Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Comune di Teramo blocca la Straferro costruzioni srl sulla costruzione del nuovo teatro

Monteprandone | L'azienda di Monteprandone, che si era aggiudicata il project financing per la messa in opera della struttura, ha appreso la notizia dagli organi di informazione e comunica che agirà per vie legali

Monteprandone, centro storico(archivio)

Il Comune di Teramo ha bloccato l'aggiudicazione a favore della Straferro Costruzioni srl del project financing per il nuovo teatro della città. Questo sarebbe avvenuto sulla base di un'informativa ricevuta dalla Prefettura di Teramo di cui si ignora del tutto il contenuto.

L'azienda di costruzioni di Monteprandone esprime il suo assoluto stupore per il provvedimento adottato dall'Amministrazione comunale teramana. "Avevamo completato giovedi scorso la consegna della documentazione amministrativa necessaria all'aggiudicazione del project financing e stavamo ultimando la revisione del piano economico finanziario prodromica alla stipula della convenzione con il Comune" fa sapere il gruppo tramite una  nota stampa.

Straferro opera da oltre cinquant'anni nell'ambito di contratti per la realizzazione di opere pubbliche e ha cantieri aperti con enti pubblici in molte regioni italiane. Anche a Teramo, essa ha partecipato alla costruzione del parcheggio di Piazza Dante e da alcuni anni ha investito risorse molto importanti nel progetto del nuovo teatro allo scopo di realizzare un opera di alto profilo qualitativo. Del resto, tale progetto rappresenta il più significativo intervento urbanistico nella città di Teramo, utile a rilanciare anche l'economia cittadina.

Ora l'azienda agirà per vie legali in modo da tutelare la propria immagine e per ottenere la stipula della convenzione per la realizzazione del nuovo teatro.

27/01/2012





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

26/11/2014
Il Welfare marchigiano diventa ancora più concreto e incisivo (segue)
25/11/2014
Giornata contro la violenza. Una filiera di servizi per vincere la paura (segue)
25/11/2014
Giornata della legalità di Confcommercio (segue)
25/11/2014
Rovero Impiglia per Tecser Onyx (segue)
25/11/2014
Gli studenti celebrano la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (segue)
25/11/2014
S.O.S.: Cercasi bus stazione Porto Potenza Picena-Istituto Santo Stefano (segue)
25/11/2014
Il lido degli Aranci ricorda Teresa Lallo (segue)
24/11/2014
Riordino e semplificazione della normativa edilizia Canzi (segue)

Ascoli Piceno

26/11/2014
Premiate le vincitrici del concorso di prosa e poesia "I Colori delle Donne" (segue)
25/11/2014
Giornata della legalità di Confcommercio (segue)
25/11/2014
In spettacolo ad Ascoli "Il campo invisibile – Magia oltre i confini della mente" (segue)
25/11/2014
L.I.F.E Lavoro, Integrazione, Futuro, Economia: ad Ascoli Piceno il convegno (segue)
25/11/2014
"Pensieri e visioni sul Bello, Buono e Benfatto" (segue)
24/11/2014
Incontro per commemorare il Comizio organizzato dalla Provincia di Ascoli Piceno (segue)
24/11/2014
Convegno di Confcommercio sulla difficoltà di accesso al credito per le PMI (segue)
24/11/2014
Il Progetto di Sollievo "Home Care Premium" per i malati di Alzheimer prosegue anche per il 2015 (segue)

Teramo e provincia

25/11/2014
Giornata contro la violenza. Una filiera di servizi per vincere la paura (segue)
23/11/2014
"Giro di vite per il sociale": così ha deciso il consesso dei Sindaci della Val Vibrata (segue)
23/11/2014
Serata in onore di una spigola selvaggia di 7 chilogrammi al Ristorante Lido L'Arcobaleno (segue)
23/11/2014
Finale Nazionale del Concorso di bellezza Miss Intimo lunedì 24 novembre al Piper di Roma (segue)
23/11/2014
Iniziati i lavori di ripristino della provinciale 49 (segue)
20/11/2014
Il Campione Italiano di vela d'Altura Sergio Quirino Valente sarà premiato a Trieste (segue)
20/11/2014
Alla sala polifunzionale una due giorni per riflettere sulla violenza sulle donne (segue)
20/11/2014
Al Ristorante Borgo Spoltino in scena proprietà benefici e gusto del topinambur (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Lega Araba: priorità all'immigrazione

Foad Aodi
Foad Aodi racconta come i flussi migratori siano al centro delle politiche del summit.

Martina Oddi


Io e Caino