Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ultim'ora: esplode ordigno davanti a concessionario italiano in Spagna.

| BARCELLONA - E' il secondo attentato dopo quello all'Istituto di Cultura Italiano. Nessun ferito.

di Alberto Premici

Un ordigno di lieve potenza é esploso questa mattina nei pressi di un esercizio commerciale italiano per la vendita di automobili a Barcellona.

La polizia spagnola che sta seguendo le indagini ha affermato che la deflagrazione non ha causato alcun ferito ma solo danni a cose e che la bomba era all'interno di una pentola a pressione.

L'attentato segue di qualche giorno quello del 12 u.s. con caratteristiche simili ai danni dell'Istituto di Cultura Italiano di Barcellona anch'esso senza vittime.

15/07/2005





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji