Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Offida e le “Passioni nascoste”

Offida | Un' originale mostra di pittura e installazioni organizzata dal Centro Studi "Gulielmo Allevi".

di Nadia Colletta *

E’ la più ampia passione per l’arte, per l’atto creativo in generale, a muovere il mio interesse verso chi, per sua fortuna,  è portatore di talento, in qualunque forma espressiva si manifesti.

Proprio nel nostro territorio, sono numerose le persone, soprattutto tra i giovani, che esprimono il proprio sguardo sul mondo attraverso una forma d’arte. 

In particolare, sono oggetto di indagine le arti della pittura e dell’installazione, espressione d’avanguardia dell’arte contemporanea.

Il Centro Studi "Guglielmo Allevi" organizza una piccola mostra espressamente dedicata a coloro che, “segretamente” talentati, creano opere d’arte, portando avanti una passione che raramente è manifesta, una passione che appunto rimane spesso nascosta, segreta.

Gli espositori, per la maggior parte studenti dell’accademia delle belle arti, sono particolarmente  attenti agli stimoli nuovi dell’arte contemporanea; di particolare interesse è la forma espressiva dell’installazione, ovvero un intervento dell’artista nello spazio, volto a coinvolgere lo spettatore in un flusso di emozioni-sensazioni che accarezzino contemporaneamente più organi di senso.

Il risultato dell’istallazione è intuitivamente comprensibile anche dallo spettatore meno esperto; lo spazio cambia il proprio “senso” e, attraverso l’istallazione, diventa spazio comunicativo. La comunicazione è percepita da ognuno in modo diverso, in base alla propria esperienza e al proprio vissuto.

Mi piace pensare che aldilà della condivisione o meno, dello smarrimento o meno di fronte ad un’opera d’arte, il talento che porta a quella produzione sia comunque l’unico elemento da considerare, da valorizzare, se non infine da indagare per scoprire che, in fondo, la comunicazione è l’esigenza primaria dell’essere umano, in qualunque forma essa si svolga.

Le opere verranno messe in mostra nel centro storico di Offida, tutti i venerdì d’estate, in coincidenza con il mercatino.

Info:  347-8279504 centrostudiallevi@ophis.it


* Centro Studi "Guglielmo Allevi"

06/07/2005





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)
29/12/2019
A Martinsicuro “Natale con le tradizioni” (segue)
29/12/2019
500 anni dalla morte di Papa Sisto V, nel 202 si celebra la ricorrenza (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji