Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

L'Ascoli batte il Frosinone 2-0

Ascoli Piceno | Convincente prestazione dei bianconeri che, grazie ai gol di Job e Bernacci, superano il Frosinone e fanno un importante passo in avanti in classifica.

ASCOLI -  FROSINONE 2-0

ASCOLI:Taibi,Aquilanti (42'st.Minieri),Pesce,DiDonato,Melucci,Micolucci,Job (13'st.(Perrulli),Luci,Guberti,Bernacci,Soncin.All:Iaconi. FROSINONE:Sicignano,Martini(13'st.Dedic),Bocchetti(34'st.Fialdini9,Scarlto,Amerini,Ischia,Cariello,Pagsni,Pecchia, Lodi,Evacuo.All.Caasin.

Arbitro:Squillace di Catanzaro.

Reti:23' pt. Job,16'st. Bernacci.

Note:Ammoniti:DiDonato e Luci Ascoli,Bocchetti e Ischia Froinone.

Angoli 10 a 2 per l'Ascoli.

Recuperi:1' nel pt. 4' nel s.t.

Spettatori paganti 7000 circa per un incasso di euro 49.936.70.

Terzo successo consecutivo per l'Ascoli che si è dimostrato nettamente superiore al Frosinone di Cavasin. Un gran gol di Job, al 23' del primo tempo, con un tiro a volo da circa venti metri, ha consetito ai bianconeri di passare in vantaggio.

Il Frosinone, bello da vedersi a centrocampo e in attacco,forse è incappato in una giornata negativa, tant'è che i ciocari non so o mai riusciti ad impensiere il portiere Taibi.

Gran ritmo nella prima frazione di giocco on l'Ascoli che è andato vicinissmo al gol, in almeno tre occasioni con Soncin,ma la sfera è andata fuori di poco. Nella seconda frazione di gioco, il Frosinone è partito alla ricercha del pareggio, ma la difesa ascolana si è dimostrata attenta con Meluci che al centro dell'area, ha giganteggiato, ben coadiuvato da Aquilanti e Pesce.

A centrocampo, ottimo lavoro di Luci e DiDonato, mentre il Frosinone, pur potendo contare su Lodi ed Evacuo, non ha inciso come ci i aspettava. Il secondo gol dell'Ascoli è arrivato al16' su azione di contropiede con Soncin che è filato vi sulla destra,giunto al limite dell'areai rigofe, ha crossato per l'accorente Bernacci.

La palla è stata deviata da Sicignano e per l'accorrente Bernacci, è stato semplice spedirela palle in rete,con un azzeccato colpodi testa. La gara è andata via, via scemando senza eccessivi sussulti.

Al triplice fishio dell'incerto arbitro Squillace, tripudio sugli spalti di fede bianconera, mentre i giocatori. Prima dell'inizio della gara, è stato commemorato l'ex giocatore dell'Ascoli,Sergio Vezzoso, in dimenticato bianconero degli anni '70 quando l'Ascoli, per la prima volta nella storia,salì in serie A con l'accoppiata Rozzi - Mazzone.

10/11/2007





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Sport

17/02/2019
Samb-Fano: solo noia! (segue)
16/02/2019
Il Colli supera la Sangiorgese per 3 reti, ma non è stato così facile. (segue)
16/02/2019
Un Centobuchi rinato, ma nulla può ad un Atl. Ascoli superiore. (segue)
15/02/2019
Un punto importante per il Grottammare a Chiaravalle (segue)
11/02/2019
Le Frecce Orange volano agli Italiani a suon di record regionale!! (segue)
10/02/2019
Samb: scivolone in casa con Ravenna! (segue)
04/02/2019
Grottammare, tre punti importanti (segue)
03/02/2019
Samb: a Monza la beffa arriva nel recupero! (segue)

Ascoli Piceno

16/02/2019
Il Colli supera la Sangiorgese per 3 reti, ma non è stato così facile. (segue)
14/02/2019
Attività di prevenzione antidroga al "Giardino Colucci" : intervento della Guardia di Finanza (segue)
10/02/2019
Inaugurata la mostra fotografica Frammenti di Storia il 9 febbraio presso la Prefettura di Ascoli (segue)
08/02/2019
Aspettando Fermento Marchigiano ...con amore il suino (segue)
04/02/2019
Partono dal "neo" gruppo le attività dei reparti territoriali nell'intera provincia (segue)
03/02/2019
"FRAMMENTI di STORIA L'Italia attraverso le impronte, le immagini della Polizia Scientifica" (segue)
02/02/2019
Con una rete di Nardini il Colli batte la Futura 96 dopo una gara giocata male. (segue)
18/01/2019
"Tullio Pericoli. Forme del Paesaggio. 1970-2018" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino