Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Comune di Teramo blocca la Straferro costruzioni srl sulla costruzione del nuovo teatro

Monteprandone | L'azienda di Monteprandone, che si era aggiudicata il project financing per la messa in opera della struttura, ha appreso la notizia dagli organi di informazione e comunica che agirà per vie legali

Monteprandone, centro storico(archivio)

Il Comune di Teramo ha bloccato l'aggiudicazione a favore della Straferro Costruzioni srl del project financing per il nuovo teatro della città. Questo sarebbe avvenuto sulla base di un'informativa ricevuta dalla Prefettura di Teramo di cui si ignora del tutto il contenuto.

L'azienda di costruzioni di Monteprandone esprime il suo assoluto stupore per il provvedimento adottato dall'Amministrazione comunale teramana. "Avevamo completato giovedi scorso la consegna della documentazione amministrativa necessaria all'aggiudicazione del project financing e stavamo ultimando la revisione del piano economico finanziario prodromica alla stipula della convenzione con il Comune" fa sapere il gruppo tramite una  nota stampa.

Straferro opera da oltre cinquant'anni nell'ambito di contratti per la realizzazione di opere pubbliche e ha cantieri aperti con enti pubblici in molte regioni italiane. Anche a Teramo, essa ha partecipato alla costruzione del parcheggio di Piazza Dante e da alcuni anni ha investito risorse molto importanti nel progetto del nuovo teatro allo scopo di realizzare un opera di alto profilo qualitativo. Del resto, tale progetto rappresenta il più significativo intervento urbanistico nella città di Teramo, utile a rilanciare anche l'economia cittadina.

Ora l'azienda agirà per vie legali in modo da tutelare la propria immagine e per ottenere la stipula della convenzione per la realizzazione del nuovo teatro.

27/01/2012





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

26/08/2016
Avviso Importante dal Sindaco di Arquata sulla circolazione di un falso messaggio (segue)
26/08/2016
Terremoto: la Prefettura di Ascoli aggiorna sul triste dato delle vittime (segue)
26/08/2016
Il Sindaco Piunti: "Orgoglioso della Città, della sua umanità e delle sue risorse solidali" (segue)
26/08/2016
Secondo carico di beni consegnato ad Arquata (segue)
26/08/2016
Emergenza Terremoto: solerte l’impegno della Polizia nei servizi di controllo del territorio (segue)
25/08/2016
Terremoto: la Prefettura di Ascoli comunica l’elenco delle vittime al momento identificate (segue)
25/08/2016
Sisma – Riunione dell’Unità di Crisi della Protezione Civile Regionale (segue)
25/08/2016
Emergenza sisma: raccolta, stop da domani (segue)

Ascoli Piceno

26/08/2016
Avviso Importante dal Sindaco di Arquata sulla circolazione di un falso messaggio (segue)
26/08/2016
Terremoto: la Prefettura di Ascoli aggiorna sul triste dato delle vittime (segue)
26/08/2016
Emergenza Terremoto: solerte l’impegno della Polizia nei servizi di controllo del territorio (segue)
25/08/2016
Terremoto: la Prefettura di Ascoli comunica l’elenco delle vittime al momento identificate (segue)
24/08/2016
Terremoto, si scava ancora: 250 morti (segue)
23/08/2016
Donne Sambenedettesi di Isa Tassi Marinangeli alla Palazzina Azzurra (segue)
21/08/2016
Miss Italia: finale di Miss Abruzzo il 24 agosto (segue)
20/08/2016
Alla Vecchia Lampada in scena il Premio TripAdminchion mercoledì 24 agosto (segue)

Teramo e provincia

23/08/2016
Michelle De Berardinis alle prefinali nazionali di Miss Grand Prix 2016 (segue)
23/08/2016
Donne Sambenedettesi di Isa Tassi Marinangeli alla Palazzina Azzurra (segue)
21/08/2016
Torna finalmente il Fashion Week (segue)
21/08/2016
Miss Italia: finale di Miss Abruzzo il 24 agosto (segue)
20/08/2016
Alla Vecchia Lampada in scena il Premio TripAdminchion mercoledì 24 agosto (segue)
18/08/2016
Rocco Papaleo a Roseto degli Abruzzi (segue)
17/08/2016
45^ edizione della Sagra della Porchetta Italica dal 18 al 22 agosto (segue)
13/08/2016
Sagra del Prosciutto Abruzzese e Festival Abruzzese dell'organetto Ddu' Botte (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino