuori a fil di palo. Al 61' viene annullato a Parlato un gol per fuorigioco. Al 70' Iachini su retro passaggio di Ruggeri cerca di sorprendere il portiere, ma il tiro è debole e finisce la tra le braccia di Cionini. Al 82' conclusione di D'Angelo con Calvaresi che respinge con le dita e poi blocca. Al 84' viene annullato un gol regolare a Ze' Peres. L'ultima azione è di Frinconi, che al 93' dal limite prova la conclusione, ma il cuoio termina di poco fuori.

 

19/03/2012





        
  



2+4=

Altri articoli di...

Sport

22/02/2017
Atletica Collection Sambenedettese: Martina Aliventi si veste d’Azzurro. (segue)
22/02/2017
ESONERATO mister MORREALE (segue)
21/02/2017
Verso la sfida con il Venezia: ecco il programma di allenamento settimanale dei rossoblu. (segue)
21/02/2017
Samb-Venezia: nessun squalificato per i rossoblù. (segue)
21/02/2017
Samb-Venezia:arbitrerà Armando Ranaldi di Tivoli. (segue)
21/02/2017
Samb-Venezia:info biglietti. (segue)
20/02/2017
Samb: al Tardini il sogno dura solo venti minuti. (segue)
19/02/2017
GROTTAMMARE - LORETO 0 - 1 (segue)

Fuori provincia

24/02/2017
Dare forma ad una Rete Ciclabile Regionale: la Giunta approva una delibera. (segue)
24/02/2017
PSR 2014/2020: nelle zone terremotate 11,7 milioni in pagamento, per 2500 aziende agricole (segue)
24/02/2017
Incidente con mezzo pesante, Polizia scopre cronotachigrafo digitale alterato. (segue)
24/02/2017
Pesca sportiva: si riapre domenica 26 febbraio. (segue)
23/02/2017
Fondo Sanitario Nazionale, Ceriscioli: “Per le Marche 10 milioni in più, rispetto a scorso anno” (segue)
23/02/2017
Anche la Regione Marche aderisce a “M’Illumino di Meno” (segue)
22/02/2017
Sisma: il punto della situazione sugli sfollati negli alberghi e somme liquidate (segue)
14/02/2017
Cambio della guardia alla direzione artistica di Cabaret AmoreMio (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino