Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Fides Vita, si è chiuso il 19° Convegno: le ultime grandi testimonianze

San Benedetto del Tronto | Tutti i momenti vissuti sono stati una possibilità di approfondimento non solo culturale, ma anche e soprattutto dell'Avvenimento cristiano vissuto con intelligenza e pienezza.

19° convegno Fides Vita

Il 1° novembre si è chiuso il 19° Convegno del Movimento Fides Vita. In mattinata il Vescovo Mons. Gestori ha presieduto la S.Messa conclusiva e festività di Tuttisanti. A seguire vi è stato l'incontro con il Dott. Gianmarco Liva, Presidente della Fondazione "Marcello Candia".

Il Dott. Liva, con intelligenza e passione, ha comunicato la vita del Servo di Dio Marcello Candia: un uomo che, dopo una venticinquennale attività di industriale, vendette la sua azienda, leader nella produzione di anidride carbonica, per costruire un ospedale a Macapá, sul Rio delle Amazzoni, e iniziare un'intensa attività caritativa e missionaria che lo portò a fondare e finanziare decine di opere: ospedali, lebbrosari, centri sociali nelle favelas, scuole e centro di accoglienza. La ragione di questa immensa opera di carità e di una umanità così risplendente - ha detto Liva- sta solo nella gratitudine immensa di Candia a Gesù al punto da voler "restiture" ai più bisognosi quanto da Lui ricevuto.

Nel pomeriggio vi è stato l'incontro conclusivo di tutto il Convegno con il giornalista e scrittore Magdi Cristiano Allam. Allam ha testimoniato la sua conversione al cristianesimo che nella notte di Pasqua del 22 marzo 2008 lo ha portato a ricevere il sacramento del battesimo proprio dal Santo Padre Benedetto XVI. Il giornalista ed eurodeputato, a causa di ciò, è costantemente minacciato di morte da fondamentalisti islamici ma nulla può fermarlo dal testimoniare la convenienza e la ragionevolezza dell'incontro con Cristo. Egli ha inoltre ribadito la necessità del riaffermarsi di una vera identità europea che metta la centro la sacralità della vita umana, dal concepimento sino alla sua morte, la dignità ed il rispetto della libertà di scelta, tra cui quella religiosa.

Il Convegno è stato anche quest'anno una grande occasione di riflessione e testimonianza. Tutti i momenti vissuti, dal fondamentale e iniziale incontro con il fondatore Nicolino Pompei, alla veglia di preghiera e alla testimonianza di Alessandra Borghese e dei coniugi Livraghi, dell'Associazione La Cometa, fino alla festa finale e alle ultime due toccanti testimonianze di domenica 1 novembre, sono stati una possibilità di approfondimento non solo culturale, ma anche e soprattutto dell'Avvenimento cristiano vissuto con intelligenza e pienezza.

02/11/2009





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji