Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Vinitaly 2003, conferenza stampa con Luigi Veronelli

| Apprezzamenti per il vitigno "passerina".Il Tappo d'oro 2003" - prima edizione - riservato ai vini piceni è andato all'azienda agricola "Il Conte" di Monteprandone per il vino "Zipolo 2000".

Il primo libro che ha scritto, negli anni cinquanta, si intitolava: "Viaggi nell'Italia piacevole, Umbria e Marche". Edito dalla Garzanti, ha richiesto una lunga preparazione ed è stato pubblicato nel 1964. "
L'impressione che ho ricavato sin da allora - ha detto l'autore, Luigi Veronelli, ospite della Regione Marche, nello stand istituzionale allestito al Vinitaly di Verona - era di una straordinaria ricchezza agricola e culturale. Un grande editore americano ha letto quel libro ed è rimasto affascinato dagli innumerevoli teatri storici presenti nei piccoli comuni marchigiani".

Più che un aneddoto sulle Marche, quella di Veronelli è stata una sorta di "dichiarazione d'amore" alla nostra terra. E ai suoi vini: soprattutto il vitigno autoctono "passerina", definito dal critico enologo "eccezionale" per il suo gusto "sapido, che ti lascia sospeso tra il cielo e il mare".
Una stima reciproca, ricambiata dall'assessore all'Agricoltura, Giulio Silenzi, che ha subito invitato il grande enologo a "iniziare una collaborazione con la Regione e i produttori marchigiani. Abbiamo spazi di crescita enologica molto interessanti - ha affermato l'assessore - Il vino può diventare il testimonial di eccellenza, il valore aggiunto delle Marche. Con la sua inscindibile relazione con il territorio e la sua storia, rappresenta uno dei tratti di congiunzione e di identificazione dei vari elementi che connotano la regione".

Alla conferenza stampa ha partecipato, oltre a Veronelli e Silenzi, l'assessore al Bilancio Luciano Agostini. Erano presenti i consiglieri regionali Avenali, Moruzzi e Benatti, oltre all'assessore provinciale di Pesaro e Urbino, Rondina.
Silenzi ha anticipato le iniziative della Regione per rilanciare il vino marchigiano. Le "incursioni", come lui stesso le ha definite, nelle altre regioni, per proporre, mensilmente, una delle dodici doc delle Marche, con un ricco calendario di eventi. L'educazione alimentare nelle scuole ("strategica per insegnare ai ragazzi i valori della sana alimentazione).

 Un indirizzario degli "Amici dei grandi vini marchigiani" ai quali inviare, in tempo reale, informazioni e news letter tematiche. Un portale dedicato ai vini delle Marche.
Iniziative che trovano il sostegno di Veronelli, il quale ha però ammonito: "Il problema non sono le tipicità: tutti le hanno. Ma quello del riconoscimento. Le Marche devono proporsi come luoghi, devono identificarsi per i paesi di produzione dei vari prodotti". La strada da seguire è quella delle denominazioni comunali, che la legislazione attuale consente di percorrere.
Nella mattinata, al termine della conferenza stampa, i produttori vinicoli della Vinea hanno assegnato il premio "Tappo d'oro 2003" - prima edizione - riservato ai vini piceni.

Il riconoscimento è andato all'azienda agricola "Il Conte" di Monteprandone per il vino "Zipolo 2000".

11/04/2003





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
15/11/2022
800.000 euro per le scuole (segue)
14/11/2022
Tre milioni di persone soffrono di disturbi dell’alimentazione e della nutrizione (segue)
31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)

Fermo

05/04/2007
I prodotti di Fermo al Cibus 2007 (segue)
30/03/2007
Le nuove aperture per la Banca Picena (segue)
09/03/2007
Erbe spontanee patrimonio da salvaguardare: se ne parla in un seminario di Asteria (segue)
22/02/2007
Monterinaldo, senso unico alternato sulla SP 174 Cuma (segue)
22/02/2007
Due sedute consiliari a Fermo e ad Ascoli per approvare il Bilancio (segue)
12/02/2007
Carmen Consoli il 15 febbraio al Teatro dell’Aquila di Fermo (segue)
08/01/2007
16a edizione della gara sociale del PORTO 85 (segue)
18/12/2006
Cna, doppia struttura e raddoppio degli associati (segue)

Economia e Lavoro

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
02/11/2022
Glocal 2022: dove i giovani diventano protagonisti del giornalismo (segue)
02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
24/10/2022
Premi di studio della Banca del Piceno a 59 giovani (segue)
24/10/2022
Clinica Villa dei Pini: arriva l’innovativa Risonanza magnetica (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji