Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“Acquaviva nei fumetti”: dieci anni di successi

Acquaviva Picena | Pronta l’edizione 2005 con molte novità. Domenica inaugurazione ed apertura delle mostre con Fiorenza Manfrin, madrina d’eccezione. La soddisfazione degli Assessori Infriccioli e Sgariglia. Tutto il programma completo.

di Alberto Premici

"Il costante Lavoro dell’attuale Amministrazione Comunale che, dall’estate del 2002 ha ereditato questa bella realtà, e quello di tutti coloro che nei nove anni hanno dato impulso all’ottima riuscita della manifestazione, ha fatto sì che il festival “Acquaviva nei Fumetti”, giungesse all’ambito traguardo dei dieci anni d’attività".

Con questa premessa, in un comunicato stampa, l'Amministrazione Comunale presenta ufficialmente la decima edizione di "Acquaviva nei fumetti", un'intera settimana dedicata al disegno ed alla satira tra concorsi, mostre, incontri e stages.

Alla conferenza stampa di ieri, svoltasi presso l'Ufficio Turistico, sono intervenuti l'Assessore al Turismo Andrea Infriccioli, quello alle Attività Produttive Francesco Sgariglia ed il direttore artistico dell'evento Michele Rossi.

Infriccioli nel presentare tutte le giornate in cui si articolerà la kermesse, non ha nascosto la sua soddisfazione per i risultati raggiunti dalla manifestazione.

"Il festival - dice l'assessore - è ormai ritenuto da stampa e critica della nona arte uno dei più importanti d'Italia e, per la sua peculiarità, non trova eguali nelle Marche e nel Piceno. Non possiamo che essere lusingati dal fatto che altri comuni intraprendano iniziative simili, prendendo spunto da ciò che abbiamo costruito con tanta fatica e sforzi economici".

Francesco Sgariglia snocciola i dati forniti dall' ufficio turistico ribadendo l'importanza che l'evento riveste per l'indotto turistico in trend positivo a beneficio dell'intera collettività acquavivana.

"L'amministrazione - dice l'assessore alle attività produttive - è grata per gli sforzi organizzativi profusi per far crescere e rinnovare ogni anno "Acquaviva nei fumetti". Ciò consente un sempre maggior afflusso turistico di persone ed appassionati che scelgono Acquaviva Picena per una settimana, appagate dall’ospitalità e dall’accoglienza che riusciamo costantemente ad offrire".

Poi Michele Rossi, direttore artistico dell'evento che, dopo una rapida illustrazione delle novità e delle sorprese che non mancheranno in questa edizione 2005, dichiara: "Sono particolarmente soddisfatto per il lavoro svolto. Posso garantirvi che la commissione giudicatrice ha avuto un compito arduo nella scelta dei vincitori, vista la qualità delle opere in concorso".

Questo il programma della decima edizione di "Acquaviva nei fumetti" che, visto l'interesse di personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo ma che non hanno ancora confermato la loro presenza, potrebbe subire modifiche:

Domenica 24 luglio:
ore 18:30 - Apertura del Festival con le inaugurazione delle mostre: ‘Stessa spiaggia, stesso mare” (concorso sezione fumetto), “Omaggio ad Umberto Manfnn” (concorso sezione illustrazione), “Questo pazzo, folle calcio” (concorso sezione Satira). In occasione del decennale verranno riallestite alcune delle mostre prodotte dal Festival durante i primi anni - (Varie sedi, fino alle ore 24)

Lunedì 25 luglio:
ore 15:30 -Inizio stage di tecnica e sceneggiatura del fumetto con alcuni dei fumettisti e sceneggiatori che hanno preso parte ai primi nove anni di vita della manifestazione. I docenti che hanno garantito la presenza sono: Francesco Artibam, Massimo Bonfatti, Paolo Campinoti, Katia Centomo e Giorgio Pezzin (Chiesa di San Francesco, fino alle ore 18:30)
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)
ore 21:15 - Presentazione del libro a fumetti sulla storia di Acquaviva Picena realizzato dal prof. Giorgio Giorgi - (Piazza San Nicolò — Ufficio I.A.T.)

Martedì 26 luglio e mercoledi 27 luglio
ore 15,30 - Stage di tecnica e sceneggiatura del fumetto con alcuni dei fumettisti e sceneggiatori che hanno preso parte ai primi nove anni di vita della manifestazione (Chiesa di San Francesco, fino alle ore 18:30)
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)

Giovedì 28 luglio
ore 15:30 Stage di tecnica e sceneggiatura del fumetto con alcuni dei fumettisti e sceneggiatori di cui sopra (Chiesa di San Francesco, fino alle ore 18:30)
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)
ore 21:15 - ‘Botta & Risposta”: incontro con gli autori Bonfatti, Campinoti e Soffritti.

Venerdì 29 luglio
ore 15:30 - Stage di tecnica e sceneggiatura del flimetto con alcuni dei fumettisti e sceneggiatori (Chiesa di San Francesco, fino alle ore 18:30)
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)

Sabato 30 luglio
ore 15:30 - Ultimo giorno dello stage di tecnica e sceneggiatura del fumetto con alcuni dei fumettisti e sceneggiatori; al termine, consegna dei diplomi di partecipazione (Chiesa di San Francesco. fino alle ore 18:30)
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)
ore 21:15 - “Disegni e dediche in piazza” - Vari autori italiani aspettano in piazza gli appassionati del settore per dedicare libri, riviste e disegni (Piazza S. Nicolò — Ufficio I.A.T.)

Domenica 31 luglio
ore 18:30 - Apertura delle mostre (Varie sedi, orario 18:30/20 - 21/24)
ore 21:15 - “Satira & Calcio”: talk-show con la partecipazione del telecronista 5kv Maurizio Compagnoni, dei giornalisti sportivi Pasquale Bergamaschi (Il Resto del Carlino), Bruno Ferretti (Il Messaggero), Mimmo Minuto (Corriere Adriatico e www.ilquotidiano.it), Nazzareno Perotti (La Riviera e www.sambenedettoggi.it) e di Cristiano Militello, autore del libro “Giulietta è ‘na zoccola”. Al termine, premiazione dei vincitori dei concorsi defumetto, illus frazione e satira (Piazza San Nicolò — Ufficio LAST.)


PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

0735.633410 (Direzione artistica) 

0735.764005 (Comune di Acquaviva)

0735.765080 (Ufficio Turistico)


22/07/2005





        
  



3+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji