Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Forza Italia in minoranza: alleati increduli, riunione dell’opposizione

San Benedetto del Tronto | Turano (UDC): “abbiamo 24 ore di tempo per ricucire”. Gaspari (DS): “il sindaco ha lavorato per distruggere i partiti”

di Giovanni Desideri

Vanno dall’incredulità degli alleati alla solidarietà dell’opposizione di centrosinistra le reazioni all’annuncio dato dal coordinatore comunale di Forza Italia Paolo Forlì che il suo partito potrebbe lasciare la maggioranza e determinare la fine dell’amministrazione Martinelli.

I consiglieri e gli esponenti dell’Ulivo si sono riuniti d’urgenza questo pomeriggio nella sede di via Mazzocchi, per discutere della crisi. Una nuova riunione si svolgerà lunedì, in contemporanea con quella di Forza Italia durante la quale dovrebbe essere approvata la linea del coordinatore.

Dagli alleati, peraltro, commenti stringatissimi. Il segretario comunale dell’UDC Paolo Turano mantiene l’ottimismo della volontà: “cercheremo di ricucire questo strappo. Abbiamo 24 ore di tempo”. Il coordinatore di AN Luca Vignoli: “io mi auguro che passata l’amarezza del momento Forlì ci ripensi. Mi sembra una reazione esagerata”. Sprezzante il capogruppo di Azione Indipendente Benedetto Marinangeli nei confronti del suo ex segretario di partito: “lui ha tre consiglieri e tre assessori, noi cinque consiglieri e nessun assessore. Se farà come dice se ne assumerà la responsabilità. Ma conoscendolo credo che non ci sarà nessun seguito a quello che Forlì dice”.

Il capogruppo dei DS Giovanni Gaspari dà invece ragione al coordinatore di Forza Italia: “ritengo giusta l’indignazione di Forlì nei confronti del sindaco. Noi lo abbiamo detto da tempo e Forlì lo dice adesso: questo sindaco ha lavorato sistematicamente per distruggere i partiti all’interno del consiglio comunale. Ne è una prova il fatto che la Casa delle Libertà si è presentata alle elezioni del 2001 con quattro formazioni, mentre i gruppi consiliari sono poi diventati 8. Nelle sue ultime dichiarazioni il sindaco ha detto che i partiti sono di intralcio alla sua azione politico-amministrativa. Con un sindaco che pensa questo, Paolo Forlì giustamente si indigna. Ma si dovrebbero indignare tutti quelli che hanno a cuore la politica. Forlì è un avversario politico, ma è persona coerente e ha alto il senso della militanza e della politica”.

20/11/2004





        
  



2+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)