Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Omaggio a Chopin di Gianni Maria Ferrini per il bicentenario della nascita.

San Benedetto del Tronto | Punta di diamante della stagione concertistica del Comune di San Benedetto del Tronto, il recital “Omaggio a Chopin” del pianista romano Gianni Maria Ferrini, allievo di Orazio Frugoni ed Aldo Ciccolini.

di Redazione

Del grande compositore polacco, di cui si celebrano i 200 anni della nascita, si ascolteranno nella prima parte le strutture da lui predilette che lo resero famoso e à la page nei salotti francesi (Notturni e forme brevi) e , nella seconda, il suo tentativo , meravigliosamente riuscito, di cimentarsi con le grandi forme classiche, quali appunto la forma-sonata.

Nel 2010 tante le iniziative, soprattutto tra la Polonia, sua terra natale, e la Francia, dove visse in mezzo agli artisti di Pigalle. San Benedetto lo celebra il 24 aprile ore 21,15 presso il Teatro Concordia con un concerto di Gianni Maria Ferrini. Il concerto è organizzato dal Consorzio per l'Istituto musicale "Antonio Vivaldi".

Gianni Maria Ferrini, romano, ha iniziato lo studio del pianoforte all'età di cinque anni ed ha conseguito il diploma di pianoforte al Conservatorio di Musica "Santa Cecilia" di Roma.

E' stato allievo dell'illustre pianista e didatta di fama mondiale Orazio Frugoni, suo grande punto di riferimento pianistico e musicale per lunghi anni. Nel 1988 ha partecipato alla masterclass di Sermoneta del celebre pianista Aldo Ciccolini.

Alla sua formazione musicale hanno contribuito anche Mauro Bortolotti - per lo studio della Nuova Didattica della Composizione con approfondimento del repertorio pianistico moderno e contemporaneo - e Massimo De Bernart, per la Direzione d'orchestra.

Giovanissimo ha intrapreso un'intensa attività concertistica presso importanti istituzioni musicali tra le quali: Agimus, Estate Musicale Frentana di Lanciano (su invito del M° Donato Renzetti), Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Accademia Filarmonica di Bologna (in occasione della rassegna concertistica dedicata all'esecuzione dell'integrale delle sonate per pianoforte di Beethoven) e Teatro dell'Opera di Roma.

Numerose sono state, infatti, le esibizioni solistiche negli spettacoli del cartellone del Teatro lirico romano come le serate monografiche dedicate a Bach, Schumann, Chopin, Rachmaninov e Satie; la rassegna "I Solisti del Teatro dell'Opera di Roma" al Teatro Argentina, ecc.

Ha partecipato come solista in orchestra del teatro capitolino nelle produzioni: "Il Carnevale degli Animali" di Moretti; "Filomena Marturano" di Rendine; Festival Šostakovic; "Petruška" di Igor Stravinskij, diretto da Zoltan Pesko e, in prima esecuzione mondiale, "Im Mirabell appassionatamente" di Roman Vlad.
Ha eseguito musiche di Nino Rota in diretta RAI.

Da qualche anno si dedica con grande passione anche all'attività didattica.
Prossimi impegni: concerti in Brasile (San Paolo) su invito dell'Istituto Italiano di cultura in occasione del bicentenario della nascita del compositore polacco; in Puglia e Liguria.

 

09/04/2010





        
  



5+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji