Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I volontari della Protezione Civile ancora a Roma per papa Benedetto XVI.

Falerone | Il gruppo di Protezione Civile di Falerone torna ancora ad impegnarsi per il Papa. Qualche giorno fa erano ai funerali di Papa Giovanni Paolo II e adesso hanno vigilato sui pellegrini di Papa Benedetto XVI.

di Alessio Carassai

Lo spirito di servizio del gruppo di Protezione Civile di Falerone possiede una anima molto attaccata alla figura del Santo Padre, infatti, non solo ha preso parte al servizio d’ordine in occasione dei funerali di Papa Giovanna Paolo II, ma da ieri e fino a martedì i volontari saranno a Roma, per controllare l’afflusso di turisti venuti a salutare il neo Papa Benedetto XVI. Un impegno assoluto verso un compito di responsabilità, quella di vegliare su migliaia di persone, per un pezzo di storia che ha rivolto a Roma gli sguardi d’intero pianeta.
 
In entrambe queste occasioni, sono partiti in otto, volontari della Protezione Civile di Falerone, Monte Vidon Corrado e Servigliano che con uguale impegno si sono riproposti per entrambi gli appuntamenti. “Eravamo in otto per il primo viaggio – ha commentato Domenico Nori coordinatore della Protezione Civile di Falerone – e siamo in otto anche in questa occasione. Resteremo a Roma fino a martedì, per aiutare i visitatori attesi numerosi per l’angelus del neo Papa. Questi giorni sono stati dal punto di vista umano particolarmente intensi e devo ringraziare tutti gli amici e volontari che si sono impegnati per questo servizio”.

24/04/2005





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Cronaca e Attualità

24/05/2011
Risparmi oltre il 40% per la pubblica illuminazione (segue)
21/05/2011
Conto alla rovescia per la “FESTA DEGLI INCONTRI” Si terrà il 28 maggio a Piane di Montegiorgio (segue)
11/05/2011
In marcia per la solidarità ’ SMERILLO – MONTEFALCONE 8° edizione (segue)
11/05/2011
Nuovo sportello di Equitalia Marche nella neonata provincia di Fermo (segue)
11/05/2011
Emergenza anziani e pensionati (segue)
01/05/2011
GMG 2011 A Madrid: a breve la scadenza delle iscrizioni (segue)
01/05/2011
“Le Province d’Europa si incontrano”: il 2 maggio un incontro sulla “Resistenza civile” (segue)
28/04/2011
25 APRILE in memoria di due giovani (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji