Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

A distanza di quattro giorni dall'eliminazione nei play off,Montegranaro è ancora delusa.

Montegranaro | " Non si può inoltrare un eventuale reclamo per errori tecnici da parte degli arbitri. Il regolamento non lo consente - ha detto il G.M. Mauro Montini.

di Roberto Cicchiné

A distanza di quattro giorni dalla sconfitta patita con Trapani che di fatto ha sancito l'eliminazione dai play off per la Premiata, A Montegranaro la delusione è ancora tanta tra tutti, giocatori, dirigenti e tifosi, che dopo aver condotto una stagione regolare alla grande, pensavano quanto meno di potersi giocare le possibilità di accesso alla legadue in una ipotetica finale.
Invece, la realtà è questa, nulla da rimproverare alla squadra o ai dirigenti che hanno fatto il possibile, ma forse qualcosa in gara tre l'hanno messa gli arbitri e il giudice di tavolo con due decisioni che alla fine in una partita molto tirata sono risultate fondamentali.

Però, non ci si può appellare, il regolamento non lo prevede per errori tecnici e quindi la partita è finita praticamente al suono della sirena. Tutto questo ha provato a spiegarcelo il General Manager della Premiata Mauro Montini.
“ Non si può a termini di regolamento nella maniera più assoluta portare prove per un eventuale reclamo su degli errori tecnici, questo il regolamento della pallacanestro non lo prevede – ha detto Montini. Per quanto riguarda la mancata concessione dei tre tiri liberi nell'azione finale dei tempi regolamentari da Sabatini, credo che gli arbitri hanno fischiato il fallo dopo che il giocatore è caduto a terra, quindi a quel punto i tiri liberi concessi, due erano giusti”.

Ma con il cronometro a zero secondi non ti sono venuti dei dubbi in questa azione?
“ Si! Infatti, anch'io avevo chiesto agli arbitri la concessione di tre tiri liberi, loro mi hanno risposto no, due e allora a quel punto ho dovuto fare buon viso a cattiva sorte – ha concluso Montini “.

Quindi non ci si può appellare, la Premiata resta in serie B1 nella speranza che il prossimo anno, con un eventuale nuovo impianto, possa fare il salto di categoria. 

22/05/2003





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Sport

13/04/2011
Ginnastica: al Palasavelli una gara internazionale in vista dei mondiali (segue)
08/04/2011
Tutto pronto per la corsa “Donna Rosa” (segue)
02/04/2011
Il Festival degli scacchi torna a P.S.Giorgio per 5 anni (segue)
13/10/2010
Parco dello Sport, domenica il taglio del nastro (segue)
29/07/2010
La U.S. Fermana parte in ritiro (segue)
27/07/2010
Altri tre innesti per la U.S.Fermana (segue)
26/07/2010
Nuovi acquisti per la U.S.Fermana (segue)
26/07/2010
U.S. Fermana : il nuovo allenatore è Giovanni Cornacchini‏ (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji