Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Studenti dell'Istituto d'Arte in visita alla Fortezza

Acquaviva Picena | Accolti dall'Assessore Infriccioli, hanno seguito con interesse le spiegazioni del Dott. Giorgi e dell'archeologa Neroni sui recenti scavi all'interno del complesso fortilizio.

di Alberto Premici

Interessante escursione per gli alunni della quinta classe dell’Istituto d’Arte di Ascoli Piceno.

Accompagnati dal Professor Elio Fontana, acquavivano, hanno potuto ammirare la stupenda Fortezza Medioevale ed apprezzare i risultati dello stato d'avanzamento dei lavori degli scavi archeologici, frutto di una fattiva collaborazione sancita con la convenzione tra il Comune di Acquaviva Picena, l’Università degli Studi di Bologna Dipartimento di Archeologia e la Soprintendenza  Archeologica per le Marche.

Tutti gli studenti sono rimasti particolarmente affascinati ed interessati durante il sopralluogo arricchito dalle informazioni fornite loro sulla campagna di scavi 2005, che ha previsto l'analisi delle stratigrafie murarie, con l'ausilio di strumenti e tecnologie innovative e sperimentali, e la realizzazione consequenziale di un primo saggio stratigrafico.

Le analisi delle mappe antiche e la realizzazione di prospezioni geofisiche con radar scanner  infatti, hanno consigliato ai ricercatori di aprire il saggio nel settore occidentale del piazzale interno dove sorgeva la Chiesa di S. Barbara.

Gli alunni hanno avuto modo poi di ammirare i materiali rinvenuti, tra i quali un frammento di pietra ollare, di origini alpine, utilizzata per la realizzazione di manufatti per contenere cibo.

Dopo le informazioni preliminari fornite dal Dott. Giorgi del Dipartimento di Archeologia, la classe ha effettuato una visita guidata della Fortezza Medioevale con l’archeologa acquavivana Letizia Neroni, che ha mostrato loro tutti il lavoro didascalico prodotto con la realizzazione dei pannelli didattici, inaugurati lo scorso 29 aprile dopo la presentazione dei dati della campagna di studio 2004 tenutasi presso la Chiesa San Rocco.

Al termine della mattinata, l’Assessore Infriccioli ha ringraziato il Professore e gli alunni per la gradita visita.

12/05/2005





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji