Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Cupra Musica festival 2006

Cupra Marittima | Giovani artisti da tutto il mondo riuniti in nome della musica

Cupra Musica festival

Il violino di Mariusz Patyra, vincitore del Premio Paganini 2001, con la quarta sinfonia di Beethoven, inaugurerà sabato 2 settembre, alle ore 21, presso il Castello di Sant’Andrea, la quarta edizione del Cupra Musica Festival.

Un graditissimo ritorno, quello del giovane musicista polacco, che, aprirà il Festival, come ogni anno, sulle note di Beethoven. I concerti si terranno dal 2 al 10 settembre, oltre che nel suggestivo castello di Sant’Andrea, nella splendida cornice di Villa Bocca Bianca e nella Chiesa di San Basso. ‘’Quest’anno i cinque concerti della sera – ha sottolineato il direttore artistico Dante Milozzi primo flauto della Rai – saranno a tema. Alla prima serata dedicata a Beethoven seguirà quella di domenica 3 settembre ‘Marche Mozartiane’ che costituisce un omaggio a Mozart a 250 anni dalla nascita. Il terzo concerto è dedicato a Chopin, il quarto a Bach e l’ultimo ai musicisti russi’’.

La quarta edizione del Cupra Musica Festival consolida la fortunata formula strutturata in concerti, corsi, conferenze ed esposizioni e mantiene la gratuità dei concerti. Oltre ai cinque concerti della sera, infatti, sono previsti 3 concerti – lezione di mattina, presso la cappella di Villa Boccabianca, e due conferenze pomeridiane: ‘L’arco di una vita’ dedicata al liutaio marchgiano Floriano Nofri e ‘Il violino di Mozart e quello del conte Boccabianca’.

Sono stati indetti cinque corsi ai quali hanno aderito circa 70 studenti provenienti da tutto il mondo: oboe, sax, violino, violoncello, musica da camera. Questi i maestri: Mariusz Patyra per il violino, Federico Mondelci, il più grande sassofonista italiano per il sax, al violoncello ci sarà Toshiaki Hayashi, primo violoncello presso la Osaka Philarmonia Orchestra. Novità di quest’anno è il maestro di oboe Lucas Macias Navarro, già vincitore del premio Tomassini di Petritoli e ora primo oboe della Mozart Orchester diretta da Claudio Abbado.

Il corso di musica da camera per pianoforte e archi sarà realizzato dal Duo Hayashi. ‘’Quello che vorrei precisare – ha commentato il direttore artistico Dante Milozzi – è che scopo del festival è fare un servizio alla grande musica. Si tratta di una festa della musica rivolta a un pubblico vasto proveniente dai paesi più lontani ’’.
E’ prevista la presenza di due orchestre: l’Accademia Adriatica formata da musicisti provenienti da tutto il mondo che si uniscono, durante il Festival, ai migliori talenti marchigiani e l’Orchestra sinfonica abruzzese.

Per dare ulteriori opportunità ai giovani talenti del Cupra Musica festival, ci saranno i ‘Concerti a spasso nel Piceno’’ che quest’anno sono stati ampliati: nelle serate in cui a Cupra Marittima non ci sono concerti, gli studenti e i loro maestri si esibiranno in altre località come: Massignano, Petritoli, Ripatransone, Penna San Giovanni, Montalto Marche e Montegiorgio.

‘Sono stata molto contenta di questa iniziativa – ha commentato l’assessore alla cultura Paola Di Girolami – non si tratta di crearsi una concorrenza, è semmai una promozione a nostro favore’’.

01/09/2006





        
  



3+5=
Cupra Musica festival

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

21/02/2019
Paolo Crepet presenterà "Passioni" venerdi 22 alle ore 21 alla Sala Smeraldo dell'Hotel Calabresi (segue)
21/02/2019
Il 23 febbraio a Pescara Giuseppe Rosato con“Viva la guerra e altre parole perdute” (segue)
21/02/2019
Mamma quante storie! Andrea Satta per IN ART domenica 24 febbraio (segue)
20/02/2019
"I Giornata di studio Bioetica" (segue)
20/02/2019
"Racconti stonati" (Re Nudo) sabato 23 febbraio 2019 ore 21 Teatro dell'Olmo San Benedetto Tr (segue)
20/02/2019
Grande successo per lo splendido “Viaggio alla terra di mezzo” (segue)
19/02/2019
Simone Tempia e Gianluca Marinangeli a In Art: quella strana avventura che si chiama vita (segue)
19/02/2019
Nuovi comici, al vincitore cinque date con Maurizio Battista (segue)

San Benedetto

21/02/2019
Paolo Crepet presenterà "Passioni" venerdi 22 alle ore 21 alla Sala Smeraldo dell'Hotel Calabresi (segue)
21/02/2019
Mamma quante storie! Andrea Satta per IN ART domenica 24 febbraio (segue)
20/02/2019
"I Giornata di studio Bioetica" (segue)
20/02/2019
"Racconti stonati" (Re Nudo) sabato 23 febbraio 2019 ore 21 Teatro dell'Olmo San Benedetto Tr (segue)
20/02/2019
Grande successo per lo splendido “Viaggio alla terra di mezzo” (segue)
19/02/2019
Simone Tempia e Gianluca Marinangeli a In Art: quella strana avventura che si chiama vita (segue)
19/02/2019
Nuovi comici, al vincitore cinque date con Maurizio Battista (segue)
18/02/2019
Samb-Ternana: indetta la giornata rossoblu. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino