Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La risposta di Recchi (SDI) ai DS offidani

Offida | "L’inserimento di eventuali assessori esterni di altri partiti che non sono riusciti ad eleggere propri rappresentanti non è cosa praticabile? Questa mi pare una “stranezza” tutta offidana".

di Giocondo Recchi *

 

A seguito del comunicato diffuso dalla segreteria dei Ds di Offida, ritengo doveroso e importante chiarire alcuni punti.

Lo SDI di Offida, prima delle elezioni regionali, sollecitò un incontro (che avrebbe dovuto tenersi subito dopo le votazioni, ma non è stato mai fatto) per accelerare la costituzione della Federazione Uniti nell’Ulivo.

Ciò dimostra che noi socialisti abbiamo sempre creduto in questo progetto. La decisione presa dall’Esecutivo regionale del nostro partito di sospendere l’adesione ad Uniti nell’Ulivo, è la conseguenza degli avvenimenti che hanno portato alla costituzione della nuova giunta
regionale: ricordo che sono stati nominati 6 assessori esterni su 10 e lo Sdi, nonostante abbia ottenuto ottimi risultati e l’elezione di un consigliere, non ha un proprio rappresentante nella giunta della Regione.

Sarebbe utile sapere, poi, cosa pensano i Ds riguardo alla Margherita che ha detto no alla lista unitaria dell’Ulivo alle prossime politiche.

Con riferimento al titolo dell’articolo, “No all’assessore esterno per lo Sdi”, voglio precisare che il nostro partito non ha avanzato alcuna richiesta in tal senso e che non intende farlo in futuro.

Una proposta fu fatta, insieme ai Repubblicani europei, subito dopo le elezioni comunali e aveva l’unico scopo di dare un’adeguata rappresentanza a tutte le forze politiche della coalizione.

Tale proposta è stata respinta, ma questo non ci meraviglia più di tanto: tali comportamenti
nei confronti dei socialisti ci sono sempre stati.

Si dice, inoltre, che l’inserimento di eventuali assessori esterni di altri partiti che non sono riusciti ad eleggere propri rappresentanti, in Offida, non è cosa praticabile.

Questa mi pare una “stranezza” tutta offidana. Tale possibilità esiste già in amministrazioni governate dal centrosinistra, in Amministrazione provinciale e in Regione, poiché è stata prevista negli statuti.
 
Quando poi il segretario dei Ds dice di “allargare la giunta e prevedere la figura del presidente del Consiglio”, qual è lo scopo? Forse quello di accontentare consiglieri Ds insoddisfatti?

* Segretario SDI - Offida

21/05/2005





        
  



1+5=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji