Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"Un rendiconto disastroso"

Offida | Duro attacco del gruppo consiliare del Circolo all’Amministrazione D’Angelo.

Il gruppo di opposizione “Il Circolo” spara a zero sul rendiconto per l’esercizio finanziario 2004 .

“Nel rendiconto dell’anno 2004, si è puntualmente verificato ciò che avevamo prospettato nel mese di novembre - si legge in un comunicato - all’atto di approvazione del riequilibrio di bilancio, su tutte le promesse non mantenute del Sindaco.

A richiesta del nostro gruppo consigliare, il primo cittadino aveva garantito l’entrata della somma di € 335.000, dovuti per risarcimento a carico di privati per una sentenza di condanna definitiva, entro il 31.12.2004; ciò non è avvenuto, e, solamente con alchimie contabili, l’amministrazione è riuscita a produrre un consuntivo, che contiene crediti di dubbia esigibilità in via di prescrizione ed il mancato rispetto dei limiti stabiliti, relativi al saldo finanziario di cassa, ed al saldo finanziario di competenza.”

“Da rilevare – prosegue la nota del Circolo - un notevole scostamento tra entrate e spese inizialmente previste e quelle accertate ed impegnate, la mancanza dei bilanci della società comunali (Energie offida ed offida gas), dei consorzi ed altre società in cui detiene partecipazioni : Picenambiente s.p.a., CIIP s.p.a.,Asteria s.r.l., Piceno CONSIND, Consorzio Universitario Piceno, Società Riviera delle Palme, Società Parco Piceno, ATO n.°5,  COICO, ecc.

Nonostante ciò, si continua nell’indebitamento attraverso l’acquisizione di società con procedure inconsuete, e la partecipazione ad enti inutili, addirittura contribuendo a ripianarne il bilancio come per il Consorzio Riviera delle Palme in deficit per grosse responsabilità della vecchia amministrazione di centrosinistra.

Ed ancora: l’Amministrazione ha rinegoziato dei mutui, allungandone la durata per alcuni, sino al 2034. Temiamo, in considerazione del trend d’ indebitamento degli ultimi tre anni, (da € 5.673.572,56 del 2002 a € 6.241.623,25 nel 2004) un dissesto finanziario che porterà ad un peggioramento della qualità dei servizi a fronte di un aumento delle imposte comunali.

I primi segni sono l’aumento della pressione tributaria, dal 2001 al 2004: si è passati da € 182,35 ad € 313,00 per ciascun residente, contrariamente alle promesse elettorali.
Tale consolidato sistema amministrativo ha già portato un debito di oltre 6.000.000  di euro pari ad € 1.300 per ciascun cittadino e per una durata di circa 25 anni. I debiti contratti da questa “oculata” amministrazione graveranno anche sui nostri nipoti.

Il Sindaco su questi argomenti glissa ed è chiuso ad ogni confronto politico - conclude il documento - Il gruppo consigliare del “CIRCOLO”, sostiene e richiede con forza la formazione della commissione comunale bilancio, composta da membri di tutte le forze politiche, da rappresentanti del mondo del lavoro, dell’associazionismo e volontariato, formando un tavolo di confronto e concertazione, valido e serio contributo alla soluzione delle problematiche sociali, fiscali ed economiche".
   

15/07/2005





        
  



5+1=

Altri articoli di...

Politica

08/02/2019
La replica della Presidente di PicenAmbiente Catia Talamonti (segue)
08/02/2019
L'Associazione Albergatori Riviera delle Palme prepara la stagione con fiere, workshop promozionali (segue)
07/02/2019
Assistenti familiari e badanti, ecco il corso di formazione gratuito a Centobuchi (segue)
03/02/2019
Rossi"Pronto soccorso: un progetto ambizioso con problemi legati a radici di regia lontani" (segue)
30/01/2019
La metamorfosi incompleta della politica "logica" di Ceriscioli sulla questione dell'Ospedale unico (segue)
28/01/2019
In ricordo di Giulio Andreotti per il centenario della nascita. (segue)
24/01/2019
Festa della Polizia Locale, San Benedetto premiata per la lotta ai rumori (segue)
18/01/2019
Incontro a Roma nella sede dell'ANCI del Sindaco Piunti e dell'Assessore Tassotti (segue)

Ascoli Piceno

16/02/2019
Il Colli supera la Sangiorgese per 3 reti, ma non è stato così facile. (segue)
14/02/2019
Attività di prevenzione antidroga al "Giardino Colucci" : intervento della Guardia di Finanza (segue)
10/02/2019
Inaugurata la mostra fotografica Frammenti di Storia il 9 febbraio presso la Prefettura di Ascoli (segue)
08/02/2019
Aspettando Fermento Marchigiano ...con amore il suino (segue)
04/02/2019
Partono dal "neo" gruppo le attività dei reparti territoriali nell'intera provincia (segue)
03/02/2019
"FRAMMENTI di STORIA L'Italia attraverso le impronte, le immagini della Polizia Scientifica" (segue)
02/02/2019
Con una rete di Nardini il Colli batte la Futura 96 dopo una gara giocata male. (segue)
18/01/2019
"Tullio Pericoli. Forme del Paesaggio. 1970-2018" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino