Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La favola Centobuchi diventa realtà

| Sei punti dalla seconda in classifica a sei giornate al termine del campionato

di Nicola Lucidi

Continua la meravigliosa favola del Centobuchi in vetta alla classifica aumentando il vantaggio sull’inseguitrice di sei punti e, oltre a stupire tutti con i risultati, attua un bel calcio spettacolare a tutto campo con grande determinazione, grinta e voglia di fare bene. Il salto di categoria lo sta meritando a pieni voti. E’ questo l’obiettivo della compagine del presidente Claudio Marocchi.

“Tutte le gare saranno dure fino alla fine del torneo, come giustamente sottolinea il tecnico De Amicis dopo la gara con la Truentina. Nell’incontrare la capolista, qualsiasi squadra si trasforma per dare il meglio come si è visto con il fanalino di classifica Truentina che per quello che ha fatto oggi non merita assolutamente l’ultima posizione ”.

Il risultato all’inglese è scaturito dal bel gioco effettuato. Primo gol stagionale del capitano Alessandrini ed il sigillo del giovane Alex Corradetti, quarto gol in questa stagione, al rientro dopo il grave infortunio di dicembre.

Archiviato il passato con gioia si pensa alla prossima trasferta a Fermignano contro la locale formazione che si presenta con molte difficoltà ed insidie. Oltre agli influenzati Rosa e Marco Cicchi, agli infortunati De Angelis e Simoni, mancherà il perno di centro campo, Cipolloni squalificato. Per il tecnico De Amicis ci vorrà molta fantasia per la formazione.

Il Centobuchi domina il torneo d’eccellenza Marche dal nastro di partenza, sia sul piano del gioco che dei risultati a dispetto di altre società più blasonate e con programmi ambiziosi. All’inizio molti dubbi veleggiavano su questa compagine, giovane, inesperta, anche se con ragazzi di qualità.

Con il tempo, l’avvento dei risultati, tutti, tifosi ed addetti ai lavori, sono rimasti meravigliati e stupiti e con qualche pizzico d’invidia hanno cercato di sminuire l’impresa del meraviglioso gruppo formato intorno al bravo tecnico De Amicis.

Le molte voci cattive che si sono accumulate in particolare in queste ultime settimane hanno ancora una volta trovato smentita. Tutto il gruppo, come una famiglia ben saldata, vuol salire di categoria e seguitare ad impressionare. La società ne è fortemente consapevole del valore tecnico ed umano di questi meravigliosi ragazzi e la forza del gruppo che si è instaurata.

Il tecnico De Amicis è caduto dal cielo sulla notizia faziosa e senza un minimo di verità, che lo avrebbe dato partente a fine stagione. “Non ho mai pensato questo, non mi è stato mai proposto, non so chi abbia inventato tale notizia”.


Certamente molti addetti ai lavori, compresi gli organi d’informazione sono rimasti stupiti dal fatto che il Centobuchi, piccola realtà, ma dal grande cuore e perfetta organizzazione societaria continui a stupire.

13/03/2006





        
  



5+2=

Altri articoli di...

Sport

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

SPECIALE: Eventi Estate 2004

21/12/2006
Babbo Natale al fan club (segue)
13/03/2006
La favola Centobuchi diventa realtà (segue)
11/09/2004
Arriva il gran finale del "Le Gall" (segue)
09/09/2004
Le notti del Barocco (segue)
09/09/2004
Varechina Loredana ed il Sound Good 2004 (segue)
06/09/2004
Revival di band musicali anche a Grottammare (segue)
04/09/2004
Sabato sera di fine estate al "Le Gall" (segue)
01/09/2004
Festa di fine estate fra fiera, gastronomia e divertimento. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji