Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Nico:"Sul CAAP il sig. Rossi risponda sui fatti imortanti"

San Benedetto del Tronto | L'ex capogruppo UDC, chiede al Presidente, perchè continua a fornire tutte le spiegazioni ed informazioni possibili senza pero´ rispondere sugli aspetti decisivi per un giudizio sulla procedura di `svendita´ degli immobili del centro agroalimentare.

di Pino Nico

Pino Nico


In riferimento a quanto emerso recentemente sulle vicende del centro agroalimentare, vorremmo ricordare che gia´ in passato eravamo intervenuti sulla sua conduzione criticando aspramente ed a ragion veduta il precedente cda e presidente Balloni pur essendo di nomina dell´amministrazione a cui partecipavamo.

Questo perche´ ci sono a volte degli interessi così importanti che vanno difesi direttamente ed aldisopra delle parti.

Oggi ci sembra che con massimo rossi alla guida, l´evoluzione sia assolutamente deprecabile. E veramente poco trasparente, ecco perche´: il sig. Massimo Rossi continua a fornire tutte le spiegazioni ed informazioni possibili senza pero´ rispondere sugli aspetti decisivi per un giudizio sulla procedura di `svendita´ degli immobili del centro agroalimentare:
- perche´ non si e´ fatta un´asta pubblica per la vendita degli immobili ?
- quante perizie giurate sono state fatte ? (si spera prudenzialmente più di una )
- se una, chi puo´ mai avere un profilo professionale così prestigioso ed aldisopra delle parti(`politiche´) da sentenziare univocamente un valore?
- perche´ non si da pubblicazione di tale stima in cui venga evidenziato il valore attribuito a piazzali ed edifici?
- come e´ stata aggirata la legge regionale 67/97 sul centro agroalimentare che prevede il controllo dell´assessorato al commercio della r.m. oppure vi e´ il suo parere favorevole per lo smembramento del caap?
- medesima procedura verra´ seguita per favorire la vendita degli immobili alle microimprese dei settori ortofrutta e ittico con prezzi ovviament più bassi considerando il minor pregio della loro ubicazione?
- e se si vorra´ procedere in tal senso , si avra´ l´onesta intellettuale di farlo prima delle elezioni ? per non apparire propagandistici ed illisuonisti.

Solo le risposte a queste domande potranno fugare i numerosi dubbi sulla svendita´ avvenuta e non puo´ essere certo l´autoreferenzialita´ (peraltro usuale) del sig. massimo rossi a convincerci della leggittimita´ del tutto.

Dal paladino del `pubblico´ e difensore dei `piccoli´ ci aspettiamo che entrambi siano stati e verranno privilegiati e difesi ..... ci consenta qualche dubbio!

*Ex capogruppo UDC

10/02/2006





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji