Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Pagliare di prepotenza sul Comunanza 2-1

Spinetoli | Il piccolo Re incorona per la seconda volta il Pagliare.

di Nicola Lucidi

Pagliare : Di Gaetano, Morganti, (72 Ciabattoni), Pilone, Festa, Diomede, Baldassari, Perazzola, Ficcadenti, Re, Ciceroni, (76 Konica), Amatucci, (37 Martelli). All. Di Michele.

Comunanza : Oresti, Provinciali, Antolini, Gentili, (29 Moretti), Pochini, M. Trobiani, T. Trobiani, (56 Ascienzi), Girolami, Piermarini, Santini, (67 Tassi), Giachini.All. Piattoni.

Arbitro : Marconi di Fermo. 

Reti: 13 Amatucci, 37 Piermarini, su rigore, 93 Re.

Note: espulso al 84 Antolini per doppia ammonizione.
 

Si sono affrontate le due matricole ed è stato più Pagliare che Comunanza. I locali esprimono un buon calcio corale, mentre i ragazzi di mister Piattoni si affidano sopratutto a lanci per gli avanti.

Già al 13° i ragazzi di mister Di Michele passano. Re dal fondo mette in mezzo per Amatucci che controlla, riesce a girarsi e ad infilare Oresti con un perfetto diagonale.

Gli ospiti hanno una ghiotta occasione per pareggiare al 20° con Piermarini che grazie ad un lungo lancio si trova si trova a tu per tu con Di Gaetano che gli sbarra la strada con una perfetta uscita.

Passano pochi minuti ed occasione per il Pagliare per raddoppiare con Amatucci, ma il suo colpo di testa termina di poco alto sopra la porta. 

Il Comunanza perviene al pari su rigore al 37 per atterramento su Piermarini ed è lo stesso a battere imparabilmente Di Gaetano.

Nella ripresa le squadre badano più a difendere, ma al 63 capita sui piedi di Re l’occasione per tornare in vantaggio, ma invece di concludere in porta manda il cuoio in mezzo e l’occasione sfuma.

La rete della vittoria per il Pagliare arriva al 93 con lo stesso Re che riceve da angolo e con un diagonale supera l’incolpevole Oresti.

19/09/2004





        
  



5+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Sport

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
26/10/2022
Correre in sicurezza tra Acquasanta Terme ed Ascoli Piceno (segue)
10/10/2022
8 e 9 ottobre si assegna lo scudetto (segue)
07/10/2022
Il Codacons chiede l’estradizione in Italia di Robinho condannato per violenza sessuale (segue)
07/10/2022
Settore giovanile, Serie A2 girone B (segue)
07/10/2022
Il 15° Rally delle Marche si terrà il 12 e 13 novembre a Cingoli (Macerata), la sua “sede” storica (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
ilq

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji