Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Neve e gelate anche a bassa quota: allerta meteo della Protezione Civile

| Disposizioni alle amministrazioni locali, in vista dell'emergenza che interesserà le Marche nei prossimi tre giorni per garantire il funzionamento di viabilità, sicurezza stradale, trasporto ferroviario, strutture di ricovero temporaneo e sanitarie

Maltempo. La Protezione civile lancia l'allerta meteo

Neve e gelate per i prossimi tre giorni interesseranno la regione Marche compresi, territori delle zone costiere inclusi. Dal 31 gennaio, a partire dalla tarda mattinata, fino al 3 febbraio, è previsto un calo delle temperature connesso a precipitazioni a carattere nevoso e conseguenti gelate notturne e mattutine. La Protezione civile regionale lancia l'allerta meteo per consentire alle amministrazioni locali di attuare misure preventive e operative tese a garantire il funzionamento dei servizi di trasporto e sanitari e ad evitare rischi alle persone.

Agli enti proprietari delle strade, viene chiesto di adottare misure che assicurino la regolare circolazione del traffico, specie nei pressi di infrastrutture di interesse pubblico. Richiesta anche a Rfi e a Trenitalia di garantire l'efficienza delle ferrovie, dato che in caso di neve il treno diviene il mezzo alternativo privilegiato per gli spostamenti.

Particolare attenzione per coloro che non dispongono di fissa dimora o si trovano ricoverati presso strutture sanitarie: i Comuni dovranno garantire il pieno funzionamento delle strutture adibite all'accoglienza temporanea e assicurare pronta assitenza alimentare, farmaceutica ed energetica a persone anziane o impossibilitate a effettuare spostamenti. Le strutture sanitarie sono incaricate di dotarsi di scorte di carburante e di accertarsi che i gruppi elettronici sostitutivi siano efficienti, in caso di interruzione elettrica.

Si raccomanda inoltre una collaborazione sinergica tra i sindaci e la Sala operativa unificata permanente; tra presidenti delle Province, prefetti e Comitati provinciali di protezione civile.

La sala operativa unificata permanente, incaricata di garantire la comunicazione tra i diversi enti periferici, sarà attiva durante tutta la durata dello stato d'emergenza e contattabile ai numeri 840001111, 0718064163, 335496033. Fax al numero 0718062419.

30/01/2012





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

28/03/2015
Denunciati tre rumeni dediti a reati contro il patrimonio (segue)
27/03/2015
La Fabbrica dei Fiori: un nuovo terreno da coltivare per l'occupazione dei disabili psichici (segue)
27/03/2015
Ad Utrecht, per il “Second Home International” (segue)
27/03/2015
Il liceo Rosetti al programma di RaiTre “PANE QUOTIDIANO” (segue)
27/03/2015
Progetto: Comun.I.care – La famiglia al centro della Media Education (segue)
27/03/2015
Torna il Meeting nazionale dei giornalisti cattolici Italiani “Pellegrini nel Cyberspazio” (segue)
27/03/2015
Vista dal ponte di Porta Maggiore (segue)
27/03/2015
Attivo il corso in " la gestione delle risorse in situazioni critiche” (segue)

Ascoli Piceno

27/03/2015
La Fabbrica dei Fiori: un nuovo terreno da coltivare per l'occupazione dei disabili psichici (segue)
27/03/2015
Ad Utrecht, per il “Second Home International” (segue)
27/03/2015
Progetto: Comun.I.care – La famiglia al centro della Media Education (segue)
27/03/2015
Vista dal ponte di Porta Maggiore (segue)
27/03/2015
Attivo il corso in " la gestione delle risorse in situazioni critiche” (segue)
26/03/2015
Sorrisi ed emozioni per i bambini ricoverati in pediatria (segue)
25/03/2015
Le Forze Armate ed i Corpi Armati dello Stato hanno celebrato la Santa Pasqua in Cattedrale (segue)
25/03/2015
Le pagliarole di Acquaviva Picena in vetrina a Milano (segue)

Fuori provincia

27/03/2015
Torna il Meeting nazionale dei giornalisti cattolici Italiani “Pellegrini nel Cyberspazio” (segue)
26/03/2015
Piano regionale di edilizia residenziale pubblica 2014/2016 (segue)
26/03/2015
Expo Milano 2015: le Marche svelano al mondo il segreto della longevità (segue)
26/03/2015
Unioncamere Marche-Università Politecnica Marche sulle imprese giovanili (segue)
26/03/2015
I nuovi iscritti alle scuola superiore nell’anno scolastico 2015/16 (segue)
25/03/2015
Vinitaly, produttori marchigiani soddisfatti per la 49^ rassegna mondiale del vino (segue)
25/03/2015
Por Fesr Marche 2014-2020: interventi approvati dalla Commissione europea il 12 febbraio scorso (segue)
25/03/2015
Al via la tre giorni dedicata a progetti innovativi per la longevità attiva (segue)

Macerata e provincia

21/03/2015
Domenica 22 marzo taglio del nastro per il 3° Festival del Baccalà e dello stoccafisso (segue)
19/03/2015
Maurizio Battista il 24 aprile a San Benedetto del Tronto al PalaRiviera (segue)
06/03/2015
Arriva a Osimo (AN) il McItalia Job Tour (segue)
24/12/2014
Grande attesa per lo spettacolo di Massimo Ranieri (segue)
18/12/2014
Santa Fe riceve giovani studenti dalle Universitá Marchigiane (segue)
13/10/2014
Domani Fusaro presenta il suo ultimo libro a Civitanova (segue)
06/10/2014
Macerata: una pittoresca Città tra due valli (segue)
08/09/2014
La Torre di Sant'Anna: "dolce eco del mio passato" (segue)

San Benedetto

28/03/2015
Denunciati tre rumeni dediti a reati contro il patrimonio (segue)
27/03/2015
La Fabbrica dei Fiori: un nuovo terreno da coltivare per l'occupazione dei disabili psichici (segue)
27/03/2015
Il liceo Rosetti al programma di RaiTre “PANE QUOTIDIANO” (segue)
26/03/2015
Venerdì 27marzo “A cena con... lo zafferano di Silvi” all’Osteria Ophis (segue)
26/03/2015
Gianluca Guidi con “Taxi a due piazze” chiude la stagione domenica 29 marzo (segue)
26/03/2015
Mostra UPSIDE DOWN. Francesco De Molfetta - Marco Minotti (segue)
26/03/2015
Rossi;"La politica non ha capacità di tutela sui pescatori" (segue)
26/03/2015
Il Regolamento del verde urbano va in consiglio (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Un altro tassello della mia vita sambenedettese si è spezzato.

Roberto Fioravanti non ce l'ha fatta e si è arreso al male.

Mimmo Minuto


Io e Caino